Connect with us
Pubblicità

Italia ed estero

Ad Agrigento migranti fuggono dalla quarantena incendiando il centro e aggredendo tre agenti. IL VIDEO

Pubblicato

-

Questa notte si è verificata l’ennesima rivolta di migranti, ad Agrigento, dove gli ospiti del centro di accoglienza di viale Cannatello al Villaggio Mosè hanno appiccato un incendio, aggredito i poliziotti con un lancio di oggetti di ogni genere ferendone tre, prima di allontanarsi nonostante fossero in quarantena.

A denunciarlo è Valter Mazzetti, Segretario Generale della Federazione sindacale della Polizia di Stato. «Queste vicende si verificano con una frequenza allarmante, ma invece sono ormai vissute come fossero normali, e questo è inaccettabile.

La situazione attuale in tante zone del territorio italiano dovrebbe costringere a rivedere completamente i sistemi di sorveglianza in queste strutture che sono bombe ad orologeria sul piano anzitutto sanitario considerata l’emergenza coronavirus, ma anche sociale e dell’ordine e sicurezza pubblica. Ciò che più ci preme è l’apparente assoluta indifferenza per le condizioni di lavoro in cui operano le forze dell’ordine in questo settore, abbandonate completamente a rischi elevatissimi senza che si riesca a nascondere che la problematica della gestione dei migranti, aggravata enormemente dall’emergenza Covid 19, viene scaricata totalmente sulle loro spalle.

Pubblicità
Pubblicità

La politica dell’immigrazione compete a chi ci governa, ma non è ammissibile fingere di poterla sostenere a prezzo della salute degli operatori in divisa» – Dichiara Mazzetti in una nota

Il centro di accoglienza di viale Cannatello al Villaggio Mosè ospita 65 ospiti, per lo più tunisini che hanno dato vita a una rivolta, lanciando contro le forze dell’ordine estintori, reti dei letti, parti di finestre mandate in frantumi, pietre e altri oggetti di ogni genere.

E’ divampato anche un incendio dopo che i migranti hanno dato fuoco ai materassi tentando di lanciarli addosso ai poliziotti. Alcuni sono riusciti ad allontanarsi dal centro dove erano sottoposti alla quarantena. Feriti 3 agenti del Reparto mobile di Palermo. “Praticamente ovunque, in queste strutture – conclude Mazzetti – i migranti rifiutano di rimanere in quarantena. Le rivolte e le fughe di massa sono continue, e noi non siamo numericamente in grado di affrontarle, né abbiamo protocolli chiari in tal senso. Rischiamo sistematicamente il massacro, mentre vengono commessi reati gravissimi”.

Pubblicità
Pubblicità

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Bonus Sociale, dal primo di luglio via allo sconto automatico in bolletta: a chi si rivolge e come accedere
    Dopo le ultime correzioni dell’Authority Arera, il primo luglio è pronto a partire il bonus sociale che prevede uno sconto automatico in bolletta di luce, acqua e gas. Cos’è il bonus sociale Il bonus sociale... The post Bonus Sociale, dal primo di luglio via allo sconto automatico in bolletta: a chi si rivolge e come […]
  • Bonus Tv, fino a 100 euro senza limiti di Isee: come funziona
    Dal Ministero dello Sviluppo economico e dal Ministero dell’Economia e delle Finanze debutterà un nuovo decreto che prevede 100 euro, senza limiti di Isee per la rottamazione della vecchia “tv” Il cambio del digitale terrestre... The post Bonus Tv, fino a 100 euro senza limiti di Isee: come funziona appeared first on Benessere Economico.
  • Smart Money, contributi a fondo perduto per Startup innovative
    Con una dotazione totale di 9,5 milioni di euro, a partire dal 24 giugno potranno essere presentate le domande di agevolazione per Startup innovative dal Programma Smart Money. Smart Money, Cos’è Smart Money è una... The post Smart Money, contributi a fondo perduto per Startup innovative appeared first on Benessere Economico.
  • Codacons, proposta di risarcimento per somministrazione Astrazeneca agli under 60
    Il caos generato intorno al siero anti-covid, Astrazeneca che ha gettato nel panico, nell’incertezza e nella cattiva informazione migliaia di italiani ha spinto Codacons a lanciare un’azione collettiva per il risarcimento. Il caso Astrazeneca Uno... The post Codacons, proposta di risarcimento per somministrazione Astrazeneca agli under 60 appeared first on Benessere Economico.
  • Criptovalute paragonate ai mutui subprime del 2008: l’allarme della Consob
    Il fenomeno criptovalute è così attuale e crescente, tanto da spingere il numero uno della Consob, Paolo Savona a lanciare un’allarme sulla situazione. La similitudine tra criptovalute e mutui subprime Savona infatti, ha dedicato un... The post Criptovalute paragonate ai mutui subprime del 2008: l’allarme della Consob appeared first on Benessere Economico.
  • Bonus Irpef 2021, 100 euro in più in busta paga: a chi spetta
    Il vecchio Bonus Renzi da 80 euro si evolve e diventa un Bonus Irpef da 100 euro. Con l’ultima legge di Bilancio infatti, vengono riviste le regole e il nome del vecchio bonus. A chi... The post Bonus Irpef 2021, 100 euro in più in busta paga: a chi spetta appeared first on Benessere Economico.
  • Orange Wine: l’affascinante vino arancione torna di tendenza
    Il mondo dell’enologia non si divide solo in vini rossi, bianchi o rosati. Sempre più spesso infatti, grazie alla continua evoluzione nel settore arrivano sul mercato nuove tendenze particolarmente apprezzate. Questo è il caso dell’Orange Wine, il vino arancione, un vino che secondo molti sommelier regala gusti ed odori del tutto inaspettati. Infatti, nonostante l’Orange […]
  • Nasce il primo superstore senza casse: Amazon conquista con l’innovazione
    All’interno dell’immensa panoramica della distribuzione organizzata, mette piede con estrema originalità il colosso Amazon che, potenziando ulteriormente la sua offerta apre il primo negozio senza cassa. Dall’idea senza dubbio originale e molto innovativa nasce un Fresh store in cui i clienti possono fare comodamente la spesa e uscire direttamente dalla corsia dedicata: “ senza pagare”. […]
  • Valentino dice addio alle pellicce e corre alla ricerca di nuovi materiali
    Mentre a Parigi sfila l’alta moda,  la maison di Valentino si esibisce virtualmente a Roma a Galleria Colonna. Il contrasto tra sontuosità del luogo ed il minimalismo della collezione è netto e per la prima volta uomo e donna sfilano insieme, una moda che non ha bisogno di definizione. Una sfilata che racconta la celebrazione […]
  • Il futuro del mercato immobiliare passa dalla casa in legno: un’abitazione con molti vantaggi
    Il futuro del mercato immobiliare potrebbe spostarsi dal mattone ad un materiale tanto semplice quanto resistente e sostenibile, come il legno. In particolare, il legno è il materiale per eccellenza alleato della sostenibilità ambientale perché aiuta a raggiungere al meglio l’autosufficienza energetica, permettendo di ridurre gli sprechi. Infatti, grazie alla sua elevata capacità di isolare […]

Categorie

di tendenza