Connect with us
Pubblicità

Musica

Si apre il festival dei castelli del Trentino: Mercoledì 14 ottobre l’ArciTrio al Castello del Buonconsiglio

Pubblicato

-


Si apre con l’ArciTrio la rassegna di spettacoli che coinvolge cinque Castelli della nostra provincia.

Cinque preziosi scrigni pronti ad aprirsi al pubblico per accogliere generi diversi di musica e teatro. Il primo appuntamento al Castello del Buonconsiglio.

Attesa e curiosità per il Festival dei Castelli trentini che prende il via questa settimana. Organizzato da Litterini Servizi Multimediali, in collaborazione con il Castello del Buonconsiglio, monumenti e collezioni provinciali e il Centro Servizi Culturali Santa Chiara, il festival propone un calendario vario e particolare.

Pubblicità
Pubblicità

Ed è sicuramente tutta da scoprire la prima proposta, incentrata sulla musica antica. Sarà l’ArciTrio ad aprire ufficialmente il Festival, e non poteva che essere il Castello del Buonconsiglio, con la sua maestosità tipica della fortezza e l’eleganza della residenza dei Principi Vescovi, ad ospitare un concerto raffinato e ricercato come quello proposto dal trio di liuti.

La Sala Grande del Buonconsiglio accoglierà Pietro Prosser, Alessandro Baldessarini e Eddy Serafini con il loro “Tres unum sunt”: Concerto per tre liuti.

Questo concerto trae l’idea da una pagina del Vespro della Beata Vergine di Monteverdi (1610): tre voci, ognuna con la propria identità, convergono all’unisono proprio sulle parole Tres unum sunt. Così metaforicamente i tre liuti dell’ArciTrio sono alla ricerca in questo programma dell’unità, dell’omogeneità, della completezza: quell’unicum che si può percepire quando liuti diversi si “complementano” offrendo tutta la gamma sonora e la bellezza di questi particolari strumenti.

Pubblicità
Pubblicità

Il programma proposto spazia nel repertorio rinascimentale e barocco con trascrizioni di brani vocali e brani strumentali, originali o adattati per trio di liuti. Dal ‘500 del Divino Francesco da Milano (1497-1543) e Vincenzo Galilei (1520 –1591) (padre di Galileo), autori emblematici che hanno fatto del liuto il centro della loro studio e produzione musicale italiana, si passa al reggiano Pietro Paolo Meli (1579 – 1623) e al fiammingo Emmanuel Adriaenssen 1554 – 1604) per poi arrivare al pieno barocco napoletano di Andrea Falconiero (1585-1656).

L’irrinunciabile ricerca delle fonti, la loro trascrizione, l’adattamento di brani non originali al caleidoscopio sonoro del trio di liuti, costituiscono una stimolante sfida per i tre musicisti, che per questo utilizzano liuti rinascimentali di diversa taglia, arciliuti e tiorbe, in svariate combinazioni.

Grazie alla sua particolarità sonora, ArciTrio da tempo si propone come band per l’accompagnamento in e con diverse formazioni (tra le altre: Cappella Rupertina, BonportiAntiquaEnsemble, Ensemble degli Affetti), ed è per questo invitato da vari festival e stagioni: Rovigo Musica Antica, Trento Musicantica, Stagione della Filarmonica di Rovereto, Concerto di Natale in Duomo (Trento 2017).

L’ingresso è gratuito. L’organizzazione ricorda che per rispetto di norme e protocolli per il contenimento del contagio da Covid è obbligatoria la prenotazione e sono state definite alcune indicazioni utili. Per prenotare il tuo ingresso ON LINE il sito di riferimento è www.buonconsiglio.it, oppure telefonicamente chiamando il numero 0461 492811, dal lunedì al venerdì, 9.00 – 13.00 e 14.00 -16.00.

Maggiori informazioni sul sito www.festivaldeicastellitrentini.it , chiamando dalle 9 alle 16 ogni giorno il numero +39 380 5899745 o scrivendo all’indirizzo e-mail info@festivaldeicastellitrentini.it

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Casa Sebastiano: ogni giorno la qualità di una vita migliore
    In Trentino, a Coredo nel Comune di Predaia, tra boschi e il profumo dei frutteti, si apre un grande edificio in cui ogni giorno si costruisce la qualità di una vita migliore, Casa Sebastiano. Struttura dedicata alle persone con disturbi dello spettro autistico, è stata costruita dalla Fondazione Trentina per l’Autismo presieduta da Giovanni Coletti, […]
  • Dal camerino digitale alle chat “commessa”: Cambia l’esperienza d’acquisto anche nella moda
    L’arrivo del covid prima e l’emergenza sanitaria poi, sta accelerando un processo e una trasformazione che era più che mai prevedibile, puntando verso diversi cambiamenti, soprattutto quello dell’esperienza d’acquisto. Una direzione inconvertibile in cui molti, tra esperti e protagonisti del settore, stanno cercando di riprodurre le stesse sensazione dell’acquisto vissuto in negozio  provando ad uguagliarlo […]
  • Anche i grandi nomi della moda scelgono la sostenibilità: Prada lancia la nuova linea “Prada Re – Nylon” con plastica ricilata
    I grandi nomi della moda e del lusso si reinventano nella forma e soprattutto nella sostanza facendo della sostenibilità una propria cultura aziendale, impegnandosi verso una moda sostenibile e decisamente più responsabile. Questa è la direzione che ha deciso di prendere Prada, ampliando la sua proposta e introducendo una nuova collezione con del nylon rigenerato per […]
  • Al MART di Rovereto è arrivata la mostra “Caravaggio. Il contemporaneo”
    Michelangelo Merisi, in arte Caravaggio, è un pittore italiano nato a Milano nel 1571 e deceduto a Porto Ercole nel 1610. Questo incredibile autore, che si è formato a Milano e che ha lavorato a Roma, Napoli, Malta e in Sicilia fra il 1593 e il 1610, ha raggiunto la notorietà nel XX secolo dopo un […]
  • Arriva la crociera “ no where”: navigare in mare aperto senza scali né meta
    Dopo i voli verso il nulla annunciati da diverse compagnie aeree in Asia, ora, per riconquistare la fiducia dei viaggiatori e dei turisti di tutto il mondo arrivano anche viaggi in nave senza destinazione, le crociere “no where”. Si tratta di navigazioni in barca in mare aperto ma senza scali con andata e ritorno e […]
  • Il periodo di quarantena all’estero diventa un’opportunità di turismo: la Norvegia e il suo fascino
    Nonostante un periodo di limitazioni, viaggiare per turismo è diventato un imperativo, esiste infatti chi ha inventato proposte decisamente non convenzionali per trasformare l’attuale situazione di emergenza in una vera opportunità di turismo. Si parla in particolare del “Loften Quartine Tour”, un “pacchetto sicuro” pensato da Quality Group e marchiato da Il Diamante che punta […]
  • A Londra il vecchio taxi cambia stile: a bordo Playstation 4 e Apple TV
    Uno dei simboli della città di Londra, i tipici taxi neri Balck Cab dall’estetica retrò che percorrono le strade della capitale inglese, è stato finemente rivisitato in chiave moderna, realizzandone una versione di lusso ma fedele all’originale. Mantenendo la stessa funzione, un rivenditore di auto di fascia alta, ha realizzato un’edizione premium limitata di alto […]
  • Smart working in camere di lusso:la nuova tendenza è l’ufficio in hotel
    Per molte realtà imprenditoriali Il lavoro remoto sta diventando una soluzione sempre più stabile e di conseguenza si prefigura la necessità di renderlo meno casalingo possibile per preservare sia la produttività e soprattutto gli equilibri famigliari. Il metodo perfetto per conciliare le varie esigenze aumentando il rendimento del lavoratore senza gravare sulla famiglia, è stato […]
  • Pumpkin Spice Latte: le varianti più golose della ricetta più apprezzata durante l’autunno!
    Ideata da Starbucks nel 2003 e definitamente rivisitata nel 2015, la ricetta del Pumpkin Spice Latte è diventata negli anni uno dei must stagionali per quanto riguarda l’autunno. La bevanda, a base di zucca, caffè, latte e cannella, è particolarmente apprezzata negli Stati Uniti ma sta iniziando a farsi conoscere anche nel resto del mondo. […]

Categorie

di tendenza