Connect with us
Pubblicità

Trento

Il candidato sindaco Carli visita la “A.S.D. Virtus Trento” con AGIRE: “La riqualificazione va completata”

Pubblicato

-

Nella giornata di ieri il candidato Sindaco Marcello Carli ha visitato le strutture della società sportiva dilettantistica “Virtus Trento”, su invito del candidato di AGIRE per il Trentino, Massimiliano Troilo, che dall’età di 18 anni presta la sua attività volontaria nell’associazione, della quale è membro del consiglio direttivo e Direttore Sportivo della squadra di Calcio a 5.

Troilo ha voluto far presente al candidato Sindaco le condizioni in cui sono obbligati ad operare i volontari che prestano i loro servizi alla sportiva in questione.

“La sede societaria, sita nel “corpo est” – ha spiega Troilo – è alloggiata all’interno di un prefabbricato in lamiera che poco a poco sta arrugginendo e risulta essere decisamente poco adeguato ad ospitare uffici, magazzini, sala ristoro, deposito attrezzatura e non ultimo servizi igienici di una società sportiva che ha un importante ruolo sociale ed aggregativo. Si tenga presente – ha evidenziato il dirigente – che la Società paga circa 1.500,00 € annui ad Asis, la partecipata che ha in gestione gli impianti sportivi, per una sede insalubre e pericolosa della quale per giunta può fruire senza disagi solo nelle stagioni autunnali e primaverili, infatti l’estate non è possibile tenere riunioni a causa delle temperature invivibili e i forti odori che plastica e lamiera rilasciano con le alte temperature, mentre l’inverno la sede risulta non fruibile poiché si gela. Viene da chiedersi – ha aggiunto infine Troilo – perché sono stati spesi centinaia di migliaia di euro per rifare il manto erboso e gli spogliatoi di un impianto sportivo come il Talamo, per poi lasciare in completo stato di abbandono la sede societaria“.Dopo aver preso visione di persona delle condizioni della struttura il candidato Sindaco Marcello Carli, attivo sportivo e nel recente passato Presidente della società polisportiva Calisio, ha concordato sull’importanza che riveste il completamento di un lavoro di riqualificazione iniziato anni fa, per dare decoro e lustro a tutta la struttura, ma soprattutto per evidenti ragioni di sicurezza e rispetto delle normative.

Pubblicità
Pubblicità

“Oltre ad essere indecorosa la situazione di una struttura fatiscente, con  lamiere arrugginite e servizi igienici vetusti, risulta anche poco rispettosa nei confronti di chi con sacrificio e dedizione dedica il proprio tempo all’associazionismo sportivo, in particolare rivolto ai giovani, e si trova a farlo in un luogo assolutamente inadeguato per una città che come Trento, si trova al vertici nella classifica dell’indice di sportività delle città italiane”.

Presente anche il consigliere provinciale e capolista di AGIRE, Claudio Cia, che ha voluto far presente a Carlil’importanza in una futura amministrazione cittadina del ruolo del volontariato, in particolare quello sportivo: “Ogni bambino e ragazzo che è su questi campi è un bambino o ragazzo tolto ad altre attività che possono portare ad abitudini sbagliate. L’amministrazione non può porsi a queste società solo come portatrice di vincoli e costi, ma dovrebbe venire da chi segue queste società, magari gratuitamente da decenni, e chiedere cosa può fare per loro il Comune per portare avanti al meglio il loro servizio alla comunità”.

Pubblicità
Pubblicità

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Bonus Sociale, dal primo di luglio via allo sconto automatico in bolletta: a chi si rivolge e come accedere
    Dopo le ultime correzioni dell’Authority Arera, il primo luglio è pronto a partire il bonus sociale che prevede uno sconto automatico in bolletta di luce, acqua e gas. Cos’è il bonus sociale Il bonus sociale... The post Bonus Sociale, dal primo di luglio via allo sconto automatico in bolletta: a chi si rivolge e come […]
  • Bonus Tv, fino a 100 euro senza limiti di Isee: come funziona
    Dal Ministero dello Sviluppo economico e dal Ministero dell’Economia e delle Finanze debutterà un nuovo decreto che prevede 100 euro, senza limiti di Isee per la rottamazione della vecchia “tv” Il cambio del digitale terrestre... The post Bonus Tv, fino a 100 euro senza limiti di Isee: come funziona appeared first on Benessere Economico.
  • Smart Money, contributi a fondo perduto per Startup innovative
    Con una dotazione totale di 9,5 milioni di euro, a partire dal 24 giugno potranno essere presentate le domande di agevolazione per Startup innovative dal Programma Smart Money. Smart Money, Cos’è Smart Money è una... The post Smart Money, contributi a fondo perduto per Startup innovative appeared first on Benessere Economico.
  • Codacons, proposta di risarcimento per somministrazione Astrazeneca agli under 60
    Il caos generato intorno al siero anti-covid, Astrazeneca che ha gettato nel panico, nell’incertezza e nella cattiva informazione migliaia di italiani ha spinto Codacons a lanciare un’azione collettiva per il risarcimento. Il caso Astrazeneca Uno... The post Codacons, proposta di risarcimento per somministrazione Astrazeneca agli under 60 appeared first on Benessere Economico.
  • Criptovalute paragonate ai mutui subprime del 2008: l’allarme della Consob
    Il fenomeno criptovalute è così attuale e crescente, tanto da spingere il numero uno della Consob, Paolo Savona a lanciare un’allarme sulla situazione. La similitudine tra criptovalute e mutui subprime Savona infatti, ha dedicato un... The post Criptovalute paragonate ai mutui subprime del 2008: l’allarme della Consob appeared first on Benessere Economico.
  • Bonus Irpef 2021, 100 euro in più in busta paga: a chi spetta
    Il vecchio Bonus Renzi da 80 euro si evolve e diventa un Bonus Irpef da 100 euro. Con l’ultima legge di Bilancio infatti, vengono riviste le regole e il nome del vecchio bonus. A chi... The post Bonus Irpef 2021, 100 euro in più in busta paga: a chi spetta appeared first on Benessere Economico.
  • Orange Wine: l’affascinante vino arancione torna di tendenza
    Il mondo dell’enologia non si divide solo in vini rossi, bianchi o rosati. Sempre più spesso infatti, grazie alla continua evoluzione nel settore arrivano sul mercato nuove tendenze particolarmente apprezzate. Questo è il caso dell’Orange Wine, il vino arancione, un vino che secondo molti sommelier regala gusti ed odori del tutto inaspettati. Infatti, nonostante l’Orange […]
  • Nasce il primo superstore senza casse: Amazon conquista con l’innovazione
    All’interno dell’immensa panoramica della distribuzione organizzata, mette piede con estrema originalità il colosso Amazon che, potenziando ulteriormente la sua offerta apre il primo negozio senza cassa. Dall’idea senza dubbio originale e molto innovativa nasce un Fresh store in cui i clienti possono fare comodamente la spesa e uscire direttamente dalla corsia dedicata: “ senza pagare”. […]
  • Valentino dice addio alle pellicce e corre alla ricerca di nuovi materiali
    Mentre a Parigi sfila l’alta moda,  la maison di Valentino si esibisce virtualmente a Roma a Galleria Colonna. Il contrasto tra sontuosità del luogo ed il minimalismo della collezione è netto e per la prima volta uomo e donna sfilano insieme, una moda che non ha bisogno di definizione. Una sfilata che racconta la celebrazione […]
  • Il futuro del mercato immobiliare passa dalla casa in legno: un’abitazione con molti vantaggi
    Il futuro del mercato immobiliare potrebbe spostarsi dal mattone ad un materiale tanto semplice quanto resistente e sostenibile, come il legno. In particolare, il legno è il materiale per eccellenza alleato della sostenibilità ambientale perché aiuta a raggiungere al meglio l’autosufficienza energetica, permettendo di ridurre gli sprechi. Infatti, grazie alla sua elevata capacità di isolare […]

Categorie

di tendenza