Connect with us
Pubblicità

Trento

Divieto di consumo di bevande alcoliche nei parchi. Una legge mai applicata e fatta rispettare

Pubblicato

-

Pubblicità

Pubblicità

Se c’è un’ordinanza comunale disattesa in assoluto, è quella del consumo di alcolici nei parchi pubblici ed il fatto curioso è che tra i politici trentini c’è la corsa a rivendicarne la paternità.

A dare il via al testa a testa è stato il candidato sindaco del centro destra Merler che ha postato delle sue prime fotografie della campagna elettorale che lo ritraeva  a fianco della segnaletica verticale di divieto.

Passa qualche ora ed ecco Elisabetta Bolzarelli  rivendicarne la paternità per la presentazione di una mozione. Poi la pubblicazione di un post, poi rilanciato da Franco Ianeselli, nel quale rivendica la paternità del provvedimento. “Mi fa anche sorridere perché quando capita con famiglie di festeggiare qualche compleanno in uno dei tanti bei parchi di Trento, sono sempre canzonata con “ecco ora non possiamo nemmeno brindare per la tua idea di divieto”, poi la virata verso il plauso al comune lavoro delle commissioni e così la paternità del provvedimento entra in un limbo nebuloso perché ovviamente è stata la commissione che ha redatto l’ordinanza. Alla fine no si capisce bene di chi sia stata l’idea del provvedimento.

Pubblicità
Pubblicità

Peccato che Elisabetta Bolzarelli tralasci un piccolo particolare: le ordinanze vengono emesse per essere applicate e a farlo lo può essere solo la maggioranza della quale faceva parte e nello specifico il sindaco (stesso partito, il PD) che ha potere di controllo sulla Polizia Municipale.

Ed allora se ogni mattina i cestini dei parchi sono stracolmi di bottiglie di birra, qualcosa non ha funzionato.

A parte quel breve periodo nel quale qualche controllo veniva fatto, ma anche bypassato dalla “trovata” di travasare la bevanda alcolica in un innocuo contenitore di succo di frutta o simili.

Pubblicità
Pubblicità

La Bozzarelli, ma anche Ianeselli, tralasciano un altro particolare: non solo le ordinanze, ma anche le leggi non hanno valore se non vengono applicate ed allora nel caso del divieto del consumo di alcolici (e non solo) sarebbe opportuno un mea culpa, riconoscendo quello che la giunta di centro sinistra avrebbe potuto fare, ma non ha fatto.

 

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
Arte e Cultura4 minuti fa

Il grande Brian Eno in Trentino: inaugurazione al Castello del Buonconsiglio venerdì 19 agosto

Valsugana e Primiero27 minuti fa

Da Grigno a Tokyo: il desiderio di creare ponti di Ludovico Minati, tra elettronica, fisica e neuroscienze

Trento1 ora fa

Piano attività 2022-2024 Trentino sviluppo: in arrivo altri 4 milioni di euro

Trento10 ore fa

Scuola, stop all’obbligo di indossare le mascherine per personale e alunni

Val di Non – Sole – Paganella10 ore fa

“Quello che possiamo imparare in Africa”: Cavareno incontra don Dante Carraro

Trento10 ore fa

Sanità trentina: 4,5 milioni di euro per abbassare le liste di attesa

Valsugana e Primiero12 ore fa

Era evaso dai domiciliari, 25 enne del Burkina Faso arrestato a Levico Terme

Val di Non – Sole – Paganella12 ore fa

La Pro Loco di Tassullo si rinnova: Luca Pilati è il nuovo presidente

Arte e Cultura12 ore fa

Il Mart a Palazzo Libera e al Parco Guerrieri Gonzaga di Villa Lagarina

Trento14 ore fa

Coronavirus in Trentino: un decesso e 324 contagi nelle ultime 24 ore

Trento14 ore fa

Ancora un incidente nei boschi dell’Altipiano di Brentonico: ferito un boscaiolo 72 enne

Fiemme, Fassa e Cembra14 ore fa

Maltempo in Alta Val di Fassa, dichiarato lo stato di calamità

Val di Non – Sole – Paganella15 ore fa

Anche il Comune di Spormaggiore è “cardioprotetto”

Val di Non – Sole – Paganella16 ore fa

L’Asuc di Tuenno sistema la strada forestale, il consigliere Santini si complimenta col direttivo

fashion16 ore fa

Ecco la donna più desiderata dagli italiani per una «scappatella»

Val di Non – Sole – Paganella2 giorni fa

Mamma orsa in giro con i cuccioli a Spormaggiore – IL VIDEO

Fiemme, Fassa e Cembra4 settimane fa

Trentasette anni fa la tragedia di Stava: per non dimenticare!

Trento2 giorni fa

Tutti animalisti con gli orsi degli altri

Trento2 giorni fa

Mega rissa tra stranieri in centro storico nella notte – IL VIDEO

Rovereto e Vallagarina2 giorni fa

Ritrovato dopo due giorni il corpo di Willy, il ragazzo annegato nel lago di Lavarone

Trento2 giorni fa

Morì durante una pratica sadomaso a Trento: assicurazioni condannate a risarcire la famiglia

Val di Non – Sole – Paganella3 giorni fa

Per ferragosto a Cles quattro giorni di eventi ‘fantastici’

Val di Non – Sole – Paganella2 giorni fa

Escono di strada con la moto, deceduti due motociclisti

Trento2 giorni fa

Grosso incendio presso la discarica Podetti. In azione decine di vigili del fuoco

Rovereto e Vallagarina2 giorni fa

Lavarone: anche oggi si cerca senza sosta il corpo di Willy

fashion16 ore fa

Ecco la donna più desiderata dagli italiani per una «scappatella»

Rovereto e Vallagarina2 giorni fa

“Ciao Willy, avrai un intera comunità che pregherà e si ricorderà di te, buon viaggio” il saluto del Comune di Lavarone

Trento3 giorni fa

1.000 euro ad una famiglia trentina: l’Hotel dovrà risarcire il 50% della vacanza

eventi3 giorni fa

Miss Italia: ad Andalo vince la 18 enne Isabel Vincenzi

Italia ed estero2 giorni fa

29 enne austriaca rifiuta un’eredità di 4 miliardi di euro

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza