Connect with us
Pubblicità

Trento

Morto Gianco Zueneli: un signore della politica. Il ricordo di Franco Panizza

Pubblicato

-

Sono numerosi gli attestati di stima, cordoglio e solidarietà nei confronti di Gianco Zueneli, scomparso improvvisamente.

Zueneli era uno storico esponente della sinistra ideologica e un politico onesto e corretto, che, pur sempre coerente con i propri principi, guardava sempre prima alle persone più che all’appartenza partitica.

«Non abbiamo mai avuto la stessa appartenenza politica – ricorda l’ex senatore Franco Panizza – ma ci siamo sempre trovati dalla stessa parte quando erano in gioco la passione e l’impegno per la politica, il piacere di discutere e di confrontarsi, la coerenza verso i propri principi ed insieme la volontà di privilegiare sempre il bene comune anziché le singole posizioni, il rispetto che va portato a chiunque decida di mettersi in gioco per portare e possa portare un contributo costruttivo di idee e di proposte. Per Gianco l’impegno sociale e politico era un piacere irrinunciabile, convinto come era che ogni individuo dovesse sentirsi responsabilmente coinvolto all’interno della comunità civile».

Pubblicità
Pubblicità

«La Val di Non ricorda però Gianco anche per il suo prezioso e instancabile impegno per la formazione dei giovani, – aggiunge Franco Panizza – per quell’esemplare laboratorio di educazione e di socialità rappresentato dalla Casa degli Scoiattoli a Sfruz. In questi momenti di tristezza, il mio pensiero alla sua cara Emanuela, inseparabile compagna nella vita e nell’impegno civile, e ai suoi figli. Ciao Gianco, che la terra ti sia davvero lieve, così come è sempre stata educata, sensibile e attenta la tua piacevole compagnia.»

Pubblichiamo uno scritto di Gianco Zueneli che riporta il 15 dicembre del 2018 come è nata la casa dello Scoiattolo di Coredo.

«Alla fine degli anni Sessanta vivevo a Firenze con mia moglie e i nostri due bambini, Emanuele ed Erika, cui volevamo offrire l’esperienza di una vacanza fuori dalla famiglia. Così ci siamo messi a cercare senza trovare ciò che cercavamo È nata così l’idea di aprire la Casa degli Scoiattoli a Coredo

Pubblicità
Pubblicità

Per due anni abbiamo studiato, incontrato educatori dei centri CEMEA e delle colonie Olivetti, esperti, nutrizionisti, capi scout, docenti e ricercatori della Facoltà di Pedagogia dell’Università di Firenze. Abbiamo viaggiato e visitate diverse strutture, fino alla definizione del nostro progetto di vacanza in grado di offrire esperienze, stimoli, occasioni, strumenti che aiutassero i bambini a sviluppare una personalità autonoma, sicura di sé, serena nelle relazioni interpersonali. Un tempo di valore, trascorso con persone amorevoli tra gioco e attività manuali e sportive, da ricordare con gioia.

Nel giugno 1971 abbiamo fatto il grande salto: abbiamo lasciato il nostro lavoro di insegnanti e abbiamo aperto la prima Casa degli Scoiattoli a Coredo, non lontano da qui. Perché proprio Coredo? Perché io vi ho trascorso, come villeggiante, la mia infanzia e la mia adolescenza, dopo avervi vissuto nel primo mio anno di vita a seguito di mio padre che, in quel tempo, era il “medico condotto”. Erano luoghi amati e ben conosciuti.

L’iniziativa ha avuto fortuna e la Casa, fin dal primo anno, si è riempita di colore e dell’allegria dei nostri piccoli ospiti. Siamo cresciuti così in fretta che già pochi anni dopo è nata l’esigenza di avere più spazio, dentro e fuori. Il nostro luogo ideale lo abbiamo trovato a Sfruz: un terreno molto vasto, protetto, isolato da traffico e rumori, dove poter progettare e realizzare la struttura perfetta per noi.

La seconda casa degli Scoiattoli è stata inaugurata nel maggio 1980 e, con qualche miglioramento intervenuto nel tempo, è quella di oggi. In quarantacinque anni siamo cresciuti in esperienza e competenza, modificando i nostri progetti educativi con il cambiare dei tempi e dei bambini, ma tenendo ben fermi i valori fondamentali da cui eravamo partiti.

Grazie a tutte le persone che hanno lavorato e lavorano con noi e hanno reso la Casa degli Scoiattoli un luogo così speciale dove vivere una vacanza. Grazie ai genitori che hanno condiviso con noi i loro sforzi educativi. Grazie alle migliaia di bambini che per quasi mezzo secolo ci hanno resi felici con la loro presenza».

Pubblicità
Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Contratto di rioccupazione e sgravi contributivi: le novità proposte dal Decreto Sostegni Bis
    In attesa della prima scadenza a fine giugno del blocco dei licenziamenti, per dare una spinta all’occupazione e scongiurare un boom di licenziamenti, il Governo sta pensando ad un “contratto rioccupazione”. Contratto di rioccupazione, cos’è... The post Contratto di rioccupazione e sgravi contributivi: le novità proposte dal Decreto Sostegni Bis appeared first on Benessere Economico.
  • Il turismo enogastronomico cresce anche in pandemia : le tendenze e i cambiamenti del prossimo futuro
    Le esperienze enogastronomiche sono ormai parte integrante dell’esperienza turistica offerta dal nostro Paese, tanto che il covid non è riuscito a fermare la sua potenza economica e il suo appeal commerciale. Rapporto sul Turismo Enogastronomico... The post Il turismo enogastronomico cresce anche in pandemia : le tendenze e i cambiamenti del prossimo futuro appeared first […]
  • Recuperare e riconvertire gli edifici dismessi: un’opportunità per il turismo
    Sicuramente, uno dei settori più colpiti dalla pandemia è stato quello del turismo. Per questo motivo sono stati stanziati 130 milioni di euro da investire nel settore, valorizzando i servizi di ospitalità collegati alla trasformazione... The post Recuperare e riconvertire gli edifici dismessi: un’opportunità per il turismo appeared first on Benessere Economico.
  • Dichiarazione redditi precompilata: quando scattano i controlli e come evitarli
    Dal 10 maggio l’Agenzia delle Entrate ha reso disponibile, nella sezione dedicata del sito internet, la dichiarazione dei redditi precompilata. Solo dal 19 maggio sarà invece possibile modificare, integrare ed inviare la Dichiarazione. In alcuni... The post Dichiarazione redditi precompilata: quando scattano i controlli e come evitarli appeared first on Benessere Economico.
  • Nasce Open-Es: la piattaforma per lo sviluppo sostenibile aperta a tutte le imprese
    Il tema del cambiamento climatico, obiettivo mondiale per i prossimi anni ha ribaltato l’intera economia compresa di piccoli investitori costretti ad organizzarsi verso il nuovo cambiamento. Questo è il motivo che ha spinto Boston Consulting... The post Nasce Open-Es: la piattaforma per lo sviluppo sostenibile aperta a tutte le imprese appeared first on Benessere Economico.
  • Professionisti e autonomi: esonero contributi e bonus ISCRO in arrivo
    A breve sarà operativo l’esonero dei contributi professionisti per l’anno 2021. Il Decreto attuativo firmato dal Ministro del Lavoro, Orlando dovrà dare operatività alla misura che consentirà di non versare per l’anno in corso contributi... The post Professionisti e autonomi: esonero contributi e bonus ISCRO in arrivo appeared first on Benessere Economico.
  • Hotel Sonnenhof: un’oasi di wellness in una location strategica
    Hotel Sonnenhof si trova sulla strada del sole della Val Pusteria e spicca per un design alpino-moderno, un’oasi del wellness semplicemente stupenda e un panorama che non ha eguali. Il nome di questo hotel di Brunico è tutto un programma: soleggiata, infatti, non è solo la posizione del Hotel Sonnenhof – wellness hotel in Alto […]
  • Al Hotel Winkler al Plan de Corones il concetto di vacanza trova un altro livello
    L’Hotel Winkler al Plan de Corones non è un hotel qualsiasi, si tratta infatti di un hotel benessere in Alto Adige con 5 stelle, ma anche uno sport hotel nelle leggendarie Dolomiti, un family resort che propone tanto spazio per grandi e piccoli, un design hotel nel cuore della natura. La particolarità di questo hotel […]
  • Purmontes: uno chalet di lusso in Alto Adige
    Naturale. Autentica. Contemporanea. Senza tempo. Pregiata. Questi sono gli aggettivi che definiscono il nuovo modo d’intendere un’esperienza di villeggiatura esclusiva, nello chalet Purmontes, uno chalet di lusso in Alto Adige. Purmontes spicca per un concetto unico che fonde l’uomo e la natura in un Tutto armonioso. La modernità è sapientemente combinata al passato, le tradizioni […]
  • Hotel Lanerhof, in Val Pusteria per rilassarsi con ogni comfort
    “Sempre sorprendente, sempre diverso, sempre unico e assolutamente indimenticabile. Questa è la vera vacanza all’Hotel Lanerhof, alle porte delle Dolomiti!” Situato nel pittoresco paesino di Mantana, un luogo delizioso dove è possibile ritirarsi in totale distensione per godersi al meglio la magia della varietà. In questo hotel in Val Pusteria è possibile fare esperienze esclusive […]

Categorie

di tendenza