Connect with us
Pubblicità

Trento

Caro parcheggi a Trento “e io pago”. L’ironica protesta di Castaldini: “La sinistra comunale non cambia”

Pubblicato

-

Pubblicità

Pubblicità

Ironica azione ieri mattina di Filippo Castaldini che interviene a riguardo dell’aumento di circa il 40% delle tariffe dei parcheggi a Trento.

Ieri infatti (7 ottobre) alcuni parchimetri sono stati coperti e a fianco sono comparsi dei volantini che ritraggono Andreatta e Ianeselli in versione Banda Bassotti mentre sfilano soldi nuovamente dalle tasche dei cittadini di Trento.

La Giunta Andreatta lascia in eredità un aumento delle tariffe dei parcheggi di circa il 40% – dichiara in nota Castaldini – e lo fa, stranamente, annunciandolo appena dopo le elezioni comunali. Una misura assurda applaudita però dal neo sindaco Ianeselli che spera così di eliminare le auto dal centro storico“.

Pubblicità
Pubblicità

Non è tartassando i cittadini che la città verrà decongestionata, soprattutto se in questi ultimi anni tra ztl e assurde tariffe a pagare sono stati sopratutto i commercianti – prosegue – commercianti e imprenditori lasciati soli e isolati in un centro storico che fatica. Sono loro che hanno maggiormente pagato le difficoltà di accesso al centro, le problematiche di parcheggio e i costi degli stalli”.

È già chiara, purtroppo, la continuità politica tra vecchia e nuova sinistra comunale – conclude la nota del coordinatore provinciale di CasaPound – una sinistra che sotto il paravento dell’ecologismo rischia di compromettere il tessuto economico e sociale trentino gravando, come sempre, sui cittadini, individuati come veri e propri bancomat dall’amministrazione comunale”.

Sotto, alcune immagini dell’ironico manifesto appeso sui parchimetri e per le vie del centro cittadino

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    rel="nofollow"Pubblicità
Io la penso così…4 settimane fa

«Il Trentino Alto Adige, un luogo da sogno con persone (spesso turisti) da incubo»

Trento4 settimane fa

Dramma a Trento: ricercatrice muore a 42 anni per un malore improvviso

Val di Non – Sole – Paganella3 settimane fa

Torna in Val di Non la grande “Festa di San Romedio”

Valsugana e Primiero2 settimane fa

Nuovo lutto per la famiglia Cantaloni, dopo la figlia Chiara muore anche il papà Giorgio

Rovereto e Vallagarina4 settimane fa

Tragedia di Capodanno: è morta la 25 enne roveretana Valentina Vallenari Benedetti, troppo gravi le ferite riportate nell’incidente lo scorso 31 dicembre

Trento1 giorno fa

Continuano le truffe del reddito di cittadinanza. Ecco quanti lo ricevono in Trentino

Trento2 settimane fa

Condominio da incubo, pluripregiudicato tiene in ostaggio i residenti da anni. Il giudice: «Non si può sfrattare perchè è ai domiciliari»

Vista su Rovereto2 settimane fa

Spazi vuoti e serrande abbassate: la desolazione di Rovereto

economia e finanza3 settimane fa

Il colosso Amazon licenzia 18 mila dipendenti

Rovereto e Vallagarina2 settimane fa

Tragico incidente in Vallagarina, auto contro un Tir: 37 enne muore sul colpo

Offerte lavoro2 giorni fa

Cercasi commessa/o per nuova apertura negozio centro storico di Trento

Trento2 settimane fa

Morto Marco Dorigoni, storico Dj di Studio uno. Aveva 57 anni

Trento7 giorni fa

Dalla Security ai set cinematografici: la storia del trentino Stefano Mosca

Trento3 settimane fa

60 enne denunciato per bracconaggio e per distillazione illegale di grappa

Trento1 settimana fa

Condominio da incubo via Perini: il soggetto entrerà in comunità alla fine del mese

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza