Connect with us
Pubblicità

Politica

Comunali Trento: «AGIRE per il Trentino» presenta la propria squadra in Piazza delle Donne lavoratrici.

Pubblicato

-

Questa mattina AGIRE per il Trentino ha presentato la propria lista per le comunali 2020 in piazza delle Donne Lavoratrici a Trento.

Una squadra di quaranta persone, capitanata dal fondatore del movimento e consigliere provinciale Claudio Cia, che il 20 e 21 settembre sosterrà la candidatura alla carica di Sindaco di Marcello Carli, presente all’evento.

A presentare la lista il coordinatore per la città di Trento e candidato Mauro Corazza, che ha spiegato il motivo della scelta della location nel quartiere Le Albere: “Il primo motivo è positivo, per testimoniare che quando c’è la volontà politica di portare avanti progetti ambiziosi per la città questi si riescono a realizzare. Il secondo, negativo, è per ricordare che se questi progetti vengono calati dall’alto senza la giusta partecipazione e condivisione i risultati difficilmente potranno essere quelli aspettati. La sintesi della Trento che AGIRE vuole proporre è proprio questa: progetti importanti per la città, ma frutto di ascolto, confronto e valutazioni a cui dare seguito con le decisioni”.

Pubblicità
Pubblicità

Quella di AGIRE è una lista prevalentemente di volti nuovi, ai quali si affianca qualche politico decisamente più conosciuto, è il caso ad esempio dell’ex consigliera provinciale Caterina Dominici, che non si presenta con ambizioni politiche personali, ma porta in dote la sua esperienza politica e il suo dinamismo per sostenere una lista giovane, nella quale ha trovato attenzione verso i temi legati all’Autonomia, alla storia e al territorio.

Tra i candidati anche l’ex consigliere comunale Sandro Bordignon, gli attuali consiglieri circoscrizionali di AGIRE, a partire da Camillo Pisetta (Gardolo), Alfonso Larentis e Monica Mosna (Centro storico-Piedicastello) e Fiorella Casagranda (Ravina-Romagnano).

Ad essi si aggiungono alcuni membri storici del movimento, come la vicesegretaria politica Elena Sester, Andrea Borzaga, Antonio Forti, il responsabile dell’ufficio stampa del movimento Matteo Rigotti, e diversi candidati di AGIRE alle provinciali 2018, come Serena Romeo e Marco Zadra.

Pubblicità
Pubblicità

Nutrita anche la presenza femminile, con la professionista Cristina Chemelli, la docente universitaria Casimira Grandi, la commerciante del centro storico Olga Segata, l’infermiera Maria Chiara Chemelli, insieme a Patrizia Daprà, Laura Bertotti, Sabrina Bonfanti, Tiziana Cagol e Ivana Paoli.

Ad affiancarli molti giovani come Andrea Barcovi, barista del centro storico, Luca Giordani, Matteo Ognibeni, Michael Iuni, Luca Lissandrini, Massimiliano Troilo e Emanuele Franceschini.

In lista anche Gianfranco Bruno, David Zerbinato, Kasam Berisha originario della Macedonia, Claudio Cagnazzo, Massimiliano Acquaviva, Andrea Farano, Faisel Ltaief originario della Tunisia, Marco Sartori, Stefano Ferro e Massimo Innocenti.

Il consigliere provinciale Claudio Cia ha voluto infine porre l’accento sulla collocazione politica di AGIRE per il Trentino come movimento di centrodestra e ha precisato: “È previsto espressamente nel nostro Statuto e lo testimoniano le nostre azioni politiche. Ma AGIRE è anche un movimento territoriale e autonomista, e significa che abbiamo l’obbligo morale di trattare qualunque tema senza vincoli ideologici e senza doverci appiattire su logiche che dipendono da equilibri nati nelle sedi di partito a Roma”

Pubblicità
Pubblicità

  • PubblicitàPubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Bonus Irpef 2021, 100 euro in più in busta paga: a chi spetta
    Il vecchio Bonus Renzi da 80 euro si evolve e diventa un Bonus Irpef da 100 euro. Con l’ultima legge di Bilancio infatti, vengono riviste le regole e il nome del vecchio bonus. A chi... The post Bonus Irpef 2021, 100 euro in più in busta paga: a chi spetta appeared first on Benessere Economico.
  • Imu 2021: esenzioni ed agevolazioni previste
    Il Governo potrebbe estendere l’esenzione Imu, ampliando la categoria di soggetti che non saranno tenuti a versare la prima rata. Imu 2021, chi rientra nell’esenzione Un nuovo emendamento al Decreto Sostegni Bis potrebbe andare incontro... The post Imu 2021: esenzioni ed agevolazioni previste appeared first on Benessere Economico.
  • P. A, lo Stato dice addio ai ritardi e paga in anticipo i suoi debiti
    I ritardi, tipici della Pubblica Amministrazione potrebbero presto diventare un lontano ricordo. La notizia è stata raccontata dai dati diffusi dal Ministero dell’Economia e delle Finanze riguardo i tempi medi impiegati durante l’anno 2020 dallo... The post P. A, lo Stato dice addio ai ritardi e paga in anticipo i suoi debiti appeared first on […]
  • Ritorna il Bonus Sanificazione: tutti i dettagli e le novità
    Con le riaperture torna anche il Bonus Sanificazione e DPI anche per il 2021 per una ripartenza in sicurezza. Il Decreto Sostegni bis ripropone l’agevolazione per i titolari di partita Iva, seppur in una percentuale... The post Ritorna il Bonus Sanificazione: tutti i dettagli e le novità appeared first on Benessere Economico.
  • Nuove P.Iva: le regole per i contributi a fondo perduto
    Con l’arrivo delle nuove agevolazioni a fondo perduto per le partite Iva, scattano anche le regole per l’accesso al contributo. Le agevolazioni Le nuove attività ed imprese economiche hanno diritto ad un contributo a fondo... The post Nuove P.Iva: le regole per i contributi a fondo perduto appeared first on Benessere Economico.
  • Nasce l’Osservatorio Fiscale Europeo, passo verso una tassazione più equa
    Come noto, nell’Unione Europea alcuni Paesi attuano politiche fiscali aggressive a scapito di altri. Di conseguenza, questa mossa consente loro di attirare molti investitori con una tassazione favorevole. In questo sistema si inserisce l’Osservatorio fiscale... The post Nasce l’Osservatorio Fiscale Europeo, passo verso una tassazione più equa appeared first on Benessere Economico.
  • Nasce il primo superstore senza casse: Amazon conquista con l’innovazione
    All’interno dell’immensa panoramica della distribuzione organizzata, mette piede con estrema originalità il colosso Amazon che, potenziando ulteriormente la sua offerta apre il primo negozio senza cassa. Dall’idea senza dubbio originale e molto innovativa nasce un Fresh store in cui i clienti possono fare comodamente la spesa e uscire direttamente dalla corsia dedicata: “ senza pagare”. […]
  • Valentino dice addio alle pellicce e corre alla ricerca di nuovi materiali
    Mentre a Parigi sfila l’alta moda,  la maison di Valentino si esibisce virtualmente a Roma a Galleria Colonna. Il contrasto tra sontuosità del luogo ed il minimalismo della collezione è netto e per la prima volta uomo e donna sfilano insieme, una moda che non ha bisogno di definizione. Una sfilata che racconta la celebrazione […]
  • Il futuro del mercato immobiliare passa dalla casa in legno: un’abitazione con molti vantaggi
    Il futuro del mercato immobiliare potrebbe spostarsi dal mattone ad un materiale tanto semplice quanto resistente e sostenibile, come il legno. In particolare, il legno è il materiale per eccellenza alleato della sostenibilità ambientale perché aiuta a raggiungere al meglio l’autosufficienza energetica, permettendo di ridurre gli sprechi. Infatti, grazie alla sua elevata capacità di isolare […]
  • Hotel Chalet Mirabell: lo spirito di Merano!
    Nell’esclusivo Hotel a 5 stelle Chalet Mirabell ad Avelengo vicino Merano è possibile trascorrere le giornate più belle dell’anno tra lusso e naturalezza alpina, ampi spazi aperti e natura incontaminata. “Qualche anno fa la nostra passione ci ha portati a trasformare il nostro residence alpino da 16 camere nell’hotel 5 stelle Mirabell in Alto Adige. Abbiamo […]

Categorie

di tendenza