Connect with us
Pubblicità

Trento

Trasporti, nel nuovo anno scolastico servizio gratis per 50 mila alunni e studenti trentini

Pubblicato

-

Pubblicità

Pubblicità

A partire dal prossimo anno scolastico, il servizio di trasporto sarà gratuito per 50 mila alunni e studenti trentini di ogni ordine e grado, dalla scuola dell’infanzia alle superiori.

Lo ha stabilito stamani la Giunta provinciale che, accanto alla cosiddetta “tariffa zero”, ha approvato le modalità attraverso cui saranno rimborsati i pendolari del trasporto pubblico in seguito al periodo di lockdown e alla chiusura anticipata degli istituti nella primavera 2020.

Il presidente della Provincia autonoma di Trento Maurizio Fugatti specifica, a tal proposito, che l’attenzione dell’Amministrazione è massima sia per quanto concerne le esigenze delle famiglie, sia nella gestione delle situazioni di potenziale rischio per la trasmissione del Covid-19.

Pubblicità
Pubblicità

La Giunta ha stabilito le modalità attraverso cui saranno rimborsati gli utenti del trasporto pubblico, a seguito dell’emergenza sanitaria. A tal proposito, il Decreto rilancio del Governo (convertito in legge il 17 luglio scorso) prevede l’emissione di voucher o proroghe degli abbonamenti non sfruttati per via dell’interruzione anticipata del servizio. Le modalità di ristoro sono differenziate per categorie di utenti.

Per quanto riguarda gli studenti che frequentano le scuole del territorio – dalle materne alle secondarie di secondo grado, compresi i centri di formazione professionale – l’esecutivo ha stabilito di prorogare la validità degli abbonamenti fino al termine dell’anno scolastico 2020/2021.

Limitatamente al prossimo anno, viene dunque introdotta una tariffa di libera circolazione gratuita al trasporto pubblico per tutti gli alunni e gli studenti che frequentano le scuole nelle città e nelle valli del Trentino. Per usufruire del nuovo abbonamento, diversamente dal passato, le famiglie dovranno rivolgersi direttamente alle biglietterie di Trentino trasporti (in allegato l’elenco e gli orari di apertura).

Pubblicità
Pubblicità

Il caricamento dell’abbonamento su smart card e il ritiro del tesserino cartaceo, avverrà in maniera diversificata. Gli studenti che frequentano le scuole secondarie di secondo grado ed i centri di formazione professionale dovranno provvedere al caricamento dell’abbonamento presso una biglietteria di Trentino trasporti nei 4 mesi compresi tra il 17 agosto e la fine di dicembre.

Le tessere saranno spedite a casa degli iscritti al primo anno di scuola superiore, mentre tutti gli altri utilizzeranno il titolo di viaggio di cui sono già in possesso. Fino al momento del caricamento, lo studente potrà viaggiare esibendo la smart card categoria “studente fino alla quinta superiore”. Per gli alunni delle scuole materne, primarie e secondarie di primo grado e per gli utenti dei Centri educativi, il nuovo tesserino cartaceo per l’anno scolastico 2020/2021 sarà distribuito attraverso le scuole ed i Centri a partire dalle prossime settimane; fino al ricevimento del tesserino sarà consentito viaggiare esibendo la lettera di ammissione che sarà inoltrata agli indirizzi mail alle famiglie già a partire dalla prossima settimana.

Un voucher sarà invece assegnato ai lavoratori e agli studenti universitari non frequentanti l’Università degli Studi di Trento.

I titolari di abbonamenti mensili urbani ed extraurbani hanno diritto ad ottenere un voucher (consistente in un abbonamento mensile di libera circolazione provinciale) se in possesso di abbonamento mensile con scadenza dopo il 10 marzo 2020. Gli abbonati annuali/semestrali urbani ed extraurbani hanno diritto ad ottenere un voucher (consistente in un abbonamento mensile di libera circolazione provinciale) se in possesso di abbonamento annuale/semestrale con scadenza dopo il 10 marzo 2020 ed entro il 10 aprile 2020; due voucher (consistente in due abbonamenti mensili di libera circolazione provinciale da usufruire anche separatamente) se in possesso di abbonamento annuale/semestrale con scadenza dopo il 10 aprile 2020.

La richiesta di voucher va presentata online sul sito di Trentino trasporti www.trentinotrasporti.it (anche per gli abbonamenti emessi da Trenitalia) a partire dalle ore 12 di lunedì 17 agosto 2020. L’abbonamento gratuito potrà essere richiesto online fino al 30 dicembre 2020 ed utilizzato entro il 30 settembre 2021.

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
Italia ed estero2 ore fa

“Se togli il reddito di cittadinanza ammazzo te e tua figlia”: le scioccanti minacce di morte contro Meloni

Piana Rotaliana2 ore fa

Tenta di rubare un auto lasciata aperta, 60 enne italiano arrestato a Lavis

Trento2 ore fa

Spaccio: denunciate 3 persone e segnalate altre 10 (tra cui 3 minorenni)

Italia ed estero2 ore fa

Scontro tra due treni alla periferia di Barcellona, oltre 150 i feriti

Italia ed estero2 ore fa

Droni ucraini colpiscono ancora il territorio russo, Mosca: “Reagiremo agli attacchi”

Val di Non – Sole – Paganella2 ore fa

Winter Akademie e Premio Internazionale di Composizione: importanti iniziative culturali a Borgo d’Anaunia

Bolzano3 ore fa

Terribile schianto, muore un 42enne di Vandoies

Trento3 ore fa

Veronica Fietta alla guida del corpo dei Vigili del Fuoco Volontari di Pieve Tesino

Fiemme, Fassa e Cembra3 ore fa

Marmolada: slavine e valanghe ci sono da sempre, ma serve prudenza

Io la penso così…3 ore fa

Attenzione alle persone «tossiche» e ai vampiri energetici

Politica4 ore fa

Manovra di Bilancio: le minoranze depositano circa 5.500 emendamenti

Trento4 ore fa

Sergio Mattarella apre all’autonomia, Fugatti: “Ora risolvere i conflitti sull’interpretazione delle norme”

Trento4 ore fa

Slot machine: il consiglio di Stato sospende l’ordine di rimozione

Trento4 ore fa

Circonvallazione ferroviaria Trento: pian piano la verità viene a galla

Ambiente Abitare5 ore fa

COP27, la Conferenza ONU sui cambiamenti climatici: Tonina a confronto con la delegazione dei giovani trentini

Valsugana e Primiero3 settimane fa

Monica Cadau perde il ricorso al TAR e dovrà risarcire il comune di Borgo e il Ministero

Trento3 settimane fa

A Trento è arrivata “Pokè Monade”, la Poke trentina!

Io la penso così…5 giorni fa

Coredo: «I maiali che mangiavano fango: il veterinario si dimetta»

Trento2 settimane fa

Avvistato un branco di lupi tra Centa San Nicolò e Caldonazzo

Val di Non – Sole – Paganella2 settimane fa

Morte neonato a Cles: era già successo 42 anni fa

Trento2 settimane fa

I pendolari della sanità trentina: «È l’unico modo per curarsi e rimanere in vita»

Trento1 settimana fa

Gallerie Martignano: da dicembre saranno attivi gli autovelox

Val di Non – Sole – Paganella4 settimane fa

Massimiliano Lucietti è morto mentre era a terra per sparare

Trento4 settimane fa

Le sconcertanti e imbarazzanti parole di Antonio Ferro sulle Oss trentine

Le ultime dal Web3 settimane fa

Tesla Model Y impazzita uccide due persone – IL VIDEO

Val di Non – Sole – Paganella3 settimane fa

Non più lezioni, ma esperienze in montagna. A Molveno apre la nuova «Non scuola di sci»

Trento4 settimane fa

Non poteva essere l’avvocato della Provincia di Trento. La corte dei Conti chiede 113 mila euro di risarcimento a Giacomo Bernardi

Val di Non – Sole – Paganella3 giorni fa

Paura nella notte a Cles: a fuoco un’abitazione in zona Spinazzeda

Trento3 settimane fa

Gardolo: autobus va contro un’auto, manda a quel paese il guidatore e scappa

Trento3 settimane fa

Trento in lutto, è morto Rinaldo Detassis fondatore di Elettrocasa

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza