Connect with us
Pubblicità

Trento

Conclusa la seconda fase dei test sierologici nei 5 comuni. Adesione del 75,5%, i risultati fra 30 giorni

Pubblicato

-

Con i test sierologici di oggi a Canazei si è conclusa la seconda fase dell’indagine di sieroprevalenza: 1058 i prelievi del sangue effettuati e un’adesione del 75,5%.

La popolazione dei cinque comuni trentini maggiormente colpiti dal virus Sars-CoV-2 ha aderito in maniera convinta alla seconda tornata di test nell’ambito dell’indagine epidemiologica realizzata dall’Azienda provinciale per i servizi sanitari in accordo con la Provincia di Trento e la supervisione dell’Istituto superiore di sanità.

In questa seconda fase sono state coinvolte 1400 persone tra la popolazione di Borgo Chiese, Campitello di Fassa, Canazei, Pieve di Bono-Prezzo e Vermiglio. Ad essere testate, questa volta, sono state solo alcune delle persone che già avevano partecipato ai test dello scorso maggio.

Pubblicità
Pubblicità

L’indagine nel suo complesso ha l’obiettivo di individuare nella popolazione dei comuni più colpiti gli anticorpi anti Sars-CoV2 e studiarne il comportamento nel tempo. Con questo secondo prelievo si potrà quindi verificare la persistenza degli anticorpi nel sangue: non è infatti noto a livello scientifico per quanto tempo gli anticorpi siano ritrovabili nel sangue dei soggetti che li hanno sviluppati.

I dati raccolti nella prima fase di maggio hanno permesso di correlare al meglio i dati sierologici con sintomatologia, positività al tampone ed eventuale presenza di cluster localizzati.

Grazie a questi ultimi prelievi potranno essere fatte ulteriori valutazioni sulla persistenza degli anticorpi nei soggetti risultati positivi. In questo senso la risposta dei cittadini è stata davvero buona e grazie alla loro grande disponibilità saranno raccolti dati epidemiologici preziosi per ricostruire l’andamento del contagio e capirne l’evoluzione futura.

Pubblicità
Pubblicità

I cittadini hanno aderito su base volontaria e chi, per vari motivi, non ha avuto la possibilità di fare il prelievo, riceverà nei prossimi giorni una nuova lettera di invito per effettuare il test in una data alternativa.

I campioni raccolti verranno esaminati a Roma dall’Istituto superiore di sanità; serviranno quindi una trentina di giorni per avere i risultati.

Come ribadito in più occasioni i test sierologici non hanno carattere diagnostico e non danno una «patente di immunità», ma sono fondamentali per comprendere la dimensione dell’epidemia di Covid-19 sul territorio e identificare dei sintomi non evidenti (oppure clinicamente non rilevanti) associati all’infezione da Sars-CoV-2.

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Il turismo enogastronomico cresce anche in pandemia : le tendenze e i cambiamenti del prossimo futuro
    Le esperienze enogastronomiche sono ormai parte integrante dell’esperienza turistica offerta dal nostro Paese, tanto che il covid non è riuscito a fermare la sua potenza economica e il suo appeal commerciale. Rapporto sul Turismo Enogastronomico... The post Il turismo enogastronomico cresce anche in pandemia : le tendenze e i cambiamenti del prossimo futuro appeared first […]
  • Recuperare e riconvertire gli edifici dismessi: un’opportunità per il turismo
    Sicuramente, uno dei settori più colpiti dalla pandemia è stato quello del turismo. Per questo motivo sono stati stanziati 130 milioni di euro da investire nel settore, valorizzando i servizi di ospitalità collegati alla trasformazione... The post Recuperare e riconvertire gli edifici dismessi: un’opportunità per il turismo appeared first on Benessere Economico.
  • Dichiarazione redditi precompilata: quando scattano i controlli e come evitarli
    Dal 10 maggio l’Agenzia delle Entrate ha reso disponibile, nella sezione dedicata del sito internet, la dichiarazione dei redditi precompilata. Solo dal 19 maggio sarà invece possibile modificare, integrare ed inviare la Dichiarazione. In alcuni... The post Dichiarazione redditi precompilata: quando scattano i controlli e come evitarli appeared first on Benessere Economico.
  • Nasce Open-Es: la piattaforma per lo sviluppo sostenibile aperta a tutte le imprese
    Il tema del cambiamento climatico, obiettivo mondiale per i prossimi anni ha ribaltato l’intera economia compresa di piccoli investitori costretti ad organizzarsi verso il nuovo cambiamento. Questo è il motivo che ha spinto Boston Consulting... The post Nasce Open-Es: la piattaforma per lo sviluppo sostenibile aperta a tutte le imprese appeared first on Benessere Economico.
  • Professionisti e autonomi: esonero contributi e bonus ISCRO in arrivo
    A breve sarà operativo l’esonero dei contributi professionisti per l’anno 2021. Il Decreto attuativo firmato dal Ministro del Lavoro, Orlando dovrà dare operatività alla misura che consentirà di non versare per l’anno in corso contributi... The post Professionisti e autonomi: esonero contributi e bonus ISCRO in arrivo appeared first on Benessere Economico.
  • Mise, al via le candidature IPCEI: contributi fino al 100% per progetti digitali innovativi
    Il Ministero dello Sviluppo economico ha aperto le porte ad un bando più che mai attuale, rivolto a tutte le aziende che manifestano il proprio interesse a partecipare alla costruzione di un “IPCEI” nella catena... The post Mise, al via le candidature IPCEI: contributi fino al 100% per progetti digitali innovativi appeared first on Benessere […]
  • Hotel Sonnenhof: un’oasi di wellness in una location strategica
    Hotel Sonnenhof si trova sulla strada del sole della Val Pusteria e spicca per un design alpino-moderno, un’oasi del wellness semplicemente stupenda e un panorama che non ha eguali. Il nome di questo hotel di Brunico è tutto un programma: soleggiata, infatti, non è solo la posizione del Hotel Sonnenhof – wellness hotel in Alto […]
  • Al Hotel Winkler al Plan de Corones il concetto di vacanza trova un altro livello
    L’Hotel Winkler al Plan de Corones non è un hotel qualsiasi, si tratta infatti di un hotel benessere in Alto Adige con 5 stelle, ma anche uno sport hotel nelle leggendarie Dolomiti, un family resort che propone tanto spazio per grandi e piccoli, un design hotel nel cuore della natura. La particolarità di questo hotel […]
  • Purmontes: uno chalet di lusso in Alto Adige
    Naturale. Autentica. Contemporanea. Senza tempo. Pregiata. Questi sono gli aggettivi che definiscono il nuovo modo d’intendere un’esperienza di villeggiatura esclusiva, nello chalet Purmontes, uno chalet di lusso in Alto Adige. Purmontes spicca per un concetto unico che fonde l’uomo e la natura in un Tutto armonioso. La modernità è sapientemente combinata al passato, le tradizioni […]
  • Hotel Lanerhof, in Val Pusteria per rilassarsi con ogni comfort
    “Sempre sorprendente, sempre diverso, sempre unico e assolutamente indimenticabile. Questa è la vera vacanza all’Hotel Lanerhof, alle porte delle Dolomiti!” Situato nel pittoresco paesino di Mantana, un luogo delizioso dove è possibile ritirarsi in totale distensione per godersi al meglio la magia della varietà. In questo hotel in Val Pusteria è possibile fare esperienze esclusive […]

Categorie

di tendenza