Connect with us
Pubblicità

Val di Non – Sole – Paganella

In Val di Non le tradizioni si fanno arte con il progetto “Broilo – Mangiare con le mani”

Pubblicato

-

A sinistra il "broilo" di Angelica, a destra Ruggge durante un'esplorazione

In Val di Non le tradizioni si fanno arte. In dialetto noneso il “broilo” è il giardino-orto dietro casa, quello che da sempre fornisce alla famiglia il cibo da mettere in tavola.

Prende spunto da qui il progetto “Broilo – Mangiare con le mani”, proposto dal collettivo UTEMAA (formato da Angelica Stimpfl, Claudia Polizzi e Luca Marignoni) con la collaborazione di Stefano Riba nell’ambito dell’edizione 2020 del bando “Generazioni”.

L’obiettivo è rileggere in chiave artistica il patrimonio culturale materiale e immateriale della Val di Non e in particolare della zona di Vervò, frazione di Predaia.

Pubblicità
Pubblicità

La prima fase dell’iniziativa è cominciata lunedì scorso con la residenza artistica di “Ruggge”, al secolo Ruggero Asnago, artista poliedrico e orientato agli aspetti relazionali. Per cinque giorni Ruggge ha esplorato ed esplorerà i dintorni di Vervò alla ricerca di personaggi, leggende e tradizioni collegate alla vita rurale nonesa.

Lo scopo è trovare, catalogare e collezionare elementi con l’obiettivo di comporre una sorta di cartografia visiva del territorio.

La fase di ricerca “privata” sarà seguita, domani pomeriggio, sabato 26 settembre, da una passeggiata pubblica per le vie del paese, con partenza alle 14 in Strada Fonda 3.

Pubblicità
Pubblicità

La camminata prevede tappe allo studio (temporaneo) di Ruggge e al laboratorio di serigrafia di Angelica. Saranno inoltre presentate, grazie anche all’intervento di Elisabetta Rattalino, docente e ricercatrice alla Facoltà di Design e Arte della Libera Università di Bolzano, le tematiche dei workshop che si svolgeranno tra lunedì prossimo 28 settembre e venerdì 2 ottobre: il valore conoscitivo del camminare in solitaria, il valore sociale del cammino in gruppo, l’importanza della cultura materiale e della cultura orale per la definizione e descrizione di un territorio. La giornata si concluderà con una merenda-aperitivo.

La settimana prossima lo studio di Ruggge e la stamperia di Angelica saranno aperti su due turni giornalieri per dar modo a chi fosse interessato di partecipare alle attività laboratoriali. Potranno partecipare persone di ogni età, con o senza abilità artistiche e tecniche.

Si potrà contribuire al processo di raccolta collettiva di elementi visivi territoriali fornendo elaborati artistici già pronti per la stampa serigrafica, oppure semplicemente portando storie, oggetti, materiali che raccontino il territorio.

In questo caso, la trasformazione delle “materie prime” in “materiali visivi” sarà a cura di Ruggge, Angelica, Luca, Claudia e Stefano (cioè l’artista-direttore artistico e il ‘comitato scientifico’ di Broilo).

I materiali visivi serigrafati, frutto del lavoro creativo di un massimo di 50 persone (10 al giorno per 5 giorni), confluiranno in una grande parata che, domenica 4 ottobre, si svolgerà per le vie e i sentieri di Vervò terminando nella piazza cittadina per un momento di presentazione pubblica.

L’idea è guidare i partecipanti nella costruzione di un racconto collettivo inedito del paese.

La partecipazione è gratuita. Per iscriversi o richiedere informazioni è possibile contattare Angelica Stimpfl (angelica.stimpfl@yahoo.it) o Stefano Riba (stefano.riba@gmail.com).

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Lavoratori dello spettacolo, in arrivo un Ddl con sostegni e tutele
    In arrivo un disegno di legge temporaneo per rimediare alla discontinuità del lavoro nel mondo dello spettacolo. Una sorta di bonus contributivo per pareggiare, dal punto di vista pensionistico i lavoratori dello spettacolo per gli... The post Lavoratori dello spettacolo, in arrivo un Ddl con sostegni e tutele appeared first on Benessere Economico.
  • Arriva il primo noleggio auto con rata decrescente e pagabile anche in bitcoin
    Dal lavoro alla vita privata, fino al tempo libero: flessibilità è sicuramente la parola dell’anno, tanto da arrivare ad influenzare anche il mondo del noleggio. Anche questo settore infatti, negli ultimi anni ha declinato la... The post Arriva il primo noleggio auto con rata decrescente e pagabile anche in bitcoin appeared first on Benessere Economico.
  • Come cambia il lavoro post-covid, le tendenze secondo il report McKinsey
    L’anno del Covid è stato anche l’anno dello smart working, un’autentica rivoluzione per molti lavoratori e l’Istituto Mckinsey fa luce sulle trasformazioni a cui il mondo del lavoro dovrà adeguarsi. Il report Mckinsey Alla crisi... The post Come cambia il lavoro post-covid, le tendenze secondo il report McKinsey appeared first on Benessere Economico.
  • Il Revenue management per il turismo, una soluzione di successo
    Le dinamiche di internet hanno ormai cambiato le logiche di progettazione e di prenotazione della vacanza. A questo, si aggiungono gli sconvolgimenti finanziari che sono alla base delle crisi economiche innescando meccanismo viziosi. Il mercato... The post Il Revenue management per il turismo, una soluzione di successo appeared first on Benessere Economico.
  • Verso la YOLO Economy, rischiare per cambiare lavoro: i motivi e i settori emergenti
    Il mondo cambia in fretta, a volte più velocemente di quanto previsto. In questo senso l’arrivo del Covid ha straordinariamente accelerato tutti i processi: da quelli economici, ai naturali fino a quelli lavorativi. Il lavoro... The post Verso la YOLO Economy, rischiare per cambiare lavoro: i motivi e i settori emergenti appeared first on Benessere […]
  • Il ritorno alla terra: ISMEA, un bando per agevolare i giovani imprenditori agricoli
    Negli ultimi anni gli imprenditori agricoli under 35 sono aumentati del 12%. Per facilitare questa transizione verso la terra esistono possibilità come ISMEA che permette di aiutare, anche economicamente i giovani che scelgono questa strada.... The post Il ritorno alla terra: ISMEA, un bando per agevolare i giovani imprenditori agricoli appeared first on Benessere Economico.
  • Un ponte sottomarino galleggiante: l’incredibile scommessa della Norvegia
    Un tunnel che galleggia a mezz’acqua nel mezzo di un fiordo, con macchine che sfrecciano su entrambe le direzioni e poco sotto un abisso blu profondo oltre mille metri. Si tratta della scommessa della Norvegia, un progetto avveniristico essenziale per superare il principale problema di trasporto nel Paese. Lo studio realizzato da un team di […]
  • E’ consigliabile scegliere letture rilassanti, leggere brutte notizie fa male
    Leggere cattive notizie fa male. L’espressione che descrive la tendenza di continuare a guardare e navigare ossessivamente tra le notizie cattive anche se risultano tristi scoraggianti o deprimenti è stata rinominata dall’inglesismo: Doomscrolling. Il termine è composto da due parole: “doom” che riporta a tutto ciò che è catastrofico e, “ scrolling” si riferisce al […]
  • Le foreste rinascono dai fondi del caffè
    Troppe volte siamo stati abituati a gettare cose che, a differenza dall’aspetto, possono essere davvero utili per le persone, la natura e la vita. Così come risveglia milioni di persone in tutto il mondo, esattamente lo stesso può fare con le foreste: Il caffè o meglio il suo scarto può infatti essere davvero utile per […]
  • Vigilius Mountain Resort, dove purificarsi dallo stress della vita quotidiana
    Niente automobili, nessun rumore, niente stress. Solo natura e pace. Non ci sono strade che portano al Monte San Vigilio, si arriva solo dopo una breve salita in funivia. Qui l’aria sa di larice e di libertà. L’hotel a 5 stelle vigilius mountain resort si accoccola nella natura, diviene tutt’uno con essa, così semplice e […]

Categorie

di tendenza