Connect with us
Pubblicità

Alto Garda e Ledro

La Notte di Fiaba è pronta a illuminare Riva del Garda

Pubblicato

-

La Rocca di Riva del Garda ha ospitato ieri mattina, lunedì 24 agosto, la conferenza stampa di presentazione di Notte di Fiaba, il grande evento in programma dal 27 al 30 agosto.

Anche quest’anno, come da tradizione consolidata, Riva del Garda e il Garda Trentino saluteranno l’estate trasformandosi nel regno della fantasia e del divertimento, seppur con un format diverso rispetto ai precedenti.

Notte di Fiaba si presenterà infatti in versione “remix”, celebrando tutte le fiabe che hanno fatto sognare grandi e bambini durante le stagioni passate.

Pubblicità
Pubblicità

Da mercoledì 26 agosto fino al termine dell’evento, Riva del Garda ospiterà anche “Luminaria”, il progetto di opere di light-art, installazioni e videoproiezioni che illumineranno tutta la città.

“Negli stessi giorni in cui si stava pensando alla possibilità di realizzare la Notte di Fiaba, il Comitato Organizzatore ragionava non solo sull’effettivo svolgimento dell’evento, seppur in versione ridotta, ma anche su come implementarlo. Così è nata l’opportunità di aggiungere il progetto “Luminaria” – ha commentato il Sindaco di Riva del Garda Adalberto Mosaner -. Quest’anno l’evento si svolgerà in un clima di allerta per il corretto utilizzo delle misure di sicurezza, concordate insieme al Comune e al Commissariato al Governo, ma anche di grande voglia di ripartenza. In questo senso la Notte di Fiaba dà un importante segnale: Riva del Garda c’è e non si arrende”.

La storia di Notte di Fiaba ha origini lontane, che risalgono addirittura all’Ottocento. Una tradizione storica, mantenuta viva dal Comitato Manifestazioni Rivane che organizza un avvenimento per tutti, in grado di esaltare la creatività e l’ospitalità del Garda Trentino, con il supporto di tutta la comunità.

Pubblicità
Pubblicità

Spettacoli e narrazioni, musica e intrattenimento, laboratori, giochi e viaggi nelle fiabe, per quattro giornate dedicate ai bambini e alle loro famiglie. “Poter svolgere la Notte di Fiaba è importante non solo per i nostri concittadini ma anche per gli ospiti del Garda Trentino – ha spiegato Marco Benedetti, Presidente di Garda Trentino S.p.A. – Rispetto alle stagioni passate, in questo periodo sono presenti molte più famiglie con bambini al seguito. Confidiamo in una partecipazione decisamente numerosa”.

Pubblicità
Pubblicità

NOTTE DI FIABA REMIX: TUTTE LE FIABE IN UN UNICO WEEKEND – Dopo gli spettacolari appuntamenti degli scorsi anni con protagonisti Sandokan, Sherlock Holmes e la Sirenetta e la decisione di rimandare il tema del “Gatto con gli stivali” alla prossima stagione, l’edizione 2020 di Notte di Fiaba diventa “Remix”, con la celebrazione di tutte le fiabe protagoniste delle scorse estati.

Il festival prevede diverse proposte – in collaborazione con l’Amministrazione comunale e le varie associazioni di categoria – per tornare a vivere le piazze come luogo di incontro e divertimento e con spettacoli replicati più volte nell’arco delle giornate al fine di rispettare i protocolli di sicurezza.

“Non è stato semplice decidere se e come realizzare l’evento – ha spiegato Enzo Bassetti del Comitato Manifestazioni Rivane. Per salvaguardare la sicurezza di tutti, abbiamo deciso di evitare occasioni dove potesse concretizzarsi il rischio di assembramento, come lo spettacolo pirotecnico, senza però rinunciare a un evento di qualità, aggiungendo anche importanti novità. Mercoledì infatti verrà presentato anche il progetto “Luminaria”, che, in caso di successo, potrebbe entrare definitivamente nel calendario degli eventi di Riva del Garda”.

Da Cappuccetto Rosso ai protagonisti de “Il libro della giungla”, da Alice nel Paese delle Meraviglie a Mary Poppins, tanti gli spettacoli previsti per il prossimo weekend nelle vie e nelle piazze principali del centro storico di Riva del Garda che soddisferanno certamente i gusti di tutti, grandi e bambini (clicca qui per scaricare il programma di Notte di Fiaba Remix).

“Gli appuntamenti di quest’anno saranno 28, molto più brevi e talvolta presentati anche in contemporanea. Saranno quasi tutti gratuiti ma con prenotazione obbligatoria per poter contingentare i partecipanti – ha detto Laura Civettini, Presidente del Comitato Manifestazioni Rivane -. Oltre alle iniziative per i più piccoli, sabato sera, presso il Parco del Conservatorio Bonporti, è in programma un evento musicale organizzato dall’associazione culturale ‘Il Buco’ di Riva del Garda, sempre nel rispetto delle normative anticontagio”.

LUMINARIA, IL LIGHT FESTIVAL ACCENDE RIVA – Da mercoledì 26 a domenica 30 agosto, dalle 20.30 alle 01.30 del mattino, il centro storico di Riva del Garda ospiterà il debutto di “Luminaria”, il progetto ideato dall’associazione Cieli Vibranti di Brescia, con il coordinamento di Scena Urbana, su commissione del Comitato Manifestazioni Rivane.

Tale progetto prevede opere di light-art, installazioni e videoproiezioni che accompagneranno il pubblico in un percorso luminoso alla scoperta delle vie del centro, favorendo la ripartenza del comparto economico locale.

Anche i commercianti e gli abitanti di Riva verranno coinvolti nello spettacolo di luci, invitati a esporre nei propri esercizi o dalle finestre delle proprie abitazioni oggetti luminosi a tema per recuperare l’antica tradizione della “luminaria” (come accade a Lione in occasione della Fête des lumières, il più importante festival di luci al mondo).

Le installazioni non saranno dedicate a un’unica storia ma, mescolando tra loro fantasia e tecnologia, disegneranno tra le piazze e le vie del centro paesaggi da favola e archetipi tipici della narrativa fiabesca: draghi, lupi, orchi, formule magiche, foreste, folletti, castelli, fuochi, streghe e principesse saranno i protagonisti delle nove installazioni dislocate per la città (clicca qui per scaricare il programma di Luminaria).

Luci che creano spettacolo e che quest’anno più che mai daranno un segnale di ripartenza: nonostante l’assenza dello spettacolo pirotecnico che si è sempre contraddistinto come uno dei momenti cloud dell’evento, Notte di Fiaba Remix e “Luminaria” illumineranno senz’altro il weekend degli abitanti e dei turisti del Garda Trentino.

Per vivere in totale tranquillità il festival, gli accessi alle zone degli spettacoli saranno contingentati e per la maggior parte degli eventi sarà previsto l’obbligo di prenotazione attraverso l’app gratuita “Notte di Fiaba Remix”.

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Dalle centrali solari, al recente parco eolico: Sudafrica sempre più green e sostenibile
    Sono sempre di più le nazioni in Africa che utilizzano fonti rinnovabili per coprire il fabbisogno di energia, aumentando così la possibilità di sviluppo nel rispetto dell’ambiente. A partire dal sud del continente, dove Btswana e Namibia stanno collaborando alla costruzione di alcune centrali solari con l’agenzia americana Power Africa, per arrivare a guadagnare un […]
  • L’hotel di ghiaccio più grande del mondo, Ice Hotel e il fascino temporaneo dell’arte ghiacciata
    Ogni anno dal 1990 a soli 200 km dal circolo polare articolo, prende vita l‘iconica struttura temporanea che ha fatto del ghiaccio, delle sue immense forme e della natura che lo circonda punto di forza e di incredibile successo. Si tratta dell’Ice Hotel in Svezia, l’hotel di ghiaccio più grande del mondo, che ogni anno […]
  • Hyperloop, viaggiare a 1.000 Km/h: il primo test per il treno supersonico
    Un progetto nato con un solo obiettivo: battere tutti per sviluppare il treno più veloce al mondo. Si tratta di un progetto molto ambizioso nato nel 2013 da uno scritto di Elon Musk e sviluppato negli anni da diverse realtà tra cui la Virgin. Il treno promette di viaggiare a 1.000 km/h via terra su un […]
  • L’anima del Metallo. Luce e calore in un design d’autore
    L’entusiasmo esplosivo ed elegante di Laura Giorgi non passa inosservato. Dirigente aziendale, mamma, artista partecipa al successo dell’azienda di famiglia, metalcenter con il papà Luciano e la sorella Annalisa. Il suo racconto inizia con dei ricordi: “fin da bambina sento parlare e lavoro nel mondo dei metalli. Di loro mi sono innamorata, come può succedere per […]
  • Nasce il Giardino dei Sensi, il percorso sensoriale per scoprire profumi, sapori e rumori della natura
    Ognuno dei nostri sensi ci regala una visione unica del mondo. Quello che riesce a guidare il nostro inconscio più profondo, legando la sfera emotiva con ricordi e profumi è sicuramente l’olfatto, il più antico e potente dei sensi, l’unico che può aiutare ad acquisire un benessere psicofisico per allentare la tensione. In quest’ottica, è […]
  • Tesla lancia sul mercato una tequila di lusso: l’ultima folle idea di Elon Musk
    Dal colosso Tesla, a Paypal, fino alla rincorsa verso il pianeta rosso con Space X, Elon Musk, noto imprenditore della Silicon Valley,  ha fatto della sua stravaganza, della genialità e della voglia di innovare un marchio di successo, portando sempre sul mercato progetti brillanti e vincenti. Con l’ultima idea ha invece deciso di sorprendere, abbandonando […]
  • Sostenibilità metropolitana, Taipei offre il grattacielo ruotante e autosufficiente: appartamenti disponibili a 30 milioni di dollari
    Oggi come non mai, le grandi metropoli stanno ottimizzando i propri tempi e spazi rinnovando il proprio skyline cittadino con progetti futuristici programmati per essere sostenibili, e alimentati da energie rinnovabili, quindi totalmente ad impatto zero e autosufficienti. In questa visione di architettura verde, Taipei ha costruito un incredibile torre – grattacielo residenziale ecosostenibile: l’Agorà […]
  • Amazon mette in vetrina i big del lusso: arriva la nuova piattaforma “Luxury Store”
    In uno mondo ormai sempre più digitalizzato, il noto colosso dell’ e- commerce, Amazon sta per sbarcare anche sulle piazze più lussuose, lanciando una sua personalissima piattaforma dedicata all’abbigliamento di lusso: Luxury Store. La piattaforma, che dovrebbe debuttare inizialmente negli Usa per poi allagarsi a livello internazionale, ha l’obbiettivo di attrarre i grandi distributori in […]
  • Biologico, settore in continua crescita: nasce il progetto sostenibile “Distretto Bio Sardegna”
    Una parte del settore alimentare finanzia i piccoli imprenditori che hanno fatto del loro terreno e delle loro coltivazioni una filiera sana e controllata: il cibo biologico. La scelta e il consumo del biologico è aumentato esponenzialmente a livello nazionale e internazionale grazie alla vendita dei prodotti a chilometro zero che puntano sull’integrità del prodotto […]

Categorie

di tendenza