Connect with us
Pubblicità

Val di Non – Sole – Paganella

Novella, il candidato sindaco Alessandro Rigatti presenta la sua squadra: «Siamo un gruppo giovane, nuovo, rappresentativo di tutti i paesi»

Pubblicato

-

Alessandro Rigatti (in piedi al centro con la camicia azzurra) insieme ai candidati consiglieri della lista "Costruiamo Novella"

«Siamo un gruppo nuovo, giovane e fresco che si propone di amministrare il Comune di Novella, anch’esso nuovo. I Comuni di Cagnò, Revò, Romallo, Cloz e Brez, dopo aver vissuto un percorso storico “individuale”, pur in un contesto sociale, culturale ed economico simile e in un clima di dialogo, oggi sono chiamati ad intraprenderne uno nuovo condividendo le risorse, non solo economiche, immaginando grandi possibilità di crescita e di sviluppo, adottando strategie e valorizzando il capitale umano. A noi il compito di costruire Novella che è fatta, prima di tutto, da persone».

Alessandro Rigatti, 31enne candidato sindaco di Novella che alle prossime elezioni comunali dovrà vedersela con gli altri aspiranti primi cittadini Donato Preti, Fabrizio Paternoster e Fausto Garbato, presenta così la propria lista “Costruiamo Novella”.

«Ci mettiamo umilmente al servizio delle comunità – spiega Rigatti – consapevoli che il ruolo che spetta ai nuovi amministratori sarà impegnativo, di grande responsabilità ma anche stimolante, come spesso accade di fronte alle nuove avventure. Siamo un gruppo composto in buona parte da volti nuovi, altri che hanno già maturato una certa esperienza amministrativa. Un gruppo eterogeneo per età, formazione e provenienza».

Pubblicità
Pubblicità

Nel costruire la propria squadra, infatti, la lista “Costruiamo Novella” ha voluto raccogliere la voce di tutti i paesi, compresi quelli più piccoli e lontani, per dare rappresentanza ad ogni comunità, la voce di tutte le categorie economiche per favorire uno sviluppo basato sul dialogo e sulla parità, la voce di tutte le categorie anagrafiche per riuscire ad avere la più ampia visione delle cose e a fare la migliore sintesi possibile.

Tre sono le parole nelle quali il gruppo si riconosce maggiormente: comunità, territorio, innovazione.

Alessandro Rigatti, classe 1988, manager territoriale e responsabile comunicazione e marketing del Parco Fluviale Novella, è il più giovane candidato sindaco del Comune di Novella. Impegnato a vario titolo nel sociale e nel mondo turistico e culturale, vanta un’esperienza decennale come amministratore del Comune di Revò e, nell’ultimo mandato, come assessore alla cultura, turismo e volontariato.

Pubblicità
Pubblicità

«Mi candido perché amo il nostro territorio – rivela – e perché ho trovato nell’esperienza amministrativa precedente uno dei modi migliori per mettermi al servizio della comunità, mettendoci la faccia, le idee, il tempo e le risorse».

A sostenere la sua candidatura una lista piuttosto giovane (40 anni di età media), formata da 18 candidati consiglieri (Silvana Angeli, Roberta Bonini, Marco Canestrini, Barbara Chini, Angelo Clauser, Adriano Corazza, Nadia Gaeti, Alberto Iori, Andrea Iori, Annamaria Lorenzoni, Giorgio Martini, Pierino Pancheri, Sebastiano Paternoster, Andrea Preti, Ivan Rauzi, Claudia Spadoni, Alessandro Trainotti, Michele Zuech) che è possibile conoscere, insieme al programma punto per punto, sul sito www.costruiamonovella.it

L’idea che anima il gruppo è quella di un Comune più vicino al cittadino e che, per le sue dimensioni, rivendichi un ruolo da protagonista nelle scelte di sviluppo economico della Val di Non.

È forte la volontà di portare a termine e valorizzare, prima di tutto, le opere pubbliche progettate e in parte iniziate dalle precedenti amministrazioni, nell’ottica di rendere più produttivo possibile l’investimento già effettuato, programmando attentamente le nuove opere secondo un criterio di necessità, di urgenza e di importanza strategica per l’intero territorio.

In programma ci sono ad esempio l’asilo nido di Cagnò, la conclusione dell’auditorium di Revò e la conversione dell’ex piscina in centro acquatico per famiglie, il completamento del cohousing a Romallo, l’allargamento di via Santa Maria a Cloz e la palestra di Brez.

Importante sarà anche lo sviluppo turistico, dialogando con il mondo dell’agricoltura. Massima attenzione, poi, alla famiglia, con la volontà di ottenere il Marchio Family, ai bambini, ai giovani attraverso il Piano Giovani di Zona e agli anziani, collaborando in particolare con i Circoli Pensionati.

Senza dimenticare la cultura, i percorsi tematici, i sentieri, le ciclabili, la sostenibilità ambientale, la valorizzazione del volontariato e dell’associazionismo.

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • AVA&MAY: home decor e candele dai profumi esotici
    A chi non piacciono le candele? A chi non piace entrare in casa e sentire subito il profumo fresco di pulito e di casa? Quanto si parla di candele, profumi e prodotti per la casa, si va subito a pensare ad Ava&May, un brand relativamente giovane ma di altissima qualità e dai prodotti con profumi […]
  • VIDEO – Scegliere il mondo come ufficio e diventare nomadi digitali: intervista ad Armando Costantino
    Negli ultimi anni, la tentazione sempre più frequente del “mollo tutto” combinata  all’aumento dello smart working ha creato una nuova tendenza all’interno del panorama lavorativo: i nomadi digitali, conosciuti anche come fulltimers. Persone che hanno scelto di spostare la loro casa in camper e il loro ufficio nel mondo, investendo su loro stessi per riprendersi […]
  • Vado a vivere in un faro!
    Quante volte, leggendo Virginia Woolf o Jules Verne, avete fantasticato su come potrebbe essere vivere in un faro con la sola compagnia del vento e del mare? I fari, nell’immaginario collettivo, sono luoghi straordinari al confine fra mito e realtà, unico baluardo di salvezza per i navigatori durante le notti di tempesta. In realtà, senza […]
  • Hotel e Ristorante Villa Madruzzo: dove ricaricare le batterie a pochi chilometri da Trento
    A quattro chilometri dal centro di Trento si trova uno degli hotel più gettonati del momento: Villa Mandruzzo. Complici anche il ristorante e la meravigliosa area benessere, Villa Mandruzzo è presto diventato uno degli hotel più raccomandati tra coloro che vogliono venire a Trento per godersi alcuni giorni di meritato relax o anche solo per […]
  • Viaggio in Grecia, scegli il fascino mistico di Rodi
    La Grecia è uno di quei luoghi da sogno che tutti dovremmo visitare almeno una volta nella vita. Uno di quei paradisi terrestri neanche troppo lontani dall’Italia che con la sua storia, la sua cultura, il paesaggio naturale, incanta tutti, senza distinzione. Dalle città che hanno fatto la storia come la capitale Atene, simbolo dei […]
  • HP Reinvent: arrivano i nuovi PC per lo smart working
    Grandi novità in arrivo da parte di HP, azienda leader nel settore tecnologico. Durante l’attesissimo evento HP Reinvent dedicato ai propri partner, l’azienda ha lanciato nuovi Pc destinati allo smart working. Ma non solo: l’evento è stato utile per svelare tanti nuovi dispositivi e soluzioni per aiutare le aziende ed i professionisti a migliorare la […]
  • Abbigliamento casual uomo, tutte le dritte per non sbagliare
    Tutti pazzi per l’abbigliamento casual che non è solo comodo ma è anche fashion. Non bisogna confondere, infatti, che casual non è il sinonimo di trasandato e di un abbigliamento approssimativo. Non c’è pensiero più sbagliato perché oggi indossare abiti casual vuol dire vestirsi alla moda, in chiave moderna e innovativa, con uno stile senza […]
  • Isola in Irlanda cerca custodi: l’occasione per cambiare stile di vita per sei mesi
    La meta ideale per chi vuole entrare a contatto con la natura più incontaminata, allontanarsi dai ritmi frenetici della città, godendosi contemporaneamente un’esperienza di vita unica, si trova a Great Blasket Island, al largo della costa irlandese, dove è stata data l’opportunità attraverso un annuncio di lavoro, di cambiare stile di vita per sei mesi. […]
  • Illuminazione stradale accesa dal vento delle auto con l’innovativa di Turbine Light
    Con l’aumento di strade, autostrade e di reti viarie che necessitano di essere illuminate l’intera giornata, il fabbisogno energetico risulta essere in continuo aumento, costringendo a cercare diverse alternative per soddisfare e integrare le mutevoli esigenze di mercato. Uno dei problemi principali nel coprire la gestione territoriale urbana di reti periferiche e di grandi autostrade, […]

Categorie

di tendenza