Connect with us
Pubblicità

Val di Non – Sole – Paganella

Mercoledì 14 al Cinema Teatro di Cles “Serata di Cinema Indipendente Europeo”

Pubblicato

-

Sarà un evento un po’ ridimensionato, ma non per questo meno atteso, quello di mercoledì 14 ottobre alle 21,00. Rimandato dalla scorsa primavera causa lockdown, il consueto appuntamento con la “Serata di Cinema Indipendente Europeo”, giunta alla 14ma edizione, si svolgerà come sempre al Cinema Teatro di Cles in via Marconi.

La serata è organizzata dall’Associazione Culturale Sguardi, sotto la direzione artistica del suo Presidente, il regista Michele Bellio,

Lo scorso inverno, tramite un bando di concorso online, oltre 1400 cortometraggi, provenienti da diversi Paesi membri dell’Unione Europea, sono stati sottoposti all’attenzione del direttivo di Sguardi, che svolge anche la funzione di giuria. Otto di questi brevi film sono stati premiati e saranno proiettati durante l’evento.

Pubblicità
Pubblicità

Il vincitore della categoria drammatica è un regista proveniente dal Belgio, Tijo Westerhof, autore di “LOOS”, toccante esempio di denuncia della violenza sulle donne in forma poetica. Viene invece dalla Spagna il cortometraggio premiato come miglior commedia: “Trivial” di Fran Menchón e Sandra Reina racconta un’esilarante partita a Trivial Pursuit fra due coppie molto particolari.

Il Premio Distretto Famiglia Val di Non sarà attribuito al francese “Un jour exceptionnel”, diretto e interpretato da Cédrick Spinassou, divertente storia di uno scambio di ruoli fra padre e figlia. Cinque le menzioni speciali della giuria: nella categoria commedia, alla spassosa parodia francese dei gruppi di sostegno in “Les Égoïstes Anonymes” di Guillaume Caramelle, ed all’esilarante ed assurda rapina a mano armata con filosofia di “Iperuranio – L’ipermarket delle idee” di Pietro Traversa.

Per il dramma, menzione al sensibile “Il primo giorno di Matilde” di Rosario Capozzolo, mentre per il family la menzione va a due brevi ed emozionanti corti d’animazione, prodotti e realizzati dalla scuola Big Rock Institute of Magic Technologies di Roncade (Tv): “La bottega degli amici immaginari” e “Above”, quest’ultimo diretto da Marco Savini.

Pubblicità
Pubblicità

Un’edizione quindi ricca sotto il profilo dei contenuti, anche se appunto ridotta nella forma. Non saranno infatti presenti gli ospiti che tradizionalmente intervenivano per ritirare i premi, mancherà il consueto gemellaggio con Piemonte Movie, non vi saranno festeggiamenti al termine delle riprese e, per la prima volta, l’Associazione Sguardi non presenterà alcun lavoro autoprodotto, dato che il Covid ha purtroppo reso impensabili le riprese, solitamente svolte in primavera.

«Ci sembrava giusto salvare comunque il lungo lavoro di selezione, per il nostro pubblico e per rispetto dei vincitori» spiega Michele Bellio. «L’evento si svolgerà in sicurezza, nel rispetto delle norme anti-Covid, che prevedono la mascherina anche durante le proiezioni e un distanziamento tra gli spettatori. Per questo la prenotazione è obbligatoria tramite il sito Cinema Teatro Cles . I posti effettivamente disponibili saranno meno di metà sala, e ci sono ancora qualche decina di poltrone libere. Nonostante le limitazioni, sarà una splendida serata, andare al cinema è importante».

L’evento è stato realizzato grazie alla collaborazione con il Comune di Cles, la Comunità Val di Non, Distretto Family Trentino, Cassa Rurale Val di Non, Circolo Fotografico Valli del Noce.

Appuntamento quindi, per chi avrà prenotato, mercoledì 14 ottobre alle 21.00 al Cinema Teatro di Cles. Ingresso gratuito.

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

di tendenza