Connect with us
Pubblicità

Arte e Cultura

Alla scoperta dei tesori di Palazzo Arzberg Freihaus ad Arsio

Pubblicato

-

Grande successo sta avendo l’apertura straordinaria di Palazzo Arzberg Freihaus di Arsio a cura del Gruppo Storico Culturale Arzberg Valle di Non.

Il palazzo seicentesco appartenuto all’illustre famiglia dei Conti d’Arsio fino alla metà del secolo scorso è visitabile tutte le domeniche dalle ore 10.00 alle ore 12.00 e dalle 14.00 alle 17.00.

Proprietaria dal 2005 della prestigiosa dimora storica è la Cassa Rurale Novella e Alta Anaunia che ha messo a disposizione l’immobile e concesso la sua apertura.

Pubblicità
Pubblicità

Il Gruppo Arzberg ha allestito le splendide sale con arredi e suppellettili di ogni epoca facendo rivivere il Palazzo e riportandolo ai vecchi fasti. Di settimana in settimana le visite sono state allietate dalla presenza di figuranti in abiti d’epoca.

Ogni settimana è stato proposto un periodo storico diverso. I visitatori hanno potuto fare un vero e proprio viaggio nel tempo incontrando nelle magnifiche sale del Palazzo illustri nobili con vesti del 1300, 1500, 1700 e 1800. Tra i vari personaggi proposti Margherita di Tirolo e Gorizia (1300), Massimiliano I d’Asburgo (1500), Maria Teresa d’Austria col consorte Francesco I di Lorena (1700) e l’imperatore Francesco Giuseppe con la moglie Sissi (1800).

Nel corso dell’estate il Palazzo è stato visitato da migliaia di persone provenienti da tutta Italia, in alcune occasioni sono state organizzate visite straordinarie che hanno visto la partecipazione di pullman provenienti dall’Alto Adige e dal Veneto.

Pubblicità
Pubblicità

Notevole la partecipazione degli abitanti della Valle che con sorpresa hanno potuto apprezzare i tesori nascosti tra le mura di Palazzo. Sono intervenuti alcuni discendenti delle più importanti famiglie aristocratiche trentine e alto atesine. Hanno partecipato con interesse alle visite anche i fanciulli delle scuole materne di Cloz- Brez.

È stato un modo per riscoprire un Palazzo ricco di storia e d’arte da molti del tutto sconosciuto. Gradita è stata la partecipazione del Gruppo degli Arcieri di Castel Thun Feudo Dardine legato da anni da intensa amicizia e collaborazione con gli Arzberg.

Un commovente ritorno al passato si è verificato sabato 29 agosto quando il Palazzo è stato visitato da un Gruppo di ex seminaristi padovani che qui studiò negli sessanta. In quella occasione erano presenti anche la Direttrice del Museo Provinciale del Turismo di Merano (Castel Trauttmansdorffe) e il suo assistente.

Le visite guidate sono condotte ad opera di Mirko Ceccato il Vice Presidente del Gruppo Storico Arzberg che con abilità sa dare lettura storica artistica agli ambienti di visita interagendo con i visitatori e facendo loro scoprire in dettaglio i tesori nascosti, racchiusi all’interno delle mura di Palazzo nonché il borgo di Arsio con le sue splendide dimore nobiliari tra le quali meritano menzione Castel San Giovanni, Castel Freieck e Castel Sant’Anna.

Il percorso di visita a Palazzo Arzberg Freihaus coinvolge ben undici ambienti, caratterizzati dalla presenza di stucchi stile Luigi XVI richiamanti il mondo della natura. Tra le varie sale spiccano il salone nobiliare con pavimento alla palladiana e la cappella ospitante le preziose reliquie di San Celestino. Il 6 settembre a Palazzo si terrà un importante evento che vedrà la partecipazione del Gruppo Storico Filippini di Verona gemellati con gli Arzberg.

Il Gruppo veronese indosserà tradizionali abiti d’epoca. Alle 10.30 sarà condotto alla visita di Palazzo e a mezzogiorno sarà offerta loro una grigliata mantenendo le opportune distanze di sicurezza Covid. Nel pomeriggio le visite saranno aperte al pubblico. L’evento si terrà anche in caso di pioggia.

«Nell’occasione saranno presenti illustri ospiti tra questi possiamo ricordare alcuni Consiglieri Comunali di Verona. L’invito a partecipare è stato rivolto inoltre ai quattro candidati Sindaco del Comune del Novella, ai due candidati Sindaco del Comune di Borgo d’Anaunia, all’Assessore all’istruzione università e cultura della Provincia di Trento Mirko Bisenti (speranzosi della sua presenza), all’Assessore all’agricoltura foreste caccia e pesca Giulia Zanotelli (unico assessore provinciale noneso), ad alcuni Consiglieri Provinciali nonché al Presidente e al Direttore della Cassa Rurale del Novella e Alta Anaunia» – spiega l’organizzazione.

Interverranno l’ex Sindaco di Brez Remo Menghini che in questi anni è stato molto vicino al gruppo Arzberg, il Sindaco di Sfruz Andrea Biasi incaricato a scrivere un libro narrante la storia del Gruppo Storico Culturale Arzberg dalle origini ai giorni nostri e il Presidente Apt Valle di Non Lorenzo Paoli.

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Dal camerino digitale alle chat “commessa”: Cambia l’esperienza d’acquisto anche nella moda
    L’arrivo del covid prima e l’emergenza sanitaria poi, sta accelerando un processo e una trasformazione che era più che mai prevedibile, puntando verso diversi cambiamenti, soprattutto quello dell’esperienza d’acquisto. Una direzione inconvertibile in cui molti, tra esperti e protagonisti del settore, stanno cercando di riprodurre le stesse sensazione dell’acquisto vissuto in negozio  provando ad uguagliarlo […]
  • Anche i grandi nomi della moda scelgono la sostenibilità: Prada lancia la nuova linea “Prada Re – Nylon” con plastica ricilata
    I grandi nomi della moda e del lusso si reinventano nella forma e soprattutto nella sostanza facendo della sostenibilità una propria cultura aziendale, impegnandosi verso una moda sostenibile e decisamente più responsabile. Questa è la direzione che ha deciso di prendere Prada, ampliando la sua proposta e introducendo una nuova collezione con del nylon rigenerato per […]
  • Al MART di Rovereto è arrivata la mostra “Caravaggio. Il contemporaneo”
    Michelangelo Merisi, in arte Caravaggio, è un pittore italiano nato a Milano nel 1571 e deceduto a Porto Ercole nel 1610. Questo incredibile autore, che si è formato a Milano e che ha lavorato a Roma, Napoli, Malta e in Sicilia fra il 1593 e il 1610, ha raggiunto la notorietà nel XX secolo dopo un […]
  • Arriva la crociera “ no where”: navigare in mare aperto senza scali né meta
    Dopo i voli verso il nulla annunciati da diverse compagnie aeree in Asia, ora, per riconquistare la fiducia dei viaggiatori e dei turisti di tutto il mondo arrivano anche viaggi in nave senza destinazione, le crociere “no where”. Si tratta di navigazioni in barca in mare aperto ma senza scali con andata e ritorno e […]
  • Il periodo di quarantena all’estero diventa un’opportunità di turismo: la Norvegia e il suo fascino
    Nonostante un periodo di limitazioni, viaggiare per turismo è diventato un imperativo, esiste infatti chi ha inventato proposte decisamente non convenzionali per trasformare l’attuale situazione di emergenza in una vera opportunità di turismo. Si parla in particolare del “Loften Quartine Tour”, un “pacchetto sicuro” pensato da Quality Group e marchiato da Il Diamante che punta […]
  • A Londra il vecchio taxi cambia stile: a bordo Playstation 4 e Apple TV
    Uno dei simboli della città di Londra, i tipici taxi neri Balck Cab dall’estetica retrò che percorrono le strade della capitale inglese, è stato finemente rivisitato in chiave moderna, realizzandone una versione di lusso ma fedele all’originale. Mantenendo la stessa funzione, un rivenditore di auto di fascia alta, ha realizzato un’edizione premium limitata di alto […]
  • Smart working in camere di lusso:la nuova tendenza è l’ufficio in hotel
    Per molte realtà imprenditoriali Il lavoro remoto sta diventando una soluzione sempre più stabile e di conseguenza si prefigura la necessità di renderlo meno casalingo possibile per preservare sia la produttività e soprattutto gli equilibri famigliari. Il metodo perfetto per conciliare le varie esigenze aumentando il rendimento del lavoratore senza gravare sulla famiglia, è stato […]
  • Pumpkin Spice Latte: le varianti più golose della ricetta più apprezzata durante l’autunno!
    Ideata da Starbucks nel 2003 e definitamente rivisitata nel 2015, la ricetta del Pumpkin Spice Latte è diventata negli anni uno dei must stagionali per quanto riguarda l’autunno. La bevanda, a base di zucca, caffè, latte e cannella, è particolarmente apprezzata negli Stati Uniti ma sta iniziando a farsi conoscere anche nel resto del mondo. […]
  • Botticelli va all’asta: raro dipinto, valore stimato 80 milioni di dollari
    La straordinaria stagione del Rinascimento italiano ammirato da tutto il mondo grazie al domino culturale, economico e sopratutto artistico di quegli anni, attira nuovamente l’attenzione a causa del recente annuncio d’asta di un capolavoro del Botticelli. La nota casa d’Aste Sotheby’s ha infatti comunicato che nel gennaio 2021 verrà messo all’asta un magnifico dipinto del […]

Categorie

di tendenza