Connect with us
Pubblicità

Val di Non – Sole – Paganella

Nuove opportunità per i giovani di Predaia e Sfruz: approvati gli 8 progetti del Piano Giovani “Terra di Mezzo”

Pubblicato

-

13 dicembre 2019, momento significativo per il Piano Giovani Terra di Mezzo: a Casa da Marta, a Coredo, viene inaugurata la mostra "Abbiamo un Piano", realizzata nell'ambito del progetto "Turisti per scelta", proposto da Appm sul Piano 2019

Dalla creazione di un sito internet innovativo a un percorso per diventare giovani reporter, da laboratori teatrali a proposte che fanno dell’integrazione il proprio filo conduttore, da un “viaggio” alla riscoperta della “Roza” di Taio a uno spazio d’ascolto e confronto in ambito scolastico. Fino ad arrivare (Covid permettendo) a un evento sulla neve in cui a farla da padrone saranno l’amicizia e la sana competizione.

Sono stati approvati dal Comune di Predaia gli 8 progetti che, nonostante le incertezze legate al Coronavirus, sono stati presentati da diverse associazioni del territorio al Tavolo del Confronto e della Proposta del Piano Giovani di Zona “Terra di Mezzo”, che coinvolge, oltre a Predaia, anche il Comune di Sfruz.

Otto progetti che rispondono pienamente agli obiettivi che erano stati posti nella stesura del Piano Strategico Giovani 2020 e che, dopo il passaggio al Tavolo e il parere positivo da parte della Provincia, hanno ottenuto la definitiva approvazione del Comune capofila, che ha impegnato così poco meno di 21 mila euro, quasi l’intero budget a disposizione del Piano Giovani.

Pubblicità
Pubblicità

Partiranno dunque a breve le varie iniziative, che quest’anno vedranno la riproposizione, alla luce dell’ottimo riscontro ottenuto nel 2019, di “LabInsieme”, progetto ideato dalla Cooperativa Albero Blu che a Casa Sebastiano prevede di realizzare delle attività educative, ricreative e inclusive che coinvolgano ragazzi con sviluppo tipico e atipico affinché possano instaurare un rapporto di condivisione e d’amicizia.

Saranno curati dall’associazione “Perché”, invece, i due progetti di laboratorio teatrale e Kamishibai (teatro di immagini su carta) che mirano a trasmettere in maniera giocosa e creativa, mediante l’adozione della didattica dell’imparare-facendo, nuovi modi di esprimersi e di raccontare storie.

Interessante è poi la proposta, lanciata dall’associazione “Taio Ieri”, di organizzare un percorso di riscoperta della storia di Taio attraverso la valorizzazione di un luogo come “La Roza” e di un bene prezioso come l’acqua.

Pubblicità
Pubblicità

Vedrà protagonisti gli alunni dell’Istituto Comprensivo di Taio l’iniziativa denominata “Spazio d’Ascolto”, il cui fine è quello di creare un clima di armonica relazione tra i ragazzi, in particolare in un periodo delicato come questo, grazie anche all’intervento di uno psicologo.

Il progetto “Professione giovane reporter”, proposto dall’associazione culturale “Piattaforma” in collaborazione con Nitida Immagine, sarà realizzato insieme al Piano Giovani “Carez” del Comune di Novella e offrirà l’opportunità di conoscere un mondo affascinante come quello del giornalismo e di approfondire le tecniche di comunicazione.

Il comitato “PreGio Eventi”, che riunisce i giovani di Predaia e Sfruz, si occuperà infine di due iniziative: la realizzazione del sito internet del Piano Giovani e l’organizzazione dell’evento “Predaia sulla Neve”, una sorta di Giochi senza Frontiere in versione invernale.

Tutti i progetti, naturalmente, prevedono il rispetto delle normative legate al contenimento della diffusione del Covid.

Ilaria Magnani, confermata assessore alle politiche giovanili di Predaia e referente istituzionale del Piano Giovani, si dice soddisfatta delle proposte che coinvolgeranno i ragazzi in attività formative e occasioni di crescita.

«Sono orgogliosa di poter proseguire con le politiche giovanili in questa nuova avventura amministrativa per dare continuità a quanto fatto negli anni precedenti attraverso il Piano Giovani, in cui si è investito e creduto molto – dichiara –. I progetti presentati sul 2020, nonostante le limitazioni dovute al Covid, sono dinamici, alternativi, propositivi e danno conferma di quanto il Piano Giovani sia una valida risorsa per il coinvolgimento dei giovani in iniziative che hanno una ricaduta sul sociale e lasciano in eredità un valore aggiunto a tutta la comunità. Obiettivo principale, oltre alla realizzazione concreta dei progetti, sarà proprio far sì che i giovani siano protagonisti attivi della comunità, sviluppando tramite il Piano modalità di valorizzazione del patrimonio umano, culturale e territoriale dei nostri vivaci comuni. Ringrazio le associazioni varie, i giovani, il referente amministrativo Arianna Pedri, il referente tecnico Fabrizio Brida, il referente per il Comune di Sfruz Gabriele Ossanna e il sindaco Andrea Biasi, con cui vi è da sempre una positiva collaborazione».

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Dalle centrali solari, al recente parco eolico: Sudafrica sempre più green e sostenibile
    Sono sempre di più le nazioni in Africa che utilizzano fonti rinnovabili per coprire il fabbisogno di energia, aumentando così la possibilità di sviluppo nel rispetto dell’ambiente. A partire dal sud del continente, dove Btswana e Namibia stanno collaborando alla costruzione di alcune centrali solari con l’agenzia americana Power Africa, per arrivare a guadagnare un […]
  • L’hotel di ghiaccio più grande del mondo, Ice Hotel e il fascino temporaneo dell’arte ghiacciata
    Ogni anno dal 1990 a soli 200 km dal circolo polare articolo, prende vita l‘iconica struttura temporanea che ha fatto del ghiaccio, delle sue immense forme e della natura che lo circonda punto di forza e di incredibile successo. Si tratta dell’Ice Hotel in Svezia, l’hotel di ghiaccio più grande del mondo, che ogni anno […]
  • Hyperloop, viaggiare a 1.000 Km/h: il primo test per il treno supersonico
    Un progetto nato con un solo obiettivo: battere tutti per sviluppare il treno più veloce al mondo. Si tratta di un progetto molto ambizioso nato nel 2013 da uno scritto di Elon Musk e sviluppato negli anni da diverse realtà tra cui la Virgin. Il treno promette di viaggiare a 1.000 km/h via terra su un […]
  • L’anima del Metallo. Luce e calore in un design d’autore
    L’entusiasmo esplosivo ed elegante di Laura Giorgi non passa inosservato. Dirigente aziendale, mamma, artista partecipa al successo dell’azienda di famiglia, metalcenter con il papà Luciano e la sorella Annalisa. Il suo racconto inizia con dei ricordi: “fin da bambina sento parlare e lavoro nel mondo dei metalli. Di loro mi sono innamorata, come può succedere per […]
  • Nasce il Giardino dei Sensi, il percorso sensoriale per scoprire profumi, sapori e rumori della natura
    Ognuno dei nostri sensi ci regala una visione unica del mondo. Quello che riesce a guidare il nostro inconscio più profondo, legando la sfera emotiva con ricordi e profumi è sicuramente l’olfatto, il più antico e potente dei sensi, l’unico che può aiutare ad acquisire un benessere psicofisico per allentare la tensione. In quest’ottica, è […]
  • Tesla lancia sul mercato una tequila di lusso: l’ultima folle idea di Elon Musk
    Dal colosso Tesla, a Paypal, fino alla rincorsa verso il pianeta rosso con Space X, Elon Musk, noto imprenditore della Silicon Valley,  ha fatto della sua stravaganza, della genialità e della voglia di innovare un marchio di successo, portando sempre sul mercato progetti brillanti e vincenti. Con l’ultima idea ha invece deciso di sorprendere, abbandonando […]
  • Sostenibilità metropolitana, Taipei offre il grattacielo ruotante e autosufficiente: appartamenti disponibili a 30 milioni di dollari
    Oggi come non mai, le grandi metropoli stanno ottimizzando i propri tempi e spazi rinnovando il proprio skyline cittadino con progetti futuristici programmati per essere sostenibili, e alimentati da energie rinnovabili, quindi totalmente ad impatto zero e autosufficienti. In questa visione di architettura verde, Taipei ha costruito un incredibile torre – grattacielo residenziale ecosostenibile: l’Agorà […]
  • Amazon mette in vetrina i big del lusso: arriva la nuova piattaforma “Luxury Store”
    In uno mondo ormai sempre più digitalizzato, il noto colosso dell’ e- commerce, Amazon sta per sbarcare anche sulle piazze più lussuose, lanciando una sua personalissima piattaforma dedicata all’abbigliamento di lusso: Luxury Store. La piattaforma, che dovrebbe debuttare inizialmente negli Usa per poi allagarsi a livello internazionale, ha l’obbiettivo di attrarre i grandi distributori in […]
  • Biologico, settore in continua crescita: nasce il progetto sostenibile “Distretto Bio Sardegna”
    Una parte del settore alimentare finanzia i piccoli imprenditori che hanno fatto del loro terreno e delle loro coltivazioni una filiera sana e controllata: il cibo biologico. La scelta e il consumo del biologico è aumentato esponenzialmente a livello nazionale e internazionale grazie alla vendita dei prodotti a chilometro zero che puntano sull’integrità del prodotto […]

Categorie

di tendenza