Connect with us
Pubblicità

Valsugana e Primiero

«#Fuoricentro: coltiviamo le periferie», in Valsugana il 13 ottobre la terza tappa

Pubblicato

-

A circa due anni dall’avvio del progetto #Fuoricentro: coltiviamo le periferie – e dopo la pausa imposta dall’emergenza sanitaria – si torna a fare il punto sullo stato dell’arte di un progetto che coinvolge in prima linea la Comunità Valsugana e Tesino, gli Istituti Scolastici del Territorio ma anche altre realtà territoriali e non.

Il 13 ottobre sarà una giornata ricca di appuntamenti aperti a coloro che desiderano collaborare alla scrittura di un Manifesto educativo comune, a chi aspira a far germogliare nuove occasioni formative per i ragazzi e le ragazze.

Gli incontri saranno dislocati su diversi comuni e condotti da Marco Cau e Graziano Maino della cooperativa Pares.

Pubblicità
Pubblicità

Si comincia la mattina alle 9.30 a Castello Tesino con la presentazione di RadioTesino, un progetto nato nei mesi scorsi che coinvolge diversi cittadini nell’intento di dare ascolto alle voci del territorio (appuntamento alla Biblioteca di Castello Tesino).

Si prosegue poi a Castel Ivano con l’inaugurazione della pensilina del bus di Strigno alle 11.30. Un’iniziativa che si inserisce nel progetto Pensi-Line – curato dal Mart con il sostegno di Trentino Trasporti – e finalizzato ad abbellire le pensiline delle autocorriere per stimolare gli utenti a prendersi cura del bene comune. Il risultato sarà un percorso di identità collettiva che collegherà complessivamente 8 pensiline del territorio.

Da Castel Ivano ci si sposta a Borgo Valsugana (14.30, presso il Municipio) per un focus incentrato su come la cultura possa incidere sulle opportunità educative della comunità.

Pubblicità
Pubblicità

La giornata termina a Roncegno Terme con un focus sul progetto di riqualificazione del campetto da basket comunale che vede coinvolta anche la UISP-Unione Italiana Sport per Tutti. L’appuntamento sarà dunque alle 16.30 presso il campo da basket, vicino alla caserma dei Vigili del Fuoco.

Il progetto  – Presentato da Fondazione Trentina per il Volontariato Sociale, #Fuoricentro: coltiviamo le periferie è uno degli 86 progetti selezionati dall’impresa sociale Con i Bambini di Roma (unico in Trentino A.A.) attraverso il Bando Adolescenza nell’ambito del Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile. Il progetto coinvolge per 3 anni una rete di 30 partner su tre territori: Comunità Valsugana e Tesino, Comun General de Fascia e Comunità della Paganella. In cabina di regia anche NPN-CSV Trentino che coordina l’intero progetto e la Provincia autonoma di Trento con il Servizio Politiche Sociali e il Dipartimento Istruzione e Cultura. Il progetto è realizzato grazie al fondamentale supporto dei Servizi sociali delle Comunità di Valle interessate al progetto.

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Una Borsa Nazionale del Legno per sopperire la mancanza di materie prime
    Quella del legno è una filiera in affanno, alla costante ricerca di materie prime che scarseggiano o costano troppo per fronteggiare una domanda in costante ascesa. Carenza di materie prime La domanda supera l’offerta a... The post Una Borsa Nazionale del Legno per sopperire la mancanza di materie prime appeared first on Benessere Economico.
  • Contratto di rioccupazione e sgravi contributivi: le novità proposte dal Decreto Sostegni Bis
    In attesa della prima scadenza a fine giugno del blocco dei licenziamenti, per dare una spinta all’occupazione e scongiurare un boom di licenziamenti, il Governo sta pensando ad un “contratto rioccupazione”. Contratto di rioccupazione, cos’è... The post Contratto di rioccupazione e sgravi contributivi: le novità proposte dal Decreto Sostegni Bis appeared first on Benessere Economico.
  • Il turismo enogastronomico cresce anche in pandemia : le tendenze e i cambiamenti del prossimo futuro
    Le esperienze enogastronomiche sono ormai parte integrante dell’esperienza turistica offerta dal nostro Paese, tanto che il covid non è riuscito a fermare la sua potenza economica e il suo appeal commerciale. Rapporto sul Turismo Enogastronomico... The post Il turismo enogastronomico cresce anche in pandemia : le tendenze e i cambiamenti del prossimo futuro appeared first […]
  • Recuperare e riconvertire gli edifici dismessi: un’opportunità per il turismo
    Sicuramente, uno dei settori più colpiti dalla pandemia è stato quello del turismo. Per questo motivo sono stati stanziati 130 milioni di euro da investire nel settore, valorizzando i servizi di ospitalità collegati alla trasformazione... The post Recuperare e riconvertire gli edifici dismessi: un’opportunità per il turismo appeared first on Benessere Economico.
  • Dichiarazione redditi precompilata: quando scattano i controlli e come evitarli
    Dal 10 maggio l’Agenzia delle Entrate ha reso disponibile, nella sezione dedicata del sito internet, la dichiarazione dei redditi precompilata. Solo dal 19 maggio sarà invece possibile modificare, integrare ed inviare la Dichiarazione. In alcuni... The post Dichiarazione redditi precompilata: quando scattano i controlli e come evitarli appeared first on Benessere Economico.
  • Nasce Open-Es: la piattaforma per lo sviluppo sostenibile aperta a tutte le imprese
    Il tema del cambiamento climatico, obiettivo mondiale per i prossimi anni ha ribaltato l’intera economia compresa di piccoli investitori costretti ad organizzarsi verso il nuovo cambiamento. Questo è il motivo che ha spinto Boston Consulting... The post Nasce Open-Es: la piattaforma per lo sviluppo sostenibile aperta a tutte le imprese appeared first on Benessere Economico.
  • Hotel Sonnenhof: un’oasi di wellness in una location strategica
    Hotel Sonnenhof si trova sulla strada del sole della Val Pusteria e spicca per un design alpino-moderno, un’oasi del wellness semplicemente stupenda e un panorama che non ha eguali. Il nome di questo hotel di Brunico è tutto un programma: soleggiata, infatti, non è solo la posizione del Hotel Sonnenhof – wellness hotel in Alto […]
  • Al Hotel Winkler al Plan de Corones il concetto di vacanza trova un altro livello
    L’Hotel Winkler al Plan de Corones non è un hotel qualsiasi, si tratta infatti di un hotel benessere in Alto Adige con 5 stelle, ma anche uno sport hotel nelle leggendarie Dolomiti, un family resort che propone tanto spazio per grandi e piccoli, un design hotel nel cuore della natura. La particolarità di questo hotel […]
  • Purmontes: uno chalet di lusso in Alto Adige
    Naturale. Autentica. Contemporanea. Senza tempo. Pregiata. Questi sono gli aggettivi che definiscono il nuovo modo d’intendere un’esperienza di villeggiatura esclusiva, nello chalet Purmontes, uno chalet di lusso in Alto Adige. Purmontes spicca per un concetto unico che fonde l’uomo e la natura in un Tutto armonioso. La modernità è sapientemente combinata al passato, le tradizioni […]
  • Hotel Lanerhof, in Val Pusteria per rilassarsi con ogni comfort
    “Sempre sorprendente, sempre diverso, sempre unico e assolutamente indimenticabile. Questa è la vera vacanza all’Hotel Lanerhof, alle porte delle Dolomiti!” Situato nel pittoresco paesino di Mantana, un luogo delizioso dove è possibile ritirarsi in totale distensione per godersi al meglio la magia della varietà. In questo hotel in Val Pusteria è possibile fare esperienze esclusive […]

Categorie

di tendenza