Connect with us
Pubblicità

Trento

Continuano le truffe agli anziani: i consigli della Polizia di Stato

Pubblicato

-

È la mattina del 22 gennaio quando a casa di Francesco squilla il telefono. Dall’altra parte della linea c’è un signore, affabile, che dice di essere l’avvocato di suo figlio. Durante la telefonata l’avvocato spiega a Francesco, chiamandolo per nome, che il figlio e dai Carabinieri perché è stato coinvolto in un incidente stradale, il professionista aggiunge che il ragazzo ha, immediatamente, bisogno di 2.500 euro. Francesco è incredulo, ma preoccupato della vicenda chiede di poter parlare con il figlio, ma, l’avvocato risponde che al momento non è possibile perché il giovane è impegnato a spiegare la dinamica dei fatti.

Francesco allora, ancora più allarmato, cerca subito il denaro, raccoglie però, nell’abitazione solo parte di quanto richiesto. Il denaro viene, comunque, ritenuto dall’avvocato sufficiente e sarà lui stesso a garantire la rimanente cifra, nell’occasione aggiunge, inoltre, che avrebbe inviato una persona di fiducia per prendere i soldi. Pochi minuti dopo arriva l’incaricato e ritira i soldi.

Questo è solo uno degli episodi su cui la Polizia di Stato è intervenuta per truffe ai danni degli anziani negli ultimi giorni. 

Pubblicità
Pubblicità

«Nel meccanismo della truffa è fondamentale la velocità di azione, spiega il portavoce del Questore V.Q. Salvatore Ascione: essa punta infatti sulla concitazione per far prendere velocemente una decisione alla vittima.

L’occasione va colta all’istante perché altrimenti sfuma. Il truffatore in genere approfitta della suggestionabilità della persona o di una sua debolezza. Egli, infatti, ben conosce i meccanismi base della psicologia e facilmente riconosce i soggetti più vulnerabili. A questo punto cerca di attivare il loro lato fragile facendo leva sull’emotività quale può essere ad esempio il senso di solitudine o di protezione.

Il truffatore cerca sempre di mantenere il “focus” dell’attenzione della vittima sui possibili vantaggi che potrebbe trarre dall’accordo, escludendo temporaneamente gli altri pensieri dalla sfera cognitiva».

Pubblicità
Pubblicità

Poi Ascione (nella foto) aggiunge: «Questi esperti del raggiro sono consci che lo stratagemma attecchisce con molta più facilità quando si ha di fronte una persona anziana. La solitudine o in questo caso l’amore verso una persona infatti spinge l’anziano a fidarsi di tutti e ad acconsentire senza quasi insospettirsi alle eventuali richieste di disposizione patrimoniale.

I truffatori sono anche consapevoli di quanto l’immagine sia fondamentale nelle fase iniziale di un rapporto (…i primi 7 secondi rimangono impressi per circa 2 anni). Per questo si presentano sempre ben curati nell’aspetto, vestono elegantemente e sono particolarmente gentili. Inoltre sono la corrente che l’efficacia persuasiva dipende non tanto dal contenuto di ciò che comunicano, quanto piuttosto dal grado di consenso che la loro performance riesce a determinare».

ALCUNI CONSIGLI QUANDO TI TROVI IN CASA

Quando rientri a casa stati attento che nessuno ti segua, chiudi la porta a chiave.

Non aprire agli sconosciuti. Tutte le aziende (luce, gas, telefonia, ASSL) preannunciano il loro arrivo tramite avvisi condominiali. In assenza di appuntamenti non aprire a nessun incaricato.

Non far entrare in casa persone che dicono di essere state mandate da : amministratore, vicino, parente, banca o per problemi di varia natura (infiltrazioni,controllo banconote ecc.)

Se non sei sicuro della loro identità, non aprire neanche agli appartenenti alle Forze di Polizia, nel dubbio contatta il numero unico di emergenza 112 o il 113.

Non tenere denaro o oggetti preziosi in cassetti o armadi a portata di mano.

Durante interventi manutentivi (idraulici, elettricista) fai in modo che ci sia una persona di fiducia che ti aiuti, per non incorrere in furti, truffe, rapine.

Se utilizzi internet non fornire a chiunque le tue credenziali e informazioni personali.

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità

Necrologi

  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Gig Economy, un fenomeno da controllare e regolamentare: i pro e contro
    Da qualche anno il mondo del lavoro è stato travolto dalla Gig Economy dividendo l’opinione pubblica e l’economia. Cos’è la Gig Economy Nonostante l’arrivo della Gig Economy sia un fenomeno relativamente recente, negli ultimi 10... The post Gig Economy, un fenomeno da controllare e regolamentare: i pro e contro appeared first on Benessere Economico.
  • Arriva GOL, un programma per il reinserimento lavorativo delle categorie svantaggiate e fragili: come funziona
    Dal Governo nasce il programma GOL, Garanzia di Occupabilità dei Lavoratori che punta a rilanciare l’occupazione in Italia, con un investimento di 4.9 miliardi di euro da investire tra il 2021 e il 2025. I... The post Arriva GOL, un programma per il reinserimento lavorativo delle categorie svantaggiate e fragili: come funziona appeared first on […]
  • Pubblica Amministrazione, possibilità di delegare l’identità digitale per accedere ai servizi online
    Da qualche settimana, è stata introdotta la possibilità di delegare una persona di fiducia all’esercizio dei servizi online pubblici. Identità digitale o SPID a cosa serve Il Sistema Pubblico di Identità Digitale, ovvero Spid permettere... The post Pubblica Amministrazione, possibilità di delegare l’identità digitale per accedere ai servizi online appeared first on Benessere Economico.
  • Smart Working, verso sgravi contributivi per le aziende ed agevolazioni fiscali per i lavoratori
    Dal Governo si lavora a nuove regole per lo smart working post emergenza covid-19, tra queste la riduzione delle tasse in busta paga e sgravi per le imprese. Da luglio, Camera e Senato hanno presentato... The post Smart Working, verso sgravi contributivi per le aziende ed agevolazioni fiscali per i lavoratori appeared first on Benessere […]
  • Università, si allarga la no tax area: fino a 22 mila euro non si pagano le tasse
    Una delle novità anticipata dall’ex Ministro dell’università, Manfredi e concretizzata dall’attuale Cristina messa prevede ad allargare la no tax area per gli studenti universitari, comprendo i costi fino alla fascia reddituale di 22 mila euro.... The post Università, si allarga la no tax area: fino a 22 mila euro non si pagano le tasse appeared […]
  • Imprese, nuovi aiuti di Stato approvati dall’Unione europea: i dettagli
    Dall’Unione Europa arriva il via libera agli aiuti di Stato per le imprese italiane colpite economicamente dalla pandemia Covid-19. I gravi effetti economici causati dall’arrivo del Coronavirus stanno avendo ancora pesanti ripercussioni per le attività... The post Imprese, nuovi aiuti di Stato approvati dall’Unione europea: i dettagli appeared first on Benessere Economico.
  • La nuova vita dei treni notturni, viaggiare sostenibile e comodo
    Dopo anni i treni notturni tornano di moda. Ultimamente infatti, in Europa hanno rincominciato ad essere più frequentanti e richiesti i treni notturni che permettono di spostarsi tra le principali città durante la notte, dormendo in un vagone dedicato. L’aumento della domanda rispetto a questo servizio è stata tale da spingere molte imprese ferroviarie a […]
  • Panchine giganti in Italia: la ricerca di un’incredibile esperienza
    Colorate, grandi e affacciate su panorami mozzafiato. Si parla delle Big Bench, ovvero delle panchine giganti, un fenomeno ideato dal designer americano Chris Bangle che nel giro di pochi anni si è diffuso in tutto il Bel Paese. Queste installazioni fuori scala, posizionati in piccoli luoghi di sconosciuta bellezza, cambiano la prospettiva del paesaggio, rendendo […]
  • Allargare le braccia e toccare due continenti: le splendide possibilità dell’Islanda
    Per molti, l’America è quel continente lontano ore ed ore di volo, ma sulla Terra esiste un luogo dove Europa ed America sono talmente vicine da essere toccate contemporaneamente, semplicemente allargando le braccia. Questo luogo pazzesco si trova in Islanda ed è considerato uno dei luoghi più spettacolari del mondo. La Silfra Fissure, patrimonio naturale […]
  • L’Italia e i boschi incantati: alla scoperta di fate, gnomi e folletti
    Ogni stagione con i suoi profumi e i suoi colori, invita qualsiasi escursionista ad esplorare la natura che, tra vegetazione ed alberi si mostra in tutto il suo splendore. In particolare, l’Italia è nota per essere una miniera di patrimoni artistici e culturali inestimabili capaci di scatenare la curiosità di grandi e piccini, con la […]

Categorie

di tendenza