Connect with us
Pubblicità

Trento

Trento fuori controllo: lite in via Manci nella notte, un magrebino gira nudo in strada. Il Video

Pubblicato

-

Pubblicità

Pubblicità

Lite stanotte fra immigrati nella centralissima via Manci in pieno centro storico a Trento e offese e insulti contro i Trentini che guardavano basiti la scena dalla finestra.

Uno dei protagonisti alterato dall’uso di droga e alcol girava completamente nudo per la via con i vestiti in mano. L’uomo era accompagnato da un amico, per fortuna vestito, che non ha fatto niente per fermarlo o coprirlo.

Un residente della zona ha ripreso tutta la scena con il telefonino. Le immagini hanno suscitato indignazione fra gli internauti dei social. «Una Trento ormai ridotta allo sbando più totale e solo un lontano ricordo di quello che era solo una decina di anni fa» – così molti cittadini sui social

Il  video ripreso da Giancarlo Longo ha è stato inviato anche al questore dottor Cracovia: “Povero centro storico di Trento si sta bene solo al mattino, davanti a Despar ubriaconi ogni tanto arriva la Croce rossa per portarli via. L’altra settimana un ubriacone ha spaccato la porta a vetri del Despar. Che tristezza ma ancora peggio, da vedere video, personaggi alle 3 di mattina urlanti epiteti contro L’ Italia e contro i trentini parole condite da bestemmie ecc, Questo video L’ ho inviato anche al questore dott Cracovia voglio vedere se mi risponde. Nessuna volante di notte abito qui da 32 anni nessun colore politico ha voluto risolvere il problema scrive su Facebook l’autore del video.

Numerosi i commenti: c’è chi si augura che chi governerà dopo le elezioni comunali adotti un grande cambiamento nei confronti di questi episodi, come chi è consapevole che se vincerà Ianeselli le cose andranno ancora peggio. «E poi ci sono i buonisti che si meravigliano perchè le forze dell’ordine usano troppa forza per arrestarli!!! e si inginocchiano per solidarietà»! – scrive una ragazza

«E Ianeselli li vuole integrare con i corsi di Italiano, a quanto sento nel video l’italiano lo sanno parlare anche troppo bene. Vergogna»gli fa eco un altro internauta.

Pubblicità
Pubblicità

«Senza parole..purtroppo personalmente penso non ci sia nulla da fare, tutelati e pagati e noi italiani se non paghiamo una multa, una tassa ci rovinano» – scrive poi Maddalena. «Come è ridotta la nostra città…è vergognoso e questi sono mantenuti da noi» – gli risponde Ines. 

Una temperatura che fra i cittadini trentini si alza in previsione delle prossime elezioni comunali dove molti inneggiano al cambiamento di una politica adottata dal centro sinistra negli ultimi 20 anni che purtroppo è sotto gli occhi di tutti ha portato la nostra bellissima città allo sbando completo.

In queste ore sui social corrono sentimenti di disgusto e di rabbia per quello che è solo l’ultimo episodio di degrado che è successo a Trento. Il livore è anche determinato dall’odio che il giovane nudo ha nei confronti dei trentini che apostrofa più volte come «figli di puttana» 

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
Trento4 ore fa

Basta catene ai cani, multe fino a 800 euro. Claudio Cia: «Disegno di legge di civiltà»

Val di Non – Sole – Paganella4 ore fa

Messa in sicurezza della SS421, la soddisfazione di Denis Paoli: «Appalto del secondo lotto previsto a inizio 2023»

Val di Non – Sole – Paganella5 ore fa

Vigili del Fuoco Val di Sole: quest’anno 1.500 interventi per 380 pompieri effettivi

Fiemme, Fassa e Cembra5 ore fa

Ospedale Cavalese: la Giunta dichiara l’interesse pubblico

Val di Non – Sole – Paganella6 ore fa

Bentornato sci: a Pontedilegno-Tonale aprono gli impianti, via a una nuova stagione invernale

Val di Non – Sole – Paganella6 ore fa

Melinda vince il premio «Vivere a spreco zero 2022» nella categoria ortofrutta

Sport7 ore fa

Morto il ciclista Davide Rebellin: è stato travolto da un camion

Piana Rotaliana8 ore fa

Living LAB alla FEM «Vite e clima: quali scenari futuri?»

Trento8 ore fa

Trento terza nella classifica italiana delle città più digitalizzate ICity Rank ‘22

Bolzano8 ore fa

Rubano i vestiti ad un anziano in ospedale: l’azienda sanitaria chiede lo scontrino per risarcire

economia e finanza9 ore fa

L’indice di fiducia dei consumatori trentini rimane negativo. Cala anche il potere d’acquisto dei consumatori

Ambiente Abitare9 ore fa

Lupi, Enpa: «un’altra conferma che l’allarme-lupo è strumentale»

Trento9 ore fa

APT: Pinè e Cembra cambiano casa e si uniscono con Trento

Val di Non – Sole – Paganella10 ore fa

Caso Iob: David Dallago rimane in carcere

Trento10 ore fa

Manifesti contro il gender all’Università di Trento, Coordinamento DAria: «Propaganda gender business sulla pelle delle persone»

Valsugana e Primiero2 settimane fa

Monica Cadau perde il ricorso al TAR e dovrà risarcire il comune di Borgo e il Ministero

Trento2 settimane fa

A Trento è arrivata “Pokè Monade”, la Poke trentina!

Trento1 settimana fa

Avvistato un branco di lupi tra Centa San Nicolò e Caldonazzo

Trento3 settimane fa

Occupa abusivamente 3 parcheggi da anni e nessuno fa nulla

Trento1 settimana fa

I pendolari della sanità trentina: «È l’unico modo per curarsi e rimanere in vita»

Val di Non – Sole – Paganella2 settimane fa

Morte neonato a Cles: era già successo 42 anni fa

Val di Non – Sole – Paganella3 settimane fa

Massimiliano Lucietti è morto mentre era a terra per sparare

Trento3 settimane fa

Le sconcertanti e imbarazzanti parole di Antonio Ferro sulle Oss trentine

Le ultime dal Web2 settimane fa

Tesla Model Y impazzita uccide due persone – IL VIDEO

Val di Non – Sole – Paganella2 settimane fa

Non più lezioni, ma esperienze in montagna. A Molveno apre la nuova «Non scuola di sci»

Trento3 settimane fa

Non poteva essere l’avvocato della Provincia di Trento. La corte dei Conti chiede 113 mila euro di risarcimento a Giacomo Bernardi

Trento2 settimane fa

Gardolo: autobus va contro un’auto, manda a quel paese il guidatore e scappa

Trento2 settimane fa

Trento in lutto, è morto Rinaldo Detassis fondatore di Elettrocasa

Trento3 settimane fa

Paura in Trentino per una scossa di Terremoto

Rovereto e Vallagarina5 giorni fa

Via libera per la costruzione della mega stalla a Terragnolo. La polemica però continua

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza