Connect with us
Pubblicità

Ambiente Abitare

Sfida alla sostenibilità: il Trentino è pronto

Pubblicato

-

In questi giorni il tema del dissesto geologico è tornato a farsi sentire con prepotenza, visti i disastri che stanno avvenendo soprattutto nel nord Italia.

“La prevenzione richiede innanzitutto la consapevolezza che il cambiamento climatico non è qualcosa che riguarda il nostro futuro, ma ci siamo dentro e lo dobbiamo affrontare. Vuol dire capacità di spendere, di mitigare fenomeni climatici straordinari ma sempre più ricorrenti e di adattare il nostro territorio al cambiamento del clima”, così Sergio Costa Ministro dell’Ambiente e della Tutela del territorio e del mare a La Stampa.

Il Trentino-Alto Adige sa spendere e mettere in atto azioni concrete a tutela dell’ambiente?

Pubblicità
Pubblicità

A tal proposito risulta interessante riascoltare le parole spese da Diego Cattoni, (foto) Amministratore Delegato di Autostrada del Brennero SpA e di Marco Merler, Amministratore Delegato di Dolomiti Energia Holding intervistati da Innocenzo Cipolletta nel contesto del Festival dell’Economia di Trento, sul tema della sostenibilità ambientale.

Le due importanti società del Trentino Alto-Adige sono particolarmente attente alla tutela dell’ambiente e si stanno adoperando concretamente per conciliare sostenibilità e crescita.
Autostrada del Brennero SpA sta investendo in progetti rilevanti, per altro vincitori di importanti premi negli Stati Uniti, per arrivare ad una percorrenza di autoveicoli a emissioni zero.

Prima concessionaria che ha tra le proprie partecipate una società che produce idrogeno per autotrazione, sta lavorando per aprire quattro stazioni di rifornimento autostradali per veicoli con motori elettrici alimentati da energia pulita quali l’idrogeno.

Pubblicità
Pubblicità

Sono state realizzate delle barriere fonoassorbenti che producono energia fotovoltaica e si sta lavorando su progetti innovativi; tra questi un software che combina i dati del traffico con quelli dell’inquinamento, così da gestire il passaggio di veicoli a velocità programmata in funzione dei flussi, per avere tempi di percorrenza e inquinamento minori.

Autobrennero sta inoltre predisponendo l’infrastruttura per il “platooning”, ossia camion che, grazie a sensori, alla rete 5G e ad un sofisticato software, viaggiano in colonna a distanza programmata con guida autonoma e con un solo autista in testa, riducendo così gli incidenti e garantendo maggior efficienza dal punto di vista del consumo di carburante.

Non da ultimo, parte del traffico merci verrà spostato da gomma a rotaia sulla tratta Verona-Monaco, così da ridurre ulteriormente l’emissione di gas nocivi nell’ambiente.

Dolomiti Energia, spiega Merler, ha la sostenibilità ambientale nel DNA, giacché la produzione di energia è da sempre al 90% da fonte rinnovabile grazie ad un territorio montano ricco di corsi d’acqua e quindi di produzione di energia idroelettrica. Ma la sostenibilità passa anche per il sociale ed è per questo che la società ha sviluppato progetti solidali come “Etika” che devolvono parte degli introiti derivanti dalle bollette a progetti sociali.

Tra le attività a favore della sostenibilità ambientale c’è la smaterializzazione della documentazione, inoltrando le bollette via mail, così da ridurre l’utilizzo di carta e la costituzione di Neogy, joint venture con Alperia, che promuove la mobilità elettrica anche con l’installazione di centraline di ricarica per auto elettriche.

La popolazione trentina, ma anche coloro che fuori regione hanno scelto Dolomiti Energia come proprio fornitore, dimostra di apprezzare questa attenzione all’ambiente, così come le aziende che traggono vantaggio dall’utilizzo certificato di energia pulita.

Il contributo di Dolomiti Energia va anche alla Protezione Civile che, in momenti di particolare allerta come quelli che si stanno presentando sempre più di frequente, può chiedere di smettere di produrre energia e di accumulare acqua nelle dighe per aiutare a far defluire meglio le piene dell’Adige.

È possibile vedere l’intera intervista sul canale YouTube del Festival dell’Economia cliccando sotto

Pubblicità
Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Il turismo enogastronomico cresce anche in pandemia : le tendenze e i cambiamenti del prossimo futuro
    Le esperienze enogastronomiche sono ormai parte integrante dell’esperienza turistica offerta dal nostro Paese, tanto che il covid non è riuscito a fermare la sua potenza economica e il suo appeal commerciale. Rapporto sul Turismo Enogastronomico... The post Il turismo enogastronomico cresce anche in pandemia : le tendenze e i cambiamenti del prossimo futuro appeared first […]
  • Recuperare e riconvertire gli edifici dismessi: un’opportunità per il turismo
    Sicuramente, uno dei settori più colpiti dalla pandemia è stato quello del turismo. Per questo motivo sono stati stanziati 130 milioni di euro da investire nel settore, valorizzando i servizi di ospitalità collegati alla trasformazione... The post Recuperare e riconvertire gli edifici dismessi: un’opportunità per il turismo appeared first on Benessere Economico.
  • Dichiarazione redditi precompilata: quando scattano i controlli e come evitarli
    Dal 10 maggio l’Agenzia delle Entrate ha reso disponibile, nella sezione dedicata del sito internet, la dichiarazione dei redditi precompilata. Solo dal 19 maggio sarà invece possibile modificare, integrare ed inviare la Dichiarazione. In alcuni... The post Dichiarazione redditi precompilata: quando scattano i controlli e come evitarli appeared first on Benessere Economico.
  • Nasce Open-Es: la piattaforma per lo sviluppo sostenibile aperta a tutte le imprese
    Il tema del cambiamento climatico, obiettivo mondiale per i prossimi anni ha ribaltato l’intera economia compresa di piccoli investitori costretti ad organizzarsi verso il nuovo cambiamento. Questo è il motivo che ha spinto Boston Consulting... The post Nasce Open-Es: la piattaforma per lo sviluppo sostenibile aperta a tutte le imprese appeared first on Benessere Economico.
  • Professionisti e autonomi: esonero contributi e bonus ISCRO in arrivo
    A breve sarà operativo l’esonero dei contributi professionisti per l’anno 2021. Il Decreto attuativo firmato dal Ministro del Lavoro, Orlando dovrà dare operatività alla misura che consentirà di non versare per l’anno in corso contributi... The post Professionisti e autonomi: esonero contributi e bonus ISCRO in arrivo appeared first on Benessere Economico.
  • Mise, al via le candidature IPCEI: contributi fino al 100% per progetti digitali innovativi
    Il Ministero dello Sviluppo economico ha aperto le porte ad un bando più che mai attuale, rivolto a tutte le aziende che manifestano il proprio interesse a partecipare alla costruzione di un “IPCEI” nella catena... The post Mise, al via le candidature IPCEI: contributi fino al 100% per progetti digitali innovativi appeared first on Benessere […]
  • Hotel Sonnenhof: un’oasi di wellness in una location strategica
    Hotel Sonnenhof si trova sulla strada del sole della Val Pusteria e spicca per un design alpino-moderno, un’oasi del wellness semplicemente stupenda e un panorama che non ha eguali. Il nome di questo hotel di Brunico è tutto un programma: soleggiata, infatti, non è solo la posizione del Hotel Sonnenhof – wellness hotel in Alto […]
  • Al Hotel Winkler al Plan de Corones il concetto di vacanza trova un altro livello
    L’Hotel Winkler al Plan de Corones non è un hotel qualsiasi, si tratta infatti di un hotel benessere in Alto Adige con 5 stelle, ma anche uno sport hotel nelle leggendarie Dolomiti, un family resort che propone tanto spazio per grandi e piccoli, un design hotel nel cuore della natura. La particolarità di questo hotel […]
  • Purmontes: uno chalet di lusso in Alto Adige
    Naturale. Autentica. Contemporanea. Senza tempo. Pregiata. Questi sono gli aggettivi che definiscono il nuovo modo d’intendere un’esperienza di villeggiatura esclusiva, nello chalet Purmontes, uno chalet di lusso in Alto Adige. Purmontes spicca per un concetto unico che fonde l’uomo e la natura in un Tutto armonioso. La modernità è sapientemente combinata al passato, le tradizioni […]
  • Hotel Lanerhof, in Val Pusteria per rilassarsi con ogni comfort
    “Sempre sorprendente, sempre diverso, sempre unico e assolutamente indimenticabile. Questa è la vera vacanza all’Hotel Lanerhof, alle porte delle Dolomiti!” Situato nel pittoresco paesino di Mantana, un luogo delizioso dove è possibile ritirarsi in totale distensione per godersi al meglio la magia della varietà. In questo hotel in Val Pusteria è possibile fare esperienze esclusive […]

Categorie

di tendenza