Connect with us
Pubblicità

Val di Non – Sole – Paganella

“Il Brenta spiegato a mio figlio”: Alessandro de Bertolini e il piccolo Lorenzo alla scoperta delle Dolomiti in mountain bike

Pubblicato

-

Alessandro de Bertolini e il figlio Lorenzo il giorno della partenza in Corso Dante a Cles (foto pnab.it)

Un viaggio in mountain bike intorno alle Dolomiti di Brenta per trasmettere al figlio la cultura del rispetto dell’ambiente. Alessandro de Bertolini e il figlio Lorenzo, di 21 mesi, sono partiti nel pomeriggio di lunedì da Cles.

De Bertolini, ricercatore, giornalista ma soprattutto esploratore del mondo, per questa strana estate 2020 non ha rinunciato all’avventura, pur rimanendo sulla porta di casa.

E così ha organizzato un tour di otto giorni intorno alle Dolomiti di Brenta con un progetto ben chiaro in mente: percorrere l’itinerario “Dolomiti Brenta Bike Expert” (171 chilometri per 7.700 metri di dislivello) in mountain bike con la tenda e il sacco a pelo, insieme al piccolo Lorenzo, per trasmettergli idealmente la cultura del rispetto dell’ambiente e il significato della aree naturali protette.

Pubblicità
Pubblicità

Con il supporto di Montura Editing e del Parco Naturale Adamello Brenta, “Il Brenta spiegato a mio figlio” si è concretizzato in breve tempo e una mini cerimonia di buon viaggio ne ha ufficializzato la partenza.

Alessandro de Bertolini e il piccolo Lorenzo salutano prima di partire per il loro viaggio (foto pnab.it)

«Il viaggio che comincio – ha raccontato Alessandro de Bertolini che vive proprio in Val di Non – è alla portata di tutti e vorrei che fosse un bel segnale anche in un anno in cui, per le ragioni che conosciamo, è diventato veramente difficile viaggiare. In questi decenni i Parchi naturali, e il Parco Adamello Brenta in particolare, hanno fatto della tutela dell’ambiente un’occasione turistica, e questo a me sembra eccezionale, perché significa che si può fare turismo, e che si può fare economia, promuovendo i valori del rispetto e della cultura ambientale».

Pubblicità
Pubblicità

«Ecco, il “Brenta spiegato a mio figlio” nasce da qui – ha spiegato de Bertolini –: vorrei dire a mio figlio che l’ambiente naturale che stiamo utilizzando, che usiamo e che abitiamo, lo abbiamo ricevuto e lo dovremo riconsegnare, perché siamo tutti “di passaggio”, e quindi non possiamo depredarlo».

Alle 14 Alessandro ha iniziato la sua pedalata con il carretto al traino dalla piazza di Cles verso il Rifugio Peller. Alle 22.30 finalmente un segno di vita ha animato la chat creata proprio per avere aggiornamenti di giorno in giorno.

Bellissime immagini della salita, panorami verso la Val di Non e il Pian della Nana, una foto confortante di Alessandro e Lorenzo davanti a un bel piatto di canederli e un messaggio: “Oh la conca del Peller, quella coi ghiaioni, seminuda dalle nebbie, sembra un cratere islandese. Bel!!!”.

E grazie a queste impressioni il Parco cercherà di renderlo anche un viaggio a tappe social. Compatibilmente con la copertura internet, si potranno seguire le avventure, le riflessioni e gli incontri de “Il Brenta spiegato a mio figlio” sul profilo personale di Alessandro de Bertolini e sulle pagine social del Parco Naturale Adamello Brenta.

Nella giornata di ieri era prevista la salita in trekking al Monte Peller con Lorenzo nello zainetto e poi la discesa in bici verso Malè dove passeranno hanno passato la notte per poi riprendere il viaggio risalendo la Val Meledrio e poi la Vallesinella con pernottamento previsto al rifugio Casinei.

Lorenzo si gode un magnifico panorama sulla Val di Non (foto pnab.it)

Domani ci sarà il giro a piedi dei rifugi Brentei e Tuckett e la discesa a Mavignola. Venerdì la salita al Lago di Valagola.

Sabato passeranno dalla Val Rendena al settore meridionale delle Dolomiti attraverso il Passo Daone verso Stenico e San Lorenzo in Banale. Domenica arriveranno a Molveno dove si unirà a loro anche la mamma Silvia.

Negli ultimi giorni sono previste la salita a piedi fino a Malga Spora e poi la conclusione del tour tra martedì e mercoledì di nuovo in Val di Non con arrivo al Lago di Tovel.

Fonte Parco Naturale Adamello Brenta (www.pnab.it)

Pubblicità
Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Necrologi

  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Smart Working, verso sgravi contributivi per le aziende ed agevolazioni fiscali per i lavoratori
    Dal Governo si lavora a nuove regole per lo smart working post emergenza covid-19, tra queste la riduzione delle tasse in busta paga e sgravi per le imprese. Da luglio, Camera e Senato hanno presentato... The post Smart Working, verso sgravi contributivi per le aziende ed agevolazioni fiscali per i lavoratori appeared first on Benessere […]
  • Università, si allarga la no tax area: fino a 22 mila euro non si pagano le tasse
    Una delle novità anticipata dall’ex Ministro dell’università, Manfredi e concretizzata dall’attuale Cristina messa prevede ad allargare la no tax area per gli studenti universitari, comprendo i costi fino alla fascia reddituale di 22 mila euro.... The post Università, si allarga la no tax area: fino a 22 mila euro non si pagano le tasse appeared […]
  • Imprese, nuovi aiuti di Stato approvati dall’Unione europea: i dettagli
    Dall’Unione Europa arriva il via libera agli aiuti di Stato per le imprese italiane colpite economicamente dalla pandemia Covid-19. I gravi effetti economici causati dall’arrivo del Coronavirus stanno avendo ancora pesanti ripercussioni per le attività... The post Imprese, nuovi aiuti di Stato approvati dall’Unione europea: i dettagli appeared first on Benessere Economico.
  • Bonus pubblicità 2021, per le aziende un risparmio pari al 50% sugli investimenti pubblicitari effettuati: tutti i dettagli e le novità
    Anche quest’anno torna il bonus pubblicità per le aziende puntano su investimenti pubblicitari, con l’invio delle domande che partirà dal 1 fino al 31 ottobre 2021. Bonus pubblicità 2021 Per il 2021 -2022, il credito... The post Bonus pubblicità 2021, per le aziende un risparmio pari al 50% sugli investimenti pubblicitari effettuati: tutti i dettagli […]
  • Aumentano i prezzi della revisione auto, arriva il bonus veicoli sicuri
    Da novembre 2021 i costi di revisione delle auto aumenteranno. Decisione concordata dai Ministeri dell’Economia e della Mobilità Sostenibile. Dal 1 novembre aumenti prezzi revisione auto L’aumento che inizialmente sarebbe dovuto partire il 30 gennaio,... The post Aumentano i prezzi della revisione auto, arriva il bonus veicoli sicuri appeared first on Benessere Economico.
  • Contributi per palestre e discoteche: attivato un fondo da 140 milioni di euro
    Il Ministro dello Sviluppo economico, Giorgetti ha attivato un fondo pari a 140 milioni di euro a sostegno delle attività rimaste chiuse in conseguenza delle misure restrittive anti-Covid. In dettaglio Il fondo avvivato dal Ministero... The post Contributi per palestre e discoteche: attivato un fondo da 140 milioni di euro appeared first on Benessere Economico.
  • La nuova vita dei treni notturni, viaggiare sostenibile e comodo
    Dopo anni i treni notturni tornano di moda. Ultimamente infatti, in Europa hanno rincominciato ad essere più frequentanti e richiesti i treni notturni che permettono di spostarsi tra le principali città durante la notte, dormendo in un vagone dedicato. L’aumento della domanda rispetto a questo servizio è stata tale da spingere molte imprese ferroviarie a […]
  • Panchine giganti in Italia: la ricerca di un’incredibile esperienza
    Colorate, grandi e affacciate su panorami mozzafiato. Si parla delle Big Bench, ovvero delle panchine giganti, un fenomeno ideato dal designer americano Chris Bangle che nel giro di pochi anni si è diffuso in tutto il Bel Paese. Queste installazioni fuori scala, posizionati in piccoli luoghi di sconosciuta bellezza, cambiano la prospettiva del paesaggio, rendendo […]
  • Allargare le braccia e toccare due continenti: le splendide possibilità dell’Islanda
    Per molti, l’America è quel continente lontano ore ed ore di volo, ma sulla Terra esiste un luogo dove Europa ed America sono talmente vicine da essere toccate contemporaneamente, semplicemente allargando le braccia. Questo luogo pazzesco si trova in Islanda ed è considerato uno dei luoghi più spettacolari del mondo. La Silfra Fissure, patrimonio naturale […]
  • L’Italia e i boschi incantati: alla scoperta di fate, gnomi e folletti
    Ogni stagione con i suoi profumi e i suoi colori, invita qualsiasi escursionista ad esplorare la natura che, tra vegetazione ed alberi si mostra in tutto il suo splendore. In particolare, l’Italia è nota per essere una miniera di patrimoni artistici e culturali inestimabili capaci di scatenare la curiosità di grandi e piccini, con la […]

Categorie

di tendenza