Connect with us
Pubblicità

Politica

Ballottaggi: Valduga concede il bis a Rovereto, storica vittoria del centro destra a Riva del Garda

Pubblicato

-

Il centrodestra conquista Riva del Garda dove Cristina Santi (foto) conquista al ballottaggio la prima poltrona della città con 140 voti di vantaggio su Adalberto Mosaner sindaco uscente.

La sfida è stata avvincente fino all’ultimo voto valido e durante lo spoglio i due candidati sindaco si sono avvicendati in testa più di una volta rendendo la gara incerta fino alla fine.

Nonostante l’ottimismo delle vigilia si sapeva che la sfida si sarebbe giocata all’ultimo voto.  Lo sapevano bene il governatore Maurizio Fugatti e il segretario della lega Mirko Bisesti che è stato presente per tutto lo scrutinio dopo la chiusure delle urne. Per la lega una boccata d’ossigeno che fa ben sperare dopo la sconfitta nel capoluogo trentino.

Pubblicità
Pubblicità

«Sono stata eletta sindaco di Riva del Garda. Grazie a voi immensamente, elettrici ed elettori. Dal profondo del cuore. Proverò ad essere all’altezza di questo incarico ogni giorno e sarò sindaco di tutti, senza divisioni e senza steccati. Grazie dal profondo del cuore!!!» – Queste le prime parole di Cristina Santi dopo la vittoria 

Sconfitto invece il rappresentante del centro destra nei ballottaggi a Rovereto. Francesco Valduga conquista uno storico bis contro Andrea Zambelli con una distanza inequivocabile: il sindaco viene infatti riconfermato con 64,64% dei voti contro il 35,36% di Zambelli.

Ivano Fracchetti batte Marco Pilati del Patt per 124 voti e diventa sindaco di Avio. Ad Arco trionfa Alessandro Betta con il 60% dei voti.  Nel comune di Vallelaghi dopo uno spoglio rapidissimo vince Lorenzo Miori che nel primo turno era diviso da solo un punto di percentuale sull’avversario.

Pubblicità
Pubblicità

Ballottaggio combattuto in quel di Caldonazzo, dove si sono ritrovati contro due esponenti della ex maggioranza: Elisabetta Wolf ha vinto contro Riccardo Giacomelli raccogliendo  il 55,70% dei consensi.

A Novella dopo un testa a testa incredibile vince Donato Preti che batte Alessandro Rigatti, imponendosi con un 51,9 rispetto al 48,9.

A Volano netta vittoria di Maria Alessandra Furlini su Emanuele Volani.

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

di tendenza