Connect with us
Pubblicità

Trento

21 dosi di eroina pronte alla vendita: arrestato a Trento 38enne spacciatore tunisino

Pubblicato

-

Un 38enne tunisino con precedenti per droga è finito nuovamente nei guai per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti. A smascherare lo straniero i militari della Guardia di Finanza che dopo una lunga attività di monitoraggio (l’uomo si spostava continuamente, più volte al giorno, sia a piedi che in bicicletta dalla sua dimora verso le principali zone di spaccio della città) lo hanno fermato e perquisito.

Il nordafricano è stato infatti sorpreso in flagranza di reato mentre cedeva della droga ad alcuni clienti. Il fiuto dei cani antidroga Nabuco e Gabriel ha fatto il resto durante una perquisizione domiciliare e personale.

Ricavata nell’abitazione che risultava di un cittadino italiano assegnatario di alloggio ITEA a canone minimo e destinatario di reddito di cittadinanza, sono state infatti rinvenute circa 21 dosi di eroina già confezionate e pronte alla vendita.

Pubblicità
Pubblicità

La droga ritrovata è stata sequestrata ed il tunisino, irregolare sul territorio italiano, è stato immediatamente arrestato e portato in carcere a Trento, in attesa di udienza di convalida.

Pubblicità
Pubblicità

Pubblicità
Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

di tendenza