Connect with us
Pubblicità

Rovereto e Vallagarina

Al via domani la mostra su Caravaggio al Mart di Rovereto. Durerà fino al 14 febbraio

Pubblicato

-

Domani dalle ore 11 i visitatori del Mart di Rovereto potranno contemplare il “Seppellimento di Santa Lucia” (1608), la prima opera siciliana di Caravaggio, normalmente collocata a Siracusa nella chiesa di Santa Lucia. La mostra prende il nome di “Caravaggio. Il contemporaneo in dialogo con Burri e Pasolini”.

Il capolavoro seicentesco sarà affiancato da una selezione di opere e fotografie contemporanee. Saranno presenti alcune opere di Alberto Burri, il dipinto “I naufraghi” (1934) di Cagnaccio di San Pietro, alcune opere dell’artista Nicola Verlato e diverse fotografie sulla vita e la morte di Pasolini.

Le opere esposte di Caravaggio saranno due: una di fronte all’altra. Una è l’originale mentre l’altra è una fedelissima riproduzione, fatta talmente bene da ingannare anche l’occhio più esperto. L’originale sarà presente a Rovereto fino al 4 dicembre. Farà poi rientro a Siracusa per i festeggiamento della Patrona della città il 13 dicembre. La mostra proseguirà al Mart fino al 14 febbraio.

Pubblicità
Pubblicità

Sgarbi in conferenza stampa ha affermato che il suo scopo era quello di rianimare il Mart e che finalmente dopo mesi di polemiche il capolavoro di Caravaggio è riuscito ad arrivare in Trento. Sgarbi inoltre rassicura tutti che lui resterà “qui” alla presidenza.

L’assessore provinciale alla cultura Mirko Bisesti si è detto parecchio soddisfatto dell’iniziativa. Secondo lui questo è il segnale culturale per rilanciare il Trentino e Rovereto a livello internazionale.

Pubblicità
Pubblicità

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

di tendenza