Connect with us
Pubblicità

Italia ed estero

Istat, cala Pil del 12,8% nel secondo trimestre: Ministro Economia prevede rimbalzo nel terzo

Pubblicato

-

Dall’Istat arriva la divulgazione dei dati sul secondo trimestre italiano, e quello che si prevedeva si è avverato: dati duri che aprono una situazione mai così pesante dal 1995. Infatti, è sopratutto a causa dell’eccezionale carattere della pandemia che il Pil italiano nel secondo trimestre è crollato di 12,8 punti percentuali rispetto al primo trimestre.

Questo, non è solo un caso italiano, nel resto d’Europa la contrazione è uguale se non peggiore. Nella zona euro, infatti il Prodotto Interno Lordo è calato di 12,1%, con un -9,7 % per la Germania , -13,8 per la Francia per poi scendere ancora in Spagna, fino alla drastica caduta del Regno Unito con – 20,4%.

Ma nel dato italiano di per sé davvero demoralizzante, si potrebbe nascondere una notizia positiva. La contrazione di 12,8% è il dato riferito all’economia nel periodo durante cui il lockdown aveva immobilizzato l’Italia, fermando le attività produttive e bloccando la mobilità. Il Paese da quel momento è gradualmente ripartito e i numeri nei prossimi mesi dovrebbero testimoniarlo.

Pubblicità
Pubblicità

Il Ministro dell’Economia, Roberto Gualtieri, ci crede e afferma: “ i dati sulle entrate tributare si aggiungono ad altre evidenze che ci consentono di auspicare un forte rimbalzo del Pil nel terzo trimestre” e aggiunge: “ i consumi interni delle famiglie italiane nei mesi di luglio e agosto si sono riavvicinati ai livelli pre – crisi”.

Ad allarmare sono proprio le previsioni dei consumi che secondo Confcommercio, a livello nazionale potrebbero calare del 10,9% nel 2020 con una perdita di 116 miliardi di quasi 1900 euro a persona .

Per rilanciare gli stessi consumi sarà quindi necessario affrontare l’altra grande crisi scaturita dalla pandemia, quella del lavoro con Banca d’Italia e lo stesso Governo che già stimano un calo degli occupati nel 2020 di circa un milione di unità rispetto all’anno precedente. In questa situazione, all’Italia potrebbero tornare utili le sovvenzioni i prestiti che dovrebbero arrivare dall’Europa per una cifra totale che si attesta intorno ai 209 miliardi di euro.

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Boom di adesioni per il Bonus Terme, cosa possono fare gli esclusi
    Dopo le difficoltà iniziali, il Bonus terme ha riscontrato un a grande affluenza, tanto da esaurire i fondi nel giro di poche ore. Un boom di adesioni che però ha lasciato milioni di italiani esclusi... The post Boom di adesioni per il Bonus Terme, cosa possono fare gli esclusi appeared first on Benessere Economico.
  • Ipotesi Easy tax per autonomi: un ponte tra aliquote troppo diverse tra loro
    All’interno del delicato tema sul fisco, tra le varie proposte spunta anche l’easy tax per autonomi. La proposta si inserisce nel tema dell’ampliamento della Flat Tax agli autonomi con ricavi tra 65 mila e 100... The post Ipotesi Easy tax per autonomi: un ponte tra aliquote troppo diverse tra loro appeared first on Benessere Economico.
  • Buono viaggio Taxi e Ncc: fino al 50% di sconto sul totale della corsa
    Per alcune categorie di persone, viaggiare in taxi potrebbe essere più conveniente. All’interno del Decreto Rilancio e successivamente nel Dl infrastrutture è stata inserita una particolare agevolazione che prevede viaggi in auto con conducente e... The post Buono viaggio Taxi e Ncc: fino al 50% di sconto sul totale della corsa appeared first on Benessere […]
  • Bonus Partite Iva, fino al 13 dicembre la presentazione delle domande
    Bonus Partite Iva Il bonus, messo a disposizione del Governo è un sussidio erogato a favore dei soggetti esercenti di titolari di partita Iva, soggetti esercenti di attività di impresa che hanno subito perdite a... The post Bonus Partite Iva, fino al 13 dicembre la presentazione delle domande appeared first on Benessere Economico.
  • Cambia la lotteria degli scontrini, ipotesi estrazione istantanea dal 2022
    Il programma lotteria degli scontrini che ha accompagnato molti italiani per tutto il 2021, potrebbe subire dei cambiamenti a partire dal 2022. A differenza del cashback, la lotteria degli scontrini infatti, è stata confermata anche... The post Cambia la lotteria degli scontrini, ipotesi estrazione istantanea dal 2022 appeared first on Benessere Economico.
  • P. Iva, quando arrivano i contributi fondo perduto fino a 150 mila euro
    Dopo l’ok ufficiale da parte dell’Unione Europea, i contributi a fondo perduto per le P.Iva disposti dal Decreto Sostegni Bis vengono sbloccati e arriveranno entro l’anno. I dettagli della misura Il sostegno finanziato con 4,5... The post P. Iva, quando arrivano i contributi fondo perduto fino a 150 mila euro appeared first on Benessere Economico.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

Necrologi

Categorie

di tendenza