Connect with us
Pubblicità

Trento

Via Giarrette Gardolo: Marcello Carli e gli alleati la puliscono

Pubblicato

-

La campagna elettorale è troppo spesso fatta di parole infinite, di sterili polemiche e di falsi problemi, in altre parole si passa gran parte del tempo a parlare di “aria fritta”.

Ma c’è anche chi la campagna elettorale la intende come occasione per fare qualcosa di concreto, dando l’esempio di quello che si potrebbe fare.

Ieri il candidato sindaco Marcello Carli, insieme a Matteo Ognibeni di Agire, Pietro Campana di Unione di Centro e Paolo Casari di Rinascimento Trento hanno imbracciato scope, indossato guanti e preso sacchi neri e sono andati a pulire Via Giarette: una strada di Gardolo frequentemente trasformata in un immondezzaio a cielo aperto.

Pubblicità
Pubblicità

A parte i tre sacchi di immondizia raccolti si è trattato di un gesto simbolico, ma molto significativo.

L’esempio di come il primo cittadino dovrebbe essere vicino ai problemi della gente e non dissertare inutilmente su problematiche lontane dai reali bisogni del popolo.

In campagna elettorale le buone idee è molto facile che possano venire copiate ed allora potremmo vedere altri candidati sindaco con la scopa in mano.

Pubblicità
Pubblicità

Se così fosse la prima a guadagnarci sarebbe la città che in alcune strade, risulterebbe più pulita.

«La strada pubblica ai margini di via Giarette a Gardolo: in attesa che il Comune torni a funzionare con un diverso sindaco, l’abbiamo ripulita noi.»questo il commento finale di Carli a lavoro finito.

L’iniziativa è stata molto apprezzata dagli internauti dei social che hanno stimolato il candidato sindaco Carli a fare altrettanto con molte altre vie della città purtroppo abbandonate da tempo al degrado. «Mi sto organizzando», pare che Carli abbia risposto così agli altri appelli dei cittadini. 

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Buono viaggio Taxi e Ncc: fino al 50% di sconto sul totale della corsa
    Per alcune categorie di persone, viaggiare in taxi potrebbe essere più conveniente. All’interno del Decreto Rilancio e successivamente nel Dl infrastrutture è stata inserita una particolare agevolazione che prevede viaggi in auto con conducente e... The post Buono viaggio Taxi e Ncc: fino al 50% di sconto sul totale della corsa appeared first on Benessere […]
  • Bonus Partite Iva, fino al 13 dicembre la presentazione delle domande
    Bonus Partite Iva Il bonus, messo a disposizione del Governo è un sussidio erogato a favore dei soggetti esercenti di titolari di partita Iva, soggetti esercenti di attività di impresa che hanno subito perdite a... The post Bonus Partite Iva, fino al 13 dicembre la presentazione delle domande appeared first on Benessere Economico.
  • Cambia la lotteria degli scontrini, ipotesi estrazione istantanea dal 2022
    Il programma lotteria degli scontrini che ha accompagnato molti italiani per tutto il 2021, potrebbe subire dei cambiamenti a partire dal 2022. A differenza del cashback, la lotteria degli scontrini infatti, è stata confermata anche... The post Cambia la lotteria degli scontrini, ipotesi estrazione istantanea dal 2022 appeared first on Benessere Economico.
  • P. Iva, quando arrivano i contributi fondo perduto fino a 150 mila euro
    Dopo l’ok ufficiale da parte dell’Unione Europea, i contributi a fondo perduto per le P.Iva disposti dal Decreto Sostegni Bis vengono sbloccati e arriveranno entro l’anno. I dettagli della misura Il sostegno finanziato con 4,5... The post P. Iva, quando arrivano i contributi fondo perduto fino a 150 mila euro appeared first on Benessere Economico.
  • Bonus Natale, a dicembre voucher e bonus per pensionati e categorie meno abbienti
    Con l’avvicinarsi delle festività si incomincia a parlare di Bonus Natale, una misura di sostegno al reddito introdotta dalla legge finanziaria del 2001 e rifinanziata nell’ultimo decreto legge. Si tratta quindi di un voucher, erogato... The post Bonus Natale, a dicembre voucher e bonus per pensionati e categorie meno abbienti appeared first on Benessere Economico.
  • Il ritmo dell’inflazione preoccupa, aumentano anche i prezzi del carrello della spesa
    Anche nel mese di ottobre il tasso di inflazione ha continuato a salire. In particolare, per il quarto mese consecutivo l’ISTAT ha registrato una crescita più alta di quanto previsto in precedenza. L’aumento del prezzo... The post Il ritmo dell’inflazione preoccupa, aumentano anche i prezzi del carrello della spesa appeared first on Benessere Economico.

Necrologi

  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

Categorie

di tendenza