Connect with us
Pubblicità

Val di Non – Sole – Paganella

In Val di Non le tradizioni si fanno arte con il progetto “Broilo – Mangiare con le mani”

Pubblicato

-

A sinistra il "broilo" di Angelica, a destra Ruggge durante un'esplorazione

In Val di Non le tradizioni si fanno arte. In dialetto noneso il “broilo” è il giardino-orto dietro casa, quello che da sempre fornisce alla famiglia il cibo da mettere in tavola.

Prende spunto da qui il progetto “Broilo – Mangiare con le mani”, proposto dal collettivo UTEMAA (formato da Angelica Stimpfl, Claudia Polizzi e Luca Marignoni) con la collaborazione di Stefano Riba nell’ambito dell’edizione 2020 del bando “Generazioni”.

L’obiettivo è rileggere in chiave artistica il patrimonio culturale materiale e immateriale della Val di Non e in particolare della zona di Vervò, frazione di Predaia.

Pubblicità
Pubblicità

La prima fase dell’iniziativa è cominciata lunedì scorso con la residenza artistica di “Ruggge”, al secolo Ruggero Asnago, artista poliedrico e orientato agli aspetti relazionali. Per cinque giorni Ruggge ha esplorato ed esplorerà i dintorni di Vervò alla ricerca di personaggi, leggende e tradizioni collegate alla vita rurale nonesa.

Lo scopo è trovare, catalogare e collezionare elementi con l’obiettivo di comporre una sorta di cartografia visiva del territorio.

La fase di ricerca “privata” sarà seguita, domani pomeriggio, sabato 26 settembre, da una passeggiata pubblica per le vie del paese, con partenza alle 14 in Strada Fonda 3.

Pubblicità
Pubblicità

La camminata prevede tappe allo studio (temporaneo) di Ruggge e al laboratorio di serigrafia di Angelica. Saranno inoltre presentate, grazie anche all’intervento di Elisabetta Rattalino, docente e ricercatrice alla Facoltà di Design e Arte della Libera Università di Bolzano, le tematiche dei workshop che si svolgeranno tra lunedì prossimo 28 settembre e venerdì 2 ottobre: il valore conoscitivo del camminare in solitaria, il valore sociale del cammino in gruppo, l’importanza della cultura materiale e della cultura orale per la definizione e descrizione di un territorio. La giornata si concluderà con una merenda-aperitivo.

La settimana prossima lo studio di Ruggge e la stamperia di Angelica saranno aperti su due turni giornalieri per dar modo a chi fosse interessato di partecipare alle attività laboratoriali. Potranno partecipare persone di ogni età, con o senza abilità artistiche e tecniche.

Si potrà contribuire al processo di raccolta collettiva di elementi visivi territoriali fornendo elaborati artistici già pronti per la stampa serigrafica, oppure semplicemente portando storie, oggetti, materiali che raccontino il territorio.

In questo caso, la trasformazione delle “materie prime” in “materiali visivi” sarà a cura di Ruggge, Angelica, Luca, Claudia e Stefano (cioè l’artista-direttore artistico e il ‘comitato scientifico’ di Broilo).

I materiali visivi serigrafati, frutto del lavoro creativo di un massimo di 50 persone (10 al giorno per 5 giorni), confluiranno in una grande parata che, domenica 4 ottobre, si svolgerà per le vie e i sentieri di Vervò terminando nella piazza cittadina per un momento di presentazione pubblica.

L’idea è guidare i partecipanti nella costruzione di un racconto collettivo inedito del paese.

La partecipazione è gratuita. Per iscriversi o richiedere informazioni è possibile contattare Angelica Stimpfl (angelica.stimpfl@yahoo.it) o Stefano Riba (stefano.riba@gmail.com).

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Dalle centrali solari, al recente parco eolico: Sudafrica sempre più green e sostenibile
    Sono sempre di più le nazioni in Africa che utilizzano fonti rinnovabili per coprire il fabbisogno di energia, aumentando così la possibilità di sviluppo nel rispetto dell’ambiente. A partire dal sud del continente, dove Btswana e Namibia stanno collaborando alla costruzione di alcune centrali solari con l’agenzia americana Power Africa, per arrivare a guadagnare un […]
  • L’hotel di ghiaccio più grande del mondo, Ice Hotel e il fascino temporaneo dell’arte ghiacciata
    Ogni anno dal 1990 a soli 200 km dal circolo polare articolo, prende vita l‘iconica struttura temporanea che ha fatto del ghiaccio, delle sue immense forme e della natura che lo circonda punto di forza e di incredibile successo. Si tratta dell’Ice Hotel in Svezia, l’hotel di ghiaccio più grande del mondo, che ogni anno […]
  • Hyperloop, viaggiare a 1.000 Km/h: il primo test per il treno supersonico
    Un progetto nato con un solo obiettivo: battere tutti per sviluppare il treno più veloce al mondo. Si tratta di un progetto molto ambizioso nato nel 2013 da uno scritto di Elon Musk e sviluppato negli anni da diverse realtà tra cui la Virgin. Il treno promette di viaggiare a 1.000 km/h via terra su un […]
  • L’anima del Metallo. Luce e calore in un design d’autore
    L’entusiasmo esplosivo ed elegante di Laura Giorgi non passa inosservato. Dirigente aziendale, mamma, artista partecipa al successo dell’azienda di famiglia, metalcenter con il papà Luciano e la sorella Annalisa. Il suo racconto inizia con dei ricordi: “fin da bambina sento parlare e lavoro nel mondo dei metalli. Di loro mi sono innamorata, come può succedere per […]
  • Nasce il Giardino dei Sensi, il percorso sensoriale per scoprire profumi, sapori e rumori della natura
    Ognuno dei nostri sensi ci regala una visione unica del mondo. Quello che riesce a guidare il nostro inconscio più profondo, legando la sfera emotiva con ricordi e profumi è sicuramente l’olfatto, il più antico e potente dei sensi, l’unico che può aiutare ad acquisire un benessere psicofisico per allentare la tensione. In quest’ottica, è […]
  • Tesla lancia sul mercato una tequila di lusso: l’ultima folle idea di Elon Musk
    Dal colosso Tesla, a Paypal, fino alla rincorsa verso il pianeta rosso con Space X, Elon Musk, noto imprenditore della Silicon Valley,  ha fatto della sua stravaganza, della genialità e della voglia di innovare un marchio di successo, portando sempre sul mercato progetti brillanti e vincenti. Con l’ultima idea ha invece deciso di sorprendere, abbandonando […]
  • Sostenibilità metropolitana, Taipei offre il grattacielo ruotante e autosufficiente: appartamenti disponibili a 30 milioni di dollari
    Oggi come non mai, le grandi metropoli stanno ottimizzando i propri tempi e spazi rinnovando il proprio skyline cittadino con progetti futuristici programmati per essere sostenibili, e alimentati da energie rinnovabili, quindi totalmente ad impatto zero e autosufficienti. In questa visione di architettura verde, Taipei ha costruito un incredibile torre – grattacielo residenziale ecosostenibile: l’Agorà […]
  • Amazon mette in vetrina i big del lusso: arriva la nuova piattaforma “Luxury Store”
    In uno mondo ormai sempre più digitalizzato, il noto colosso dell’ e- commerce, Amazon sta per sbarcare anche sulle piazze più lussuose, lanciando una sua personalissima piattaforma dedicata all’abbigliamento di lusso: Luxury Store. La piattaforma, che dovrebbe debuttare inizialmente negli Usa per poi allagarsi a livello internazionale, ha l’obbiettivo di attrarre i grandi distributori in […]
  • Biologico, settore in continua crescita: nasce il progetto sostenibile “Distretto Bio Sardegna”
    Una parte del settore alimentare finanzia i piccoli imprenditori che hanno fatto del loro terreno e delle loro coltivazioni una filiera sana e controllata: il cibo biologico. La scelta e il consumo del biologico è aumentato esponenzialmente a livello nazionale e internazionale grazie alla vendita dei prodotti a chilometro zero che puntano sull’integrità del prodotto […]

Categorie

di tendenza