Connect with us
Pubblicità

Trento

Upload school, prorogato al 6 settembre i termini per l’iscrizione al bando dedicato ai giovanissimi musicisti trentini

Pubblicato

-

Per questa volta, parlando di scuola, essere “rimandati a settembre” assume un significato decisamente positivo: quella in questione infatti è una scuola davvero speciale, pensata da UploadSounds, la piattaforma musicale dell’Euregio, per permettere a tre progetti musicali under 19 del territorio trentino di partecipare ad un’attività formativa di altissimo livello, mentre ad essere rimandati a dopo le vacanze sono solamente i termini per presentare l’iscrizione, prorogati al 6 settembre prossimo.

Ci sarà più tempo quindi per i musicisti under 19 del Trentino, che suonano da solisti o in una band, e vogliono provare a muovere i loro primi passi nel mondo della musica, per cogliere l’imperdibile opportunità di partecipare al bando Upload School, che mette in palio il diritto a partecipare ad un percorso di formazione seguiti da professionisti del settore di fama nazionale.

Per iscriversi, in maniera del tutto gratuita, basta essere o essere stati studenti nel 2020 delle scuole superiori della Provincia autonoma di Trento, avere dai 14 ai 19 anni (la media di età di una band può essere di 21 anni, purché il referente sia under 19) e avere scritto una canzone originale in lingua italiana, inglese o tedesca.

Pubblicità
Pubblicità

Quindi bisogna semplicemente inviare, entro e non oltre la mezzanotte del 6 settembre prossimo, all’indirizzo email info@uploadsounds.eu, il proprio brano in formato .mp3, comprensivo del testo della canzone e di una fotografia rappresentativa del progetto musicale.

Tra tutti gli iscritti saranno selezionati i tre migliori progetti, che il 19 e 20 settembre avranno l’opportunità di partecipare ad un Workshop di 2 giorni presso il Centro Musica di Trento.

Due giornate di formazione, in plenaria il sabato (aperta anche al pubblico esterno), e di gruppo la domenica (riservata ai 3 progetti musicali selezionati), dedicate alla composizione musicale, scrittura del testo, produzione, home recording, comunicazione strategica e booking.

Pubblicità
Pubblicità

La seconda parte del percorso sarà invece dedicata ad attività di virtual coaching, in cui i tutor e un produttore esperto seguiranno gratuitamente i 3 progetti musicali a distanza per un periodo di 2 mesi (dal 21 settembre al 20 novembre 2020), con il possibile supporto del Centro Musica Trento per le attività di registrazione sulla base delle tariffe agevolate attualmente in vigore.

Il produttore, inoltre, con il supporto dei tutor, produrrà i 3 brani selezionati in partenza con i giovani gruppi o solisti di riferimento, in modo da renderli competitivi nell’ambito dell’UploadSounds contest, che ha scadenza il 20 novembre.

I tre tutor, che affiancheranno ognuno uno dei progetti musicali selezionati, saranno: Cesare Petulicchio, fondatore, con Adriano Viterbini, dei Bud Spencer Blues Explosion, ma anche produttore e batterista di molti artisti della nuova scena indipendente italiana, tra cui Motta; Gianluca Taraborelli, alias Johnny Mox, polistrumentista trentino con tre dischi alle spalle, due tour europei, un tour americano e centinaia di concerti in tutta la penisola, oltre che fondatore della meta-band “Stregoni”, un progetto musicale dedicato alle politiche migratorie dell’Unione Europea; Leonardo Milani, pianista, autore, music producer e compositore attivo da anni nel campo delle produzioni discografiche e nell’ambito delle colonne sonore (“Tutti i santi giorni”, “Il Capitale Umano”, “La Pazza Gioia”, “Blue Kids”).

Nella scena musicale italiana, collabora con Taketo Gohara, Pierpaolo Capovilla, Motta, Thony e molti altri.

I due formatori, esperti in differenti settori del comparto musicale a livello italiano, saranno invece Cristina Severi, esperta di social music marketing che negli ultimi anni all’attività di produzione ha affiancato anche quella di social media manager e ha seguito progetti di band o etichette di primo livello, come i Bud Spencer Blues Explosion, i Giardini di Mirò e Antenna Music Factory; e Piero Fiabane, esperto di music management, manager tra gli altri di Bastsrd Sons of Dioniso, Anansi e Caterina Cropelli, produttore e musicista trentino, titolare di Fiabamusic, da anni attivo nel portare in Provincia di Trento i migliori nomi della musica italiana ed internazionale.

L’iniziativa è organizzata dalla Cooperativa Mercurio e dal Centro Servizi Culturali Santa Chiara, in collaborazione con il Servizio Cultura, Turismo e Politiche giovanili del Comune di Trento e il Centro Musica, nell’ambito della piattaforma euroregionale UploadSounds.

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità

Necrologi

  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Piccoli angoli di paradiso immersi nella natura incontaminata, una perfetta alternativa al mare
    La bellezza incontaminata della natura fatta di scrigni selvaggi e posti da favola, accende la passione per l’Italia e per le sue straordinarie mete che spesso, nascondono scenari incredibili. Non solo acqua di mare, ma anche fiumi, cascate e canyon diventano un luogo ed un’alternativa perfetta per fare il bagno e rilassarsi. Infatti, per chi vuole […]
  • Nuotare nel Reno: un’esperienza unica nel suo genere
    Dalle montagne spettacolari, agli immensi boschi fino alle gole selvagge, la Svizzera circondata dalla sua natura incontaminata diventa inevitabilmente sinonimo di sostenibilità. Questa attenzione si riflette sui consumi, sulla lungimiranza nel riciclaggio della popolazione, ma anche sul turismo. Infatti, il turismo svizzero spinge i suoi visitatori ad entrare quanto più possibile a contatto con l’ambiente […]
  • Kylie Skin, la linea beauty di Kylie Jenner
    “La cura della pelle e il trucco vanno di pari passo e Kylie Skin è qualcosa che ho sognato subito dopo Kylie Cosmetics. Ci ho lavorato per quella che sembra una vita, quindi non posso credere che sia finalmente arrivato! Costruire la mia linea di trucco da zero mi ha insegnato molto e sono così […]
  • The Ordinary – The Balance Set: la skin care di qualità adatta a tutte le tasche
    The Ordinary è un marchio di DECIEM (società ombrello di brand focalizzati su trattamenti avanzati di bellezza) in continua evoluzione di trattamenti per la skin care. The Ordinary offre trattamenti clinici elettivi di cura per la pelle a prezzi onesti. The Ordinary è “Formulazioni cliniche con onestà”. Tutti i prodotti DECIEM,  compresi quelli del brand The Ordinary, […]

Categorie

di tendenza