Connect with us
Pubblicità

Valsugana e Primiero

Ventenne morto sul tetto del treno: disposta l’autopsia sul cadavere

Pubblicato

-

George Alexandru Ciobanu, il 20enne rumeno deceduto mentre faceva parkour.

L’autopsia stabilirà ora le cause della morte del giovane ventenne. Pare che il decesso di George Alexandru Ciobanu sia stato istantaneo, senza che nessuno potesse più far nulla.

Solo l’autopsia potrà però stabilirlo con certezza.

Agli inquirenti servirà capire se ci possano essere state delle responsabilità da parte di altre persone o meno. In tal caso potrebbe scattare il reato di omissione di soccorso.

Pubblicità
Pubblicità

L’incidente è avvenuto nella serata di giovedì (qui l’articolo). Partendo da Pergine il giovane, insieme al fratellastro e ad alcuni amici, si era recato a Levico Terme

Una volta arrivati alla stazione di Levico, erano circa le 22, il fratellastro e i suoi amici sono saliti a bordo del treno mentre lui aveva deciso di salire sul tetto del convoglio saltando dalla pensilina.

Il giovane pare sia scivolato sbattendo violentemente la testa contro il radiatore del treno e morendo sul colpo. Una volta che il treno è arrivato a Pergine, né il fratello e né i suoi amici si sono preoccupati di dove fosse, pensando che avesse raggiunto la sua abitazione da solo.

Pubblicità
Pubblicità

Sono stati i suoi genitori a dare l’allarme non vedendolo rincasare per la notte. La mattina seguente, verso le 7, il corpo del giovane è stato trovato sul tetto di un vagone alla stazione di Primolano.

Il giovane è morto facendo parkour, la disciplina estrema che consiste nel tentate di superare ostacoli in velocità. Pare che non fosse nuovo a questo tipo di gesti estremi.

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità

Necrologi

  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Arriva la sedia per sedersi a gambe incrociate ed evitare fastidiosi mal di schiena
    Nonostante la frenesia che caratterizza ogni città, lo stile di vita sedentario di molte persone è piuttosto comune, visto che la maggior parte delle ore si passa fermi e seduti davanti alla scrivania. Questo con il tempo può portare danni più o meno seri al fisico. Infatti, il rischio di incorrere in spiacevoli mal di […]
  • La nuova vita dei treni notturni, viaggiare sostenibile e comodo
    Dopo anni i treni notturni tornano di moda. Ultimamente infatti, in Europa hanno rincominciato ad essere più frequentanti e richiesti i treni notturni che permettono di spostarsi tra le principali città durante la notte, dormendo in un vagone dedicato. L’aumento della domanda rispetto a questo servizio è stata tale da spingere molte imprese ferroviarie a […]
  • Panchine giganti in Italia: la ricerca di un’incredibile esperienza
    Colorate, grandi e affacciate su panorami mozzafiato. Si parla delle Big Bench, ovvero delle panchine giganti, un fenomeno ideato dal designer americano Chris Bangle che nel giro di pochi anni si è diffuso in tutto il Bel Paese. Queste installazioni fuori scala, posizionati in piccoli luoghi di sconosciuta bellezza, cambiano la prospettiva del paesaggio, rendendo […]
  • Allargare le braccia e toccare due continenti: le splendide possibilità dell’Islanda
    Per molti, l’America è quel continente lontano ore ed ore di volo, ma sulla Terra esiste un luogo dove Europa ed America sono talmente vicine da essere toccate contemporaneamente, semplicemente allargando le braccia. Questo luogo pazzesco si trova in Islanda ed è considerato uno dei luoghi più spettacolari del mondo. La Silfra Fissure, patrimonio naturale […]

Categorie

di tendenza