Connect with us
Pubblicità

Trento

Saldi, Confcommercio: crollo del fatturato del 40%

Pubblicato

-

Si preannunciano tempi magri anche per i saldi che in sei regioni italiane sono già iniziati.  Secondo una stima di Confcommercio i consumi resteranno al palo con una spesa che sarà inferiore del 40% rispetto a quella dello stesso periodo dell’anno passato.

Tra le altre motivazioni, due tipicamente dipendenti dal Covid 19: smart working ancora diffuso e netto calo dei turisti.

Si prospetta una spesa media di 135 euro pari a meno di 60 euro a testa. Per un valore complessivo di circa 2 miliardi e 100 milioni. Dal momento che i saldi che ormai non avevano più una stagione definita, servivano comunque a far quadrare i conti, un calo come quello stimato sarà un altro colpo gobbo per il commercio al dettaglio.

Pubblicità
Pubblicità

A questo proposito interviene anche Confedilizia: I dati sui saldi confermano la crisi in atto nei negozi, oltre che nella ristorazione e nel turismo. Possono aiutare due interventi: potenziamento del credito d’imposta e cedolare secca”.

Le regioni che sono già in svendita sono: Sicilia, Calabria, Campania, Friuli Venezia Giulia, Lombardia e Piemonte. Tutte le altre aspetteranno la fatidica data del primo agosto.

I riscontri che arrivano da Napoli che è stata la prima città ad aprire ai saldi sono decisamente poco confortanti: negozi vuoti ed a mancare è anche la semplice curiosità. Si prospettano tempi molto duri se perfino una tradizionale scialuppa di salvataggio come lo erano i saldi per i commercianti, fa acqua da tutte le parti.

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità

Necrologi

  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Arriva la sedia per sedersi a gambe incrociate ed evitare fastidiosi mal di schiena
    Nonostante la frenesia che caratterizza ogni città, lo stile di vita sedentario di molte persone è piuttosto comune, visto che la maggior parte delle ore si passa fermi e seduti davanti alla scrivania. Questo con il tempo può portare danni più o meno seri al fisico. Infatti, il rischio di incorrere in spiacevoli mal di […]
  • La nuova vita dei treni notturni, viaggiare sostenibile e comodo
    Dopo anni i treni notturni tornano di moda. Ultimamente infatti, in Europa hanno rincominciato ad essere più frequentanti e richiesti i treni notturni che permettono di spostarsi tra le principali città durante la notte, dormendo in un vagone dedicato. L’aumento della domanda rispetto a questo servizio è stata tale da spingere molte imprese ferroviarie a […]
  • Panchine giganti in Italia: la ricerca di un’incredibile esperienza
    Colorate, grandi e affacciate su panorami mozzafiato. Si parla delle Big Bench, ovvero delle panchine giganti, un fenomeno ideato dal designer americano Chris Bangle che nel giro di pochi anni si è diffuso in tutto il Bel Paese. Queste installazioni fuori scala, posizionati in piccoli luoghi di sconosciuta bellezza, cambiano la prospettiva del paesaggio, rendendo […]
  • Allargare le braccia e toccare due continenti: le splendide possibilità dell’Islanda
    Per molti, l’America è quel continente lontano ore ed ore di volo, ma sulla Terra esiste un luogo dove Europa ed America sono talmente vicine da essere toccate contemporaneamente, semplicemente allargando le braccia. Questo luogo pazzesco si trova in Islanda ed è considerato uno dei luoghi più spettacolari del mondo. La Silfra Fissure, patrimonio naturale […]

Categorie

di tendenza