Connect with us
Pubblicità

Ambiente Abitare

Dalla sostenibilità ambientale all’economia verde: il viaggio accompagnato nella green dna “perchè molto si crea ma nulla si distrugge”

Pubblicato

-

Ambiente, riciclo, prevenzione dell’inquinamento, ristrutturazioni e innovazione sono state le mete di un viaggio nel Trentino verde durante l’inaugurazione di Voce 24 News all’hotel Sporting di Trento.

Un viaggio guidato da Elisabetta Cardinali, direttore di Voce 24 News, che accompagnata da importanti ospiti ha approfondito le tematiche della green dna perché “molto si crea ma nulla si distrugge”.

Il riciclaggio è l’inevitabile inizio della conferenza, accompagnata da Alessandro Cavagna di Ricicla Trentino 2 srl, la grande realtà di riciclo rifiuti e recupero materiali. Oltre ad aver approfondito il mercato del rifiuto a livello europeo, Cavagna ha focalizzato l’attenzione sullo sviluppo della raccolta differenziata in Trentino, sottolineando la necessità di uniformare l’imballaggio per migliorare il problema rifiuti, “ovviamente cercando l’impatto ambientale minore”.

Pubblicità
Pubblicità

Dal riciclo materiale al riciclo dell’aria, tema condotto dalla voce del Cavalier Giovanni Coletti di Ecotrentino srl che ha sottolineato le importanti innovazioni e i macchinari in essere nel settore del riciclo dell’aria per l’abbattimento di qualsiasi tipo di virus, approfondendo anche il recente tema covid.

Il Cavalier Coletti ha messo al primo posto la salute, consigliando una migliore depurazione dell’aria, senza dimenticare l’importante ruolo del sociale nella vita d’impresa, “dedicando una piccola parte della sua formazione per la sua innovazione futura” ha introdotto così l’esempio di Casa Sebastiano. Casa, conosciuta per essere uno dei più importanti e avanzati centri d’Europa per i disturbi dello spettro autistico, e premiata per essere anche innovativa, tecnologica e sopratutto sostenibile.

Sul tema della sostenibilità edilizia, mai come ora così attuale per le recenti normative, si è soffermato Sergio Pajola, dottore commercialista e amministratore unico di Ecoreforma, la nuovissima e innovativa start up con sede a Rovereto che raggruppa oltre 20 imprese, “per innovare, incentivare e fare rete di imprese”.

Pubblicità
Pubblicità

Pajola dopo aver approfondito dettagliatamente tutti gli aspetti di una ristrutturazione con le nuove tecniche e i nuovi materiali sostenibili, ha sviscerato il mito del Super bonus descrivendo le insidie e i fantasmi dietro un testo molto allettante chiarendo che “ il gratis non esiste”.

Le tecniche di risanamento degli immobili e del riciclo si collegano inevitabilmente al territorio, alla natura, alla terra e quindi ad Alessandro Wolynski del servizio forestale della Provincia Autonoma di Trento. Wolinsky introducendo con un vecchio slogan: “ il bosco, la casa dei trentini” pone da subito l’attenzione sull’importanza del bosco.

Sottolineando il tema del bosco, Wolynski approfondisce le funzioni invisibili all’uomo ma indispensabili per la sicurezza: da quella idrogeologica alla riduzione del distacco di valanghe. Funzioni davvero importanti sopratutto emerse a causa di Vaia. Tema delicato per i trentini e accuratamente analizzato, cercando di capire quali shock ha provocato e  su quale strada proseguire.

Quindi, se il bosco è davvero la casa dei trentini, un Trentino più green può essere possibile con una correzione dei cambiamenti climatici che stanno portando un aumento delle temperature e perturbazioni intense.  Questo può essere possibile cercando di minimizzare l’impatto sul territorio, creando misure gestionali che consentano di creare boschi più resistenti e più capaci di rispondere ad eventi perturbativi singolari.

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità

Necrologi

  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Arriva la sedia per sedersi a gambe incrociate ed evitare fastidiosi mal di schiena
    Nonostante la frenesia che caratterizza ogni città, lo stile di vita sedentario di molte persone è piuttosto comune, visto che la maggior parte delle ore si passa fermi e seduti davanti alla scrivania. Questo con il tempo può portare danni più o meno seri al fisico. Infatti, il rischio di incorrere in spiacevoli mal di […]
  • La nuova vita dei treni notturni, viaggiare sostenibile e comodo
    Dopo anni i treni notturni tornano di moda. Ultimamente infatti, in Europa hanno rincominciato ad essere più frequentanti e richiesti i treni notturni che permettono di spostarsi tra le principali città durante la notte, dormendo in un vagone dedicato. L’aumento della domanda rispetto a questo servizio è stata tale da spingere molte imprese ferroviarie a […]
  • Panchine giganti in Italia: la ricerca di un’incredibile esperienza
    Colorate, grandi e affacciate su panorami mozzafiato. Si parla delle Big Bench, ovvero delle panchine giganti, un fenomeno ideato dal designer americano Chris Bangle che nel giro di pochi anni si è diffuso in tutto il Bel Paese. Queste installazioni fuori scala, posizionati in piccoli luoghi di sconosciuta bellezza, cambiano la prospettiva del paesaggio, rendendo […]
  • Allargare le braccia e toccare due continenti: le splendide possibilità dell’Islanda
    Per molti, l’America è quel continente lontano ore ed ore di volo, ma sulla Terra esiste un luogo dove Europa ed America sono talmente vicine da essere toccate contemporaneamente, semplicemente allargando le braccia. Questo luogo pazzesco si trova in Islanda ed è considerato uno dei luoghi più spettacolari del mondo. La Silfra Fissure, patrimonio naturale […]

Categorie

di tendenza