Connect with us
Pubblicità

Val di Non – Sole – Paganella

Doppio appuntamento archeologico al Museo Retico di Sanzeno per celebrare le Giornate Europee del Patrimonio

Pubblicato

-

Archeopasseggiate, laboratori per famiglie e visite guidate per viaggiare nel tempo e scoprire la storia antica del Trentino sono le proposte dei Servizi Educativi dell’Ufficio beni archeologici della Soprintendenza per i beni culturali della Provincia autonoma di Trento in occasione delle Giornate Europee del Patrimonio, in programma sabato 26 e domenica 27 settembre.

Le iniziative si terranno al Museo Retico di Sanzeno, al Museo delle Palafitte di Fiavé, allo Spazio Archeologico Sotterraneo del Sas e all’area archeologica Acqua Fredda al Passo del Redebus.

Il tema conduttore scelto dal Ministero per i Beni culturali per l’edizione di quest’anno è “Imparare per la vita” per richiamare i benefici che derivano dall’esperienza culturale e dalla trasmissione delle conoscenze.

Pubblicità
Pubblicità

Una proposta che intende sottolineare il ruolo della formazione nel passaggio di informazioni, conoscenze e competenze alle nuove generazioni e il valore che il sapere tradizionale può assumere in rapporto alle sfide del presente e al crescente peso della tecnologia.

Per garantire la partecipazione in sicurezza e nel rispetto delle norme per prevenire il contagio, le attività sono riservate a piccoli gruppi. Sono richiesti l’utilizzo della mascherina e il rispetto delle distanze.

Domenica prossima al Museo Retico di Sanzeno è previsto un doppio appuntamento: alle 14.30 ci sarà la visita guidata gratuita “I Reti e le antiche genti della Val di Non”, mentre alle 16.30 è dedicato alle famiglie “Archeotaboo: cose, uomini e animali al museo” laboratorio per grandi e piccini per scoprire giocosamente il museo.

Pubblicità
Pubblicità

La partecipazione è gratuita previa prenotazione chiamando il numero 333.4686682 entro le 13 del giorno dell’iniziativa.

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Boom di adesioni per il Bonus Terme, cosa possono fare gli esclusi
    Dopo le difficoltà iniziali, il Bonus terme ha riscontrato un a grande affluenza, tanto da esaurire i fondi nel giro di poche ore. Un boom di adesioni che però ha lasciato milioni di italiani esclusi... The post Boom di adesioni per il Bonus Terme, cosa possono fare gli esclusi appeared first on Benessere Economico.
  • Ipotesi Easy tax per autonomi: un ponte tra aliquote troppo diverse tra loro
    All’interno del delicato tema sul fisco, tra le varie proposte spunta anche l’easy tax per autonomi. La proposta si inserisce nel tema dell’ampliamento della Flat Tax agli autonomi con ricavi tra 65 mila e 100... The post Ipotesi Easy tax per autonomi: un ponte tra aliquote troppo diverse tra loro appeared first on Benessere Economico.
  • Buono viaggio Taxi e Ncc: fino al 50% di sconto sul totale della corsa
    Per alcune categorie di persone, viaggiare in taxi potrebbe essere più conveniente. All’interno del Decreto Rilancio e successivamente nel Dl infrastrutture è stata inserita una particolare agevolazione che prevede viaggi in auto con conducente e... The post Buono viaggio Taxi e Ncc: fino al 50% di sconto sul totale della corsa appeared first on Benessere […]
  • Bonus Partite Iva, fino al 13 dicembre la presentazione delle domande
    Bonus Partite Iva Il bonus, messo a disposizione del Governo è un sussidio erogato a favore dei soggetti esercenti di titolari di partita Iva, soggetti esercenti di attività di impresa che hanno subito perdite a... The post Bonus Partite Iva, fino al 13 dicembre la presentazione delle domande appeared first on Benessere Economico.
  • Cambia la lotteria degli scontrini, ipotesi estrazione istantanea dal 2022
    Il programma lotteria degli scontrini che ha accompagnato molti italiani per tutto il 2021, potrebbe subire dei cambiamenti a partire dal 2022. A differenza del cashback, la lotteria degli scontrini infatti, è stata confermata anche... The post Cambia la lotteria degli scontrini, ipotesi estrazione istantanea dal 2022 appeared first on Benessere Economico.
  • P. Iva, quando arrivano i contributi fondo perduto fino a 150 mila euro
    Dopo l’ok ufficiale da parte dell’Unione Europea, i contributi a fondo perduto per le P.Iva disposti dal Decreto Sostegni Bis vengono sbloccati e arriveranno entro l’anno. I dettagli della misura Il sostegno finanziato con 4,5... The post P. Iva, quando arrivano i contributi fondo perduto fino a 150 mila euro appeared first on Benessere Economico.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

Necrologi

Categorie

di tendenza