Connect with us
Pubblicità

Piana Rotaliana

Ripartenza post Covid, a Mezzolombardo è ora possibile richiedere gli aiuti. Girardi: «Così diamo una mano concreta alla nostra borgata»

Pubblicato

-

Il sindaco di Mezzolombardo Christian Girardi

Dopo l’approvazione della manovra per la ripartenza post Covid da parte del Consiglio comunale, il sindaco di Mezzolombardo Christian Girardi, attraverso un video pubblicato sulla pagina Facebook “Area Civica per Mezzolombardo”, ha comunicato ufficialmente ai cittadini che è ora possibile fare richiesta per gli aiuti economici alle attività commerciali, alle famiglie e alle associazioni di volontariato.

Una promessa mantenuta, dunque. Anzi, due, perché le belle notizie – soprattutto per i giovani sportivi – non si esauriscono qui.

Il primo cittadino ha infatti reso noto che a breve sarà agibile il nuovo campetto da basket in via Milano. Secondo Girardi si tratta di un’ulteriore dimostrazione di come la politica possa essere davvero vicina alle persone.

Pubblicità
Pubblicità

«Due questioni che ci stanno particolarmente a cuore oggi trovano concretezza – ha annunciato il sindaco di Mezzolombardo –. La prima è legata all’emergenza dalla quale stiamo cercando di uscire. Avevamo detto più volte di voler fare la nostra parte, che avremmo provato a mettere aiuti concreti in campo per le nostre piccole attività economiche, non con la presunzione di risolvere tutti i problemi, ma con l’umiltà di calmierare la situazione legata alle spese. Ecco quindi che ora è possibile trovare sul sito del Comune tutta la documentazione necessaria per accedere a questi contributi. Si tratta di una procedura abbastanza semplice, e comunque la struttura comunale è a disposizione per ogni quesito o richiesta».

Il nuovo campetto da basket in via Milano sarà presto agibile

L’altra operazione, come detto, interessa in particolare i giovani appassionati di pallacanestro. «Ci eravamo presi un impegno nei confronti di tantissimi bambini e ragazzi che ci chiedevano il campo da basket a Mezzolombardo – ha raccontato Girardi –. Avevamo detto che ci avremmo provato e oggi sono felice di comunicare che il campo da basket è qualcosa di reale. Nei prossimi giorni, nelle prossime settimane, appena i protocolli legati al Covid lo permetteranno, i giovani potranno iniziare a frequentarlo. Per noi un’altra promessa mantenuta».

Pubblicità
Pubblicità

Risultati, questi, frutto dell’impegno e della collaborazione di tante persone, come ci tiene a evidenziare il primo cittadino.

«Questi sono due tasselli di un progetto politico importante come quello della nostra Area Civica – ha concluso Girardi –. Voglio sottolineare che non si tratta di traguardi raggiunti dal sottoscritto, ma nascono dal lavoro di tutta la splendida squadra che mi affianca».

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

di tendenza