Connect with us
Pubblicità

Benessere e Salute

La salute nella natura: il bagno in quota rigenera

Pubblicato

-

La vacanza si associa al fare il bagno in acque cristalline del mare, in posti paradisiaci al caldo del sole e della brezza marina, pronti per l’abbronzatura.

Nella vacanza in montagna il territorio offre la possibilità di scoprire posti immersi nella natura, dove è l’ambiente protagonista, e il turista si muove all’interno degli spazi che la natura offre, cercando di godere delle atmosfere e delle bellezze in ogni sua forma.

Nelle calde giornate estive, dove in città la calura si fa sentire, il ristoro che ti dà una nuotata in acque fresche e cristalline, è impagabile.

Pubblicità
Pubblicità

C’è ci si appassiona e apprezza la sensazione di rigenerazione che si prova con il contatto diretto nella natura. Il Lago di Erdemolo (Hardimbisea in mocheno) si trova a 2014 metri nel cuore del Lagorai, ed è conosciuto per la sua bellezza. Presenta anche un piccolo nevaio, che resiste per molta parte dell’estate, pur essendo solo a 2000 metri.

Fare il bagno in acque fredde, in quota, ha dei benefici riconosciuti. Soprattutto nei paesi nordici, in Scandinavia, o in Germania, è diffusa la pratica di tuffarsi in acque gelide come abitudine salutare.

Il primo beneficio è la rigenerazione. Il passaggio dal sole al fresco dell’acqua estiva di laghi in quota, provoca un shock termico, comunque gestibile da un avvicinamento graduale e da una successiva immersione controllata. La vita in città ci fa abituare a seguire dei ritmi diversi da quelli della natura.

Pubblicità
Pubblicità

Per questo sembra che, anche un minimo cambiamento di temperatura ci possa portare ad avere dei disagi. Invece il riappropriarsi della dimensione più genuina, ci può spingere verso il riconoscere nella Natura tutto quello che ci aiuta a star bene, a rinforzarci e a diventare più forti.

Sono proprio il fresco delle acque, unito al sole della montagna, che è piuttosto forte, che agiscono come stimolo vitale sul nostro corpo e il nostro umore. Il contatto graduale con il freddo ha un effetto energizzante, e come conseguenza un miglioramento della circolazione.

Pubblicità
Pubblicità

Dopo una nuotata ed essersi asciugati al sole, ci si sente ristorati, più vitali, e le nostre difese immunitarie si rafforzano. E’ un effetto rigenerante a 360 gradi. Un altro beneficio è l’ossigenazione dei tessuti. Questa possibilità è presente in generale anche nel semplice soggiornare in montagna, perché la quota provoca un aumento dei globuli rossi, e quindi induce maggior ossigenazione del corpo.

Chi pratica sport, specie di resistenza, accumula tossine dal lavoro cellulare durante l’allenamento. L’effetto di un bagno in quota, può avere come beneficio quello di tonificare i muscoli e, con un’ appropriata attività di respirazione, eliminare lo stress cellulare dovuto all’allenamento.

Inoltre la pulizia dei tessuti permette il recupero dopo uno sforzo fisico. Certamente, come tutte le pratiche sportive, la base di partenza è una buona salute di fondo, che garantisce un livello di autoregolazione del corpo e della mente migliore.

Trovare uno stato di salute ottimale è anche il risultato di uno stile di vita appropriato, fatto di vita sana, all’aria aperta, di dieta bilanciata, di eliminare abitudini nocive, e di affrontare con uno spirito ottimista la vita.

Godersi un lago alpino, in estate, quando in città si scoppia dal caldo per la cappa di afa, è un piacere semplice a cui si può pensare. Soprattutto in Trentino, dove la natura è generosa di possibilità. E una bella nuotata in quota fa bene al fisico e alla mente, producendo quella sensazione di benessere che ti porta ad un miglioramento del pensiero e delle condizioni di salute.

Una sfida anche con se stessi, e soprattutto con chi vuole autolimitarci, perché una persona piena di paure e di pregiudizi riduce la sua vitalità ed è più a rischio di situazioni depressive.

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Samsung lancia l’idea: Prevenire gli incidenti grazie ad un camion attrezzato con schermi LCD
    Visibilità azzerata, traffico intenso, grandi mezzi e sorpassi azzardati sono tutti problemi autostradali che potrebbero trovare soluzione grazie ad un “camion trasparente” con grandi schermi LCD: Un‘ idea tanto semplice quanto potenzialmente utile che potrebbe facilitare le manovre di sorpasso dei grandi mezzi riducendo i rischi di incidenti. L’idea è stata presentata da Samsung con […]
  • Trentino Wild Park: il parco avventura più grande d’Italia
    Affrontare situazioni che non appartengono alla vita normale percorrendo una realtà diversa da quella urbana, attraversando ponti tibetani, liane e guardando il bosco tra le chiome degli alberi, sono la base di un intrigante situazione, lontana dalla vita cittadina ma alternativa ad un classico tour. La possibilità di vivere forti emozioni e sentirsi veramente immerso […]
  • Perserverance, la missione Nasa in cerca di vita su Marte
    Fa parte della natura umana esplorare, conoscere e spingersi sempre oltre i limiti terrestri, fino a Marte ad esempio, diventata ormai una delle migliori alternative alla Terra. Trovare tracce di una vita passata o presente sul pianeta rosso, raccogliendo campioni di suolo e studiando la superficie di Marte. Questo è il motivo che ha spinto […]
  • Dalla Francia all’Italia:nel 2020 Il cinema estivo cambia forma e approda in acqua
    L’esigenza di migliorare sfruttando al meglio il nostro ambiente e il nostro territorio unito alla voglia di scongiurare l’arrivo di una prossima pandemia, ha spinto e obbligato molti organizzatori di eventi e molte aziende a ripensare gli spazi e quindi le attività dedicate al pubblico rispetto al distanziamento sociale. Dopo l’esperimento dal sapore vagamente vintage […]
  • Dall’America arriva lo “specchio della verità”, racconta quanto sei dimagrito e quanto sei in forma
    “Specchio spettro delle mie brame.”: iniziava così la celebre frase della matrigna di Biancaneve che intimava il suo specchio interrogandolo per assicurarsi ogni giorno il primato di più bella del reame nella nota favola. Se questa è la fantasia, uno strumento simile è ora disponibile anche nella realtà, dando un supporto concreto e mirato alla […]
  • Dall’amore per il bello alla passione per l’antico e il moderno: il mondo di Zanella Arredamenti
    Esistono alcuni luoghi agli angoli delle strade o nei piccoli borghi cittadini in cui la sola visita equivale sempre ad un’esperienza piena di ricordi, emozioni vissute e storia. Entrare in un negozio di antiquariato infatti, è un po’ come viaggiare nel tempo: scoprire un mondo di oggetti che non esiste più per qualcuno ma che […]
  • Uno sguardo a Kazan, un microcosmo di stili e culture che vivono in armonia
    A circa 820 kilometri da Mosca, dove i fiumi Volga e Kazanka si uniscono, si erge da oltre 1000 anni la splendida capitale della repubblica del Tatarstan: Kazan. Il suo splendore e le sue innumerevoli caratteristiche l’hanno portata ad essere nominata, nel 2005, la Terza Capitale della Russia (appellativo a cui può essere ufficialmente associata […]
  • Riscoprire il turismo lento in Italia, con le mini crociere fluviali
    Una parte della penisola Italiana è composta da un piccolo mosaico di isole e canali che insieme rappresentano la perfetta geometria di un mondo pieno di fascino. Riscoprire una dimensione lenta del turismo, attraverso gli imperdibili itinerari fluviali italiani è uno dei modi migliori per visitare questo mondo. Le crociere fluviali in houseboat sono in […]
  • Il rosmarino e le sue innumerevoli caratteristiche che fanno bene alla salute
    Il rosmarino è un arbusto perenne e sempreverde del genere della Salvia, originario dell’area mediterranea. Questa pianta, infatti, cresce nelle zone litoranee, macchia mediterranea, dirupi sassosi e assolati dell’entroterra, dal livello del mare fino alla zona collinare, ma si può trovare e coltivare anche nella zona dei laghi prealpini e nella Pianura Padana. Sin dall’antichità, […]

Categorie

di tendenza