Connect with us
Pubblicità

Cani Gatti & C

Cucciolo di Foca Dorata viene respinto dai suoi simili perché albino

Pubblicato

-


Un raro cucciolo di foca dorata potrebbe aver bisogno dell’aiuto dei biologi se le altre foche della sua colonia continueranno a respingerlo. Il cucciolo ha meno di un mese ed è nato sull’isola di Tyuleny nel mare di Okhotsk, in Russia, dove vive una grande colonia di foche. Il raro animale è stato avvistato da Vladimir Burkanov, biologo esperto di animali marini, durante una gita sull’isola.

Il cucciolo di foca sembra affetto da una forma di albinismo parziale e si distingue dai suoi compagni per il suo pelo dorato, gli occhi azzurri e le pinne rosa. Secondo gli esperti, le possibilità che nasca una foca affetta da albinismo parziale sono una su 100.000.

Si tratta di un animale bellissimo e affascinante, ma purtroppo la sua diversità ha portato le altre foche della colonia a respingerlo. Per questo, il cucciolo è stato soprannominato “il brutto anatroccolo”.

Pubblicità
Pubblicità

Alcuni anni fa, un’altra foca dorata di nome Nafanya era stata respinta dai suoi simili per il suo aspetto diverso; ora i biologi temono che lo stesso possa accadere a questo cucciolo. Secondo Burkanov, il cucciolo di foca non è stato ancora completamente cacciato dalla colonia ma ha ravvisato segni di respingimento.

“Questo cucciolo sembra ben nutrito e molto attivo, quindi sua madre gli dà evidentemente molto latte”, ha detto il biologo. Si pensa che l’albinismo di queste foche dorate impedisca loro di vedere bene. Burkanov ritiene che, sulla base della propria esperienza di biologo marino e di anni di osservazione delle foche, le probabilità che la foca sopravviva e si riproduca sono purtroppo quasi nulle.

Gli esperti ora monitoreranno il cucciolo per poterlo salvare nel caso in cui venga completamente cacciato dalla colonia. Se ciò avvenisse, il cucciolo verrà probabilmente portato presso un acquario russo come successe a Nafanya, che venne ospitato a Sochi, nel sud della Russia.

Pubblicità
Pubblicità

Ma qualche speranza per il povero cucciolo c’è. Burkanov ha infatti condiviso un’immagine su Instagram di una foca adulta parzialmente albina presso la colonia Severo-Zapadnoe sull’isola di Bering. “Le altre foche sembrano ignorarlo in maniera un po’ preoccupante, quindi c’è qualcosa che non va. Ma non viene inseguito o morso”, ha continuato Burkanov.

Accanto alla foto, il biologo ha scritto: “Non ha partecipato alla riproduzione in questa stagione ed è stata vista sola nella sezione “single” della colonia. Forse, questo è il primo caso documentato di sopravvivenza di una foca del nord di colore anomalo fino all’età adulta”. Speriamo che l’adorabile “brutto anatroccolo” foca sarà accolto dalla sua colonia e possa vivere serenamente tra i suoi simili!

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

di tendenza