Connect with us
Pubblicità

Rovereto e Vallagarina

Sedie della scuola per il comizio elettorale? Dalzocchio interroga la Giunta per fare chiarezza

Pubblicato

-

L’uso delle sedie dell’Istituto Veronesi di Rovereto venerdì pomeriggio per il comizio elettorale di Carlo Calenda di «Azione» al parco Ferrari finirà sui banchi della giunta.

Mara Dalzocchio, capogruppo della lega in consiglio provinciale ha infatti depositato un’interrogazione al presidente Kaswalder.

Che cosa ci facevano 100 sedie prese dall’aula magna di qualche scuola al comizio di Carlo Calenda? E’ la domanda che alcuni si sono posti a seguito di quanto accaduto venerdì pomeriggio a Rovereto, appunto, dove – presso il parco Ferrari – si è tenuto un comizio elettorale in vista delle elezioni comunali che si terranno il 20 e 21 settembre 2020.

Pubblicità
Pubblicità

Peccato, come si diceva – si legge nella premessa del documento interrogativo – che per accogliere i partecipanti all’evento – come già ci accennava – siano state impiegata un centinaio di sedie che si presume prese da qualche istituto scolastico locale, il Centro Formazione Professionale G. Veronesi o Liceo STEAM. Di qui un dubbio: chi ha autorizzato questa disponibilità di sedie? Sulla base di qualche formale richiesta? Le sedie sono state sanificate prima e dopo il citato comizio presso il parco Ferrari? E se sì, a spese di chi esattamente?

«Com’è evidente – spiega Mara Dalzocchio – si tratta di quesiti assolutamente da chiarire e che nulla, beninteso, hanno di polemico nei confronti di alcuno. Anche se una possibile spiegazione dell’accaduto sembra esserci dal momento che la dirigente scolastica del Centro Formazione Professionale G. Veronesi – L.S. – pare militare proprio in Azione, il movimento di Calenda, protagonista del comizio in parola. Il che è più che legittimo, intendiamoci. Restano però da capire – se davvero si sono impiegate delle sedie di un istituto scolastico destinatario di fondi pubblici o comunque accreditato presso la PAT – le dinamiche dell’accaduto al parco Ferrari. Non per ostilità verso nessuno, bensì come doveroso omaggio al principio di trasparenza che deve essere sempre salvaguardato per rispetto nei confronti dei cittadini.»

Nell’interrogazione Dalzocchio chiede a quale istituto scolastico appartenevano le sedie impiegate per il comizio di Carlo Calenda e sulla base di quale richiesta formale – e di quale formale assenso – è stato concesso l’utilizzo di queste sedie, nel caso siano state prelevate da un istituto accreditato con la PAT e destinatario di fondi provinciali; In caso di assenza documentazione di richiesta e assenso circa l’utilizzo di queste sedie mancasse, su chi ricade la responsabilità dell’accaduto

Pubblicità
Pubblicità

Il capogruppo della Lega chiede anche chi abbia provveduto alla sanificazione di queste sedie prima e dopo il citato comizio – sulla base di quale accordo – e chi abbia sostenuto le spese di trasporto e quindi di sanificazione; In caso le sedie siano state prelevate da un istituto accreditato presso la PAT e destinatario di fondi provinciali in assenza di accordi e o formali permessi, se non ritenga tutto ciò estremamente grave e, in caso affermativo, come intende attivarsi affinché simili episodi non abbiano in futuro a ripetersi e se corrisponda al vero che circa un mese addietro un insieme di banchi e sedie in dotazione al Centro Formazione Professionale G. Veronesi – una parte di proprietà provinciale ed un’altra di una società partecipata provinciale – sia stato inviato nel sud Italia, precisamente a Napoli, e in caso affermativo sulla base di quali accordi sia stata effettuata questa operazione.

Pubblicità
Pubblicità

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Arriva la crociera “ no where”: navigare in mare aperto senza scali né meta
    Dopo i voli verso il nulla annunciati da diverse compagnie aeree in Asia, ora, per riconquistare la fiducia dei viaggiatori e dei turisti di tutto il mondo arrivano anche viaggi in nave senza destinazione, le crociere “no where”. Si tratta di navigazioni in barca in mare aperto ma senza scali con andata e ritorno e […]
  • Il periodo di quarantena all’estero diventa un’opportunità di turismo: la Norvegia e il suo fascino
    Nonostante un periodo di limitazioni, viaggiare per turismo è diventato un imperativo, esiste infatti chi ha inventato proposte decisamente non convenzionali per trasformare l’attuale situazione di emergenza in una vera opportunità di turismo. Si parla in particolare del “Loften Quartine Tour”, un “pacchetto sicuro” pensato da Quality Group e marchiato da Il Diamante che punta […]
  • A Londra il vecchio taxi cambia stile: a bordo Playstation 4 e Apple TV
    Uno dei simboli della città di Londra, i tipici taxi neri Balck Cab dall’estetica retrò che percorrono le strade della capitale inglese, è stato finemente rivisitato in chiave moderna, realizzandone una versione di lusso ma fedele all’originale. Mantenendo la stessa funzione, un rivenditore di auto di fascia alta, ha realizzato un’edizione premium limitata di alto […]
  • Smart working in camere di lusso:la nuova tendenza è l’ufficio in hotel
    Per molte realtà imprenditoriali Il lavoro remoto sta diventando una soluzione sempre più stabile e di conseguenza si prefigura la necessità di renderlo meno casalingo possibile per preservare sia la produttività e soprattutto gli equilibri famigliari. Il metodo perfetto per conciliare le varie esigenze aumentando il rendimento del lavoratore senza gravare sulla famiglia, è stato […]
  • Pumpkin Spice Latte: le varianti più golose della ricetta più apprezzata durante l’autunno!
    Ideata da Starbucks nel 2003 e definitamente rivisitata nel 2015, la ricetta del Pumpkin Spice Latte è diventata negli anni uno dei must stagionali per quanto riguarda l’autunno. La bevanda, a base di zucca, caffè, latte e cannella, è particolarmente apprezzata negli Stati Uniti ma sta iniziando a farsi conoscere anche nel resto del mondo. […]
  • Botticelli va all’asta: raro dipinto, valore stimato 80 milioni di dollari
    La straordinaria stagione del Rinascimento italiano ammirato da tutto il mondo grazie al domino culturale, economico e sopratutto artistico di quegli anni, attira nuovamente l’attenzione a causa del recente annuncio d’asta di un capolavoro del Botticelli. La nota casa d’Aste Sotheby’s ha infatti comunicato che nel gennaio 2021 verrà messo all’asta un magnifico dipinto del […]
  • Domus Aventino: a Roma un museo archeologico all’interno del nuovo condominio, da novembre aperto a tutti
    L’Italia come sempre è una meravigliosa sorpresa. Durante dei lavori per la riconversione di alcuni uffici della Bnl in appartamenti di lusso nel centro di Roma, sono affiorati dei mosaici e una sontuosa residenza romana. La bellezza della scoperta ha spinto l’idea di valorizzazione del ritrovamento che convivesse sinergicamente con il complesso residenziale. Si parla […]
  • Spostarsi con un taxi volante: dal 2023 inizia il progetto Volocopter 2X
    Negli ultimi anni l’idea di mobilità cittadina sta cambiando ed evolvendo in nuovi modelli di business affacciandosi ed avvicinandosi sul mercato automobilistico. Per ovviare al problema del fiume di automobili e veicoli senza fine, tipici di un traffico congestionato, la compagnia tedesca Volocopter in parntership con la Japan airlines ha annunciato la possibilità di sfruttare […]
  • Il potenziale terapeutico della natura: i benefici del cannabidiolo e dei trattamenti alternativi
    Molte persone di fronte agli effetti collaterali e più aggressivi legati all’assunzione di farmaci tradizionali, si sono indirizzate verso una medicina alternativa e più naturale. La ricerca di nuove terapie che vedano il corpo coinvolto in trattamenti più dolci e meno aggressivi, ha portato in molti a rivolgersi sempre di più verso queste pratiche per […]

Categorie

di tendenza