Connect with us
Pubblicità

L antipatico

Con oggi i negozi sono aperti anche la domenica con la benedizione dei sindacati trentini

Pubblicato

-

E con oggi fino a fine dicembre ritornano le aperture domenicali delle attività commerciali.

Visto che tutto torna come prima torneranno anche i sindacati a reclamare il diritto alla famiglia dei dipendenti costretti a lavorare quando i famigliari sono a casa?

E’ bene ricordare come fino a dicembre le sigle sindacali anche quella della quale il compagno sindaco Ianeselli ne era segretario, portavano avanti da anni una lotta per la chiusura domenicale, dei giorni festivi e delle festività.

Pubblicità
Pubblicità

Braccio di ferro nei rinnovi contrattuali e perfino un accorato appello all’allora assessore Olivi perché facesse valere le autonomie decisionali conseguenza diretta dell’Autonomia, per procedere a livello locale, alla chiusura. In effetti le aperture non avevano mai avuto a supporto un conto economico chiaro che ne confermasse la convenienza per il versante padronale.

Per i dipendenti c’erano forme di retribuzione alquanto bizzarre: se monetizzata era tartassata a livello fiscale. Ma poteva finire tutto in riposi compensativi o nella banca ore, ovvero modi per non riconoscere praticamente mai il lavoro svolto.

Poi le bandiere sindacali sono state ammainate e arrotolate, quando Fugatti ha avuto il coraggio di fare quello che Rossi e company non se l’erano sentita di fare: chiudere realmente la domenica. In concreto quando a proporre le chiusure domenicali è la sinistra va tutto bene e i sindacati alzano le bandiere rosse in segno di vittoria, mentre quando a farlo sono le giunte di centro destra apriti cielo! Non va bene nulla.

In questo caso i sindacati si sono lanciati a testa bassa contro un provvedimento di fatto di sinistra. Hanno aizzato tutto quello che era possibile alla faccia dei diritti alla famiglia, della giusta retribuzione e del riposo dei lavoratori ma solo perché a proporlo è stata la Giunta Fugatti.

Adesso che tutto, almeno fino a fine anno, torna come prima tornerà anche la protesta sindacale?

Sotto una delle tante locandine di protesta realizzate in passato dai sindacati contro le aperture domenicali.

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

di tendenza