Connect with us
Pubblicità

Trento

Aggressione Ser.D di Trento: gli infermieri dell’OPI chiedono l’inasprimento delle pene

Pubblicato

-


Mattinata decisamente agitata quella vissuta mercoledì mattina al SerD di Via Gocciadoro dove un utente ha violentemente aggredito, per fortuna solo verbalmente, gli operatori presenti in quel momento all’interno della struttura. (qui articolo)

Il 48 enne trentino, alterato e in vistoso stato di agitazione si era presentato in uno degli ambulatori del Serd (Servizio per le dipendenze dell’Azienda sanitaria provinciale) chiedendo la somministrazione della terapia. L’uomo nel momento della richiesta ha minacciato di morte più volte la dottoressa. 

Avrebbe poi minacciato anche altre persone presenti negli ambulatori creando il panico. Fortunatamente l’uomo si è fermato alle parole e nessuno si è fatto male.

Pubblicità
Pubblicità

All’uscita dal SerD poi l’uomo ha estratto un coltello e ha tagliato le gomme di un’auto.  Presso gli uffici nel frattempo sono arrivati i carabinieri del radiomobile che lo hanno portato  in caserma e trattenuto in stato di arresto.

L’accusa è di minaccia a incaricato di pubblico servizio, interruzione di pubblico serviziodanneggiamento e porto abusivo di oggetti atti a offendere

A questo proposito registriamo anche il comunicato stampa diffuso in serata dal presidente dell’Opi (Ordine delle Professioni Infermieristiche) dottor Daniel Pedrotti: “L’ Ordine delle Professioni Infermieristiche di Trento, a nome del Consiglio Direttivo e di e di tutti i professionisti iscritti, manifesta la massima indignazione e condanna l’episodio di violenza accaduto ieri presso il SerD di Trento.

Pubblicità
Pubblicità

Al medico direttamente coinvolto, ai colleghi infermieri, alle colleghe infermiere e a tutto il personale sanitario del SerD esprime piena solidarietà e sostegno. Gli episodi di violenza e le aggressioni nei confronti degli operatori sanitari sono inaccettabili. La legge contro la violenza sugli operatori sanitari, approvata ad agosto dal Parlamento, difende con maggior forza da ogni forma di aggressione i professionisti sanitari e il loro lavoro attraverso l’inasprimento delle pene, ma soprattutto introduce la promozione di iniziative per la prevenzione di episodi di aggressione (formazione, piani di sicurezza, protocolli) e di campagne di informazione per sensibilizzare la cittadinanza a una cultura che condanni ogni forma di violenza.

Su queste iniziative è necessario investire con convinzione, in modo sistematico e capillare. Gli infermieri e tutti i professionisti sanitari che ogni giorno sono al fianco dei cittadini con professionalità, umanità e impegno per garantire la tutela del diritto della salute meritano di essere tutelati.”

Pubblicità
Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Necrologi

  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Smart Working, verso sgravi contributivi per le aziende ed agevolazioni fiscali per i lavoratori
    Dal Governo si lavora a nuove regole per lo smart working post emergenza covid-19, tra queste la riduzione delle tasse in busta paga e sgravi per le imprese. Da luglio, Camera e Senato hanno presentato... The post Smart Working, verso sgravi contributivi per le aziende ed agevolazioni fiscali per i lavoratori appeared first on Benessere […]
  • Università, si allarga la no tax area: fino a 22 mila euro non si pagano le tasse
    Una delle novità anticipata dall’ex Ministro dell’università, Manfredi e concretizzata dall’attuale Cristina messa prevede ad allargare la no tax area per gli studenti universitari, comprendo i costi fino alla fascia reddituale di 22 mila euro.... The post Università, si allarga la no tax area: fino a 22 mila euro non si pagano le tasse appeared […]
  • Imprese, nuovi aiuti di Stato approvati dall’Unione europea: i dettagli
    Dall’Unione Europa arriva il via libera agli aiuti di Stato per le imprese italiane colpite economicamente dalla pandemia Covid-19. I gravi effetti economici causati dall’arrivo del Coronavirus stanno avendo ancora pesanti ripercussioni per le attività... The post Imprese, nuovi aiuti di Stato approvati dall’Unione europea: i dettagli appeared first on Benessere Economico.
  • Bonus pubblicità 2021, per le aziende un risparmio pari al 50% sugli investimenti pubblicitari effettuati: tutti i dettagli e le novità
    Anche quest’anno torna il bonus pubblicità per le aziende puntano su investimenti pubblicitari, con l’invio delle domande che partirà dal 1 fino al 31 ottobre 2021. Bonus pubblicità 2021 Per il 2021 -2022, il credito... The post Bonus pubblicità 2021, per le aziende un risparmio pari al 50% sugli investimenti pubblicitari effettuati: tutti i dettagli […]
  • Aumentano i prezzi della revisione auto, arriva il bonus veicoli sicuri
    Da novembre 2021 i costi di revisione delle auto aumenteranno. Decisione concordata dai Ministeri dell’Economia e della Mobilità Sostenibile. Dal 1 novembre aumenti prezzi revisione auto L’aumento che inizialmente sarebbe dovuto partire il 30 gennaio,... The post Aumentano i prezzi della revisione auto, arriva il bonus veicoli sicuri appeared first on Benessere Economico.
  • Contributi per palestre e discoteche: attivato un fondo da 140 milioni di euro
    Il Ministro dello Sviluppo economico, Giorgetti ha attivato un fondo pari a 140 milioni di euro a sostegno delle attività rimaste chiuse in conseguenza delle misure restrittive anti-Covid. In dettaglio Il fondo avvivato dal Ministero... The post Contributi per palestre e discoteche: attivato un fondo da 140 milioni di euro appeared first on Benessere Economico.
  • La nuova vita dei treni notturni, viaggiare sostenibile e comodo
    Dopo anni i treni notturni tornano di moda. Ultimamente infatti, in Europa hanno rincominciato ad essere più frequentanti e richiesti i treni notturni che permettono di spostarsi tra le principali città durante la notte, dormendo in un vagone dedicato. L’aumento della domanda rispetto a questo servizio è stata tale da spingere molte imprese ferroviarie a […]
  • Panchine giganti in Italia: la ricerca di un’incredibile esperienza
    Colorate, grandi e affacciate su panorami mozzafiato. Si parla delle Big Bench, ovvero delle panchine giganti, un fenomeno ideato dal designer americano Chris Bangle che nel giro di pochi anni si è diffuso in tutto il Bel Paese. Queste installazioni fuori scala, posizionati in piccoli luoghi di sconosciuta bellezza, cambiano la prospettiva del paesaggio, rendendo […]
  • Allargare le braccia e toccare due continenti: le splendide possibilità dell’Islanda
    Per molti, l’America è quel continente lontano ore ed ore di volo, ma sulla Terra esiste un luogo dove Europa ed America sono talmente vicine da essere toccate contemporaneamente, semplicemente allargando le braccia. Questo luogo pazzesco si trova in Islanda ed è considerato uno dei luoghi più spettacolari del mondo. La Silfra Fissure, patrimonio naturale […]
  • L’Italia e i boschi incantati: alla scoperta di fate, gnomi e folletti
    Ogni stagione con i suoi profumi e i suoi colori, invita qualsiasi escursionista ad esplorare la natura che, tra vegetazione ed alberi si mostra in tutto il suo splendore. In particolare, l’Italia è nota per essere una miniera di patrimoni artistici e culturali inestimabili capaci di scatenare la curiosità di grandi e piccini, con la […]

Categorie

di tendenza