Connect with us
Pubblicità

Rovereto e Vallagarina

Dal Barba gestirà la casa del sollievo: in comodato gratuito l’edificio del lascito Riolfatti

Pubblicato

-

Sarà la cooperativa socialeDal Barba” a gestire l’immobile che, fino al 2018, ha ospitato per anni l’associazione Voce Amica, trasferitasi a Nomi.

La sindaca Romina Baroni e il presidente Alessandro Pontara hanno firmato, venerdì, la convenzione approvata dalla Giunta comunale che disciplina i rapporti tra Comune e Cooperativa, inclusa la concessione in comodato gratuito, per 9 anni, dell’immobile di via Giardini.

La cooperativa, attraverso la Locanda di via Pesenti, svolge già attività rivolte a persone con svantaggi, principalmente giovani con disturbi dello spettro autistico e situazioni, ancorché transitorie, di difficoltà e marginalità socio-economica.

PubblicitàPubblicità

Ora potrà aggiungere nuove linee di attività nell’edificio che è di proprietà comunale grazie al lascito di Gio Batta Riolfatti, che lo donò affinché vi si svolgessero attività di tipo sociale o assistenziale.

«La cooperativa Dal Barba ha avviato un percorso di rete, originale, inclusivo e solidale, capace di offrire a persone fragili o in difficoltà occasioni di lavoro remunerato su varie progettualità – ha commentato la sindaca Romina Baroni – ora le diamo l’opportunità di allargare gli spazi per attivare, tra gli altri, percorsi di progressiva emancipazione abitativa in quella che sarà la “casa del sollievo”».

Alessandro Pontara, presidente della Cooperativa, spiega: «Sabato 4 luglio abbiamo inaugurato la pizzeria, che consente a tanti ragazzi di lavorare: c’è da tenere vivo il lievito madre, preparare l’impasto, pesare e preparare le palline, far lievitare 48 ore. Ruotano attorno alle nostre attività 25 giovani: alcuni vengono 1 giorno a settimana, altri di più, fino a 6. Cominciamo ad avere richieste non solo dalla Vallagarina ma anche da Trento, Verona e Treviso. Questo perché diamo l’opportunità di imparare un lavoro. Lo scorso anno abbiamo assunto il primo ragazzo con disabilità e, quest’anno, ne stiamo inserendo uno alla Distilleria Marzadro. Stiamo creando una rete di imprenditori: noi gestiamo l’inserimento, le capacità, l’apprendimento e così i ragazzi, una volta in azienda, possono lavorare a tutti gli effetti».

Pubblicità
Pubblicità

Ma non finisce qui: «Abbiamo condiviso il nostro sapere con una cooperativa sociale di Verona che aprirà a fine anno. Unica cosa che abbiamo chiesto è mantenere il nome: si chiamerà “Dal Barba Verona”. Anche questo consente di portare avanti il progetto e fare rete. Rete che noi faremo ancora di più a Villa nel nuovo immobile: collaboreremo con diverse altre cooperative del territorio».

Pubblicità
Pubblicità

Quanto all’inaugurazione della pizzeria: «Abbiamo avuto prenotazioni da 50 famiglie con figli disabili. È un piacere dare loro un’opportunità per uscire. In tal senso proporremo anche, una volta al mese, la gratuità per i ragazzi disabili che vengono a cena con la famiglia».

La cooperativa non ha scopo di lucro e propone la gestione di servizi socio-sanitari ed educativi, integrazione sociale e inserimento lavorativo.

Realizza tali finalità offrendo occasioni di lavoro con una remunerazione a migliori condizioni rispetto a quelle ottenibili sul mercato.

Nella sfera sociale, sostiene le famiglie per assicurare migliori condizioni di vita sotto il profilo morale, sociale e materiale e per prevenire, ridurre e rimuovere situazioni di bisogno, rischio, emarginazione e disagio sociale.

Nella nuova “location”, la Cooperativa potrà offrire: periodi temporanei di sollievo per le famiglie; percorsi di progressiva emancipazione abitativa secondo la prospettiva del “durante noi/dopo di noi”; attivazione di percorsi di alternanza scuola lavoro; studio e approfondimento delle pratiche riabilitative in collaborazione con l’Università; l’attivazione di iniziative per coinvolgere la comunità con laboratori tematici ed eventi.

La Cooperativa ha tra i suoi obiettivi l’inclusione sociale e l’inserimento lavorativo in collaborazione con le famiglie di provenienza, gli enti di terzo settore e le istituzioni locali; punta ad attivare un’economia sociale in un’ottica di sussidiarietà circolare; a promuovere il mutamento culturale per scongiurare il rischio di isolamento.

Nella ristorazione propone l’alta qualità privilegiando ingredienti biologici e a chilometro zero. Dal Barba è membro del Distretto Famiglia della Vallagarina.

La cooperativa gestisce una pluralità di attività: locanda, Bed & breakfast, laboratorio polifunzionale, “Le mani in pasta” per la produzione di pasta e dolci, laboratorio per coltivazione e lavorazione di erbe aromatiche e officinali. Ancora: AbilMente che porta l’esperienza dell’apprendimento anche nelle scuole.

Inoltre proporrà azioni a supporto delle famiglie e attiverà iniziative di cooperativa di comunità coinvolgendo il mondo universitario e la terza età.

Ogni anno Dal Barba presenterà al comune una sintetica relazione delle proprie attività. L’immobile viene concesso in comodato d’uso gratuito; la cooperativa coprirà le spese di gestione e quelle di manutenzione ordinaria.

Rifiuti e spese straordinarie restano in capo al Comune, queste ultime con una compartecipazione della Cooperativa. La convenzione inizia col primo luglio 2020 e si conclude il 30 giugno 2029.

A quel punto potrà essere prorogata per un periodo massimo di 3 anni.

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Samsung lancia l’idea: Prevenire gli incidenti grazie ad un camion attrezzato con schermi LCD
    Visibilità azzerata, traffico intenso, grandi mezzi e sorpassi azzardati sono tutti problemi autostradali che potrebbero trovare soluzione grazie ad un “camion trasparente” con grandi schermi LCD: Un‘ idea tanto semplice quanto potenzialmente utile che potrebbe facilitare le manovre di sorpasso dei grandi mezzi riducendo i rischi di incidenti. L’idea è stata presentata da Samsung con […]
  • Trentino Wild Park: il parco avventura più grande d’Italia
    Affrontare situazioni che non appartengono alla vita normale percorrendo una realtà diversa da quella urbana, attraversando ponti tibetani, liane e guardando il bosco tra le chiome degli alberi, sono la base di un intrigante situazione, lontana dalla vita cittadina ma alternativa ad un classico tour. La possibilità di vivere forti emozioni e sentirsi veramente immerso […]
  • Perserverance, la missione Nasa in cerca di vita su Marte
    Fa parte della natura umana esplorare, conoscere e spingersi sempre oltre i limiti terrestri, fino a Marte ad esempio, diventata ormai una delle migliori alternative alla Terra. Trovare tracce di una vita passata o presente sul pianeta rosso, raccogliendo campioni di suolo e studiando la superficie di Marte. Questo è il motivo che ha spinto […]
  • Dalla Francia all’Italia:nel 2020 Il cinema estivo cambia forma e approda in acqua
    L’esigenza di migliorare sfruttando al meglio il nostro ambiente e il nostro territorio unito alla voglia di scongiurare l’arrivo di una prossima pandemia, ha spinto e obbligato molti organizzatori di eventi e molte aziende a ripensare gli spazi e quindi le attività dedicate al pubblico rispetto al distanziamento sociale. Dopo l’esperimento dal sapore vagamente vintage […]
  • Dall’America arriva lo “specchio della verità”, racconta quanto sei dimagrito e quanto sei in forma
    “Specchio spettro delle mie brame.”: iniziava così la celebre frase della matrigna di Biancaneve che intimava il suo specchio interrogandolo per assicurarsi ogni giorno il primato di più bella del reame nella nota favola. Se questa è la fantasia, uno strumento simile è ora disponibile anche nella realtà, dando un supporto concreto e mirato alla […]
  • Dall’amore per il bello alla passione per l’antico e il moderno: il mondo di Zanella Arredamenti
    Esistono alcuni luoghi agli angoli delle strade o nei piccoli borghi cittadini in cui la sola visita equivale sempre ad un’esperienza piena di ricordi, emozioni vissute e storia. Entrare in un negozio di antiquariato infatti, è un po’ come viaggiare nel tempo: scoprire un mondo di oggetti che non esiste più per qualcuno ma che […]
  • Uno sguardo a Kazan, un microcosmo di stili e culture che vivono in armonia
    A circa 820 kilometri da Mosca, dove i fiumi Volga e Kazanka si uniscono, si erge da oltre 1000 anni la splendida capitale della repubblica del Tatarstan: Kazan. Il suo splendore e le sue innumerevoli caratteristiche l’hanno portata ad essere nominata, nel 2005, la Terza Capitale della Russia (appellativo a cui può essere ufficialmente associata […]
  • Riscoprire il turismo lento in Italia, con le mini crociere fluviali
    Una parte della penisola Italiana è composta da un piccolo mosaico di isole e canali che insieme rappresentano la perfetta geometria di un mondo pieno di fascino. Riscoprire una dimensione lenta del turismo, attraverso gli imperdibili itinerari fluviali italiani è uno dei modi migliori per visitare questo mondo. Le crociere fluviali in houseboat sono in […]
  • Il rosmarino e le sue innumerevoli caratteristiche che fanno bene alla salute
    Il rosmarino è un arbusto perenne e sempreverde del genere della Salvia, originario dell’area mediterranea. Questa pianta, infatti, cresce nelle zone litoranee, macchia mediterranea, dirupi sassosi e assolati dell’entroterra, dal livello del mare fino alla zona collinare, ma si può trovare e coltivare anche nella zona dei laghi prealpini e nella Pianura Padana. Sin dall’antichità, […]

Categorie

di tendenza