Connect with us
Pubblicità

Trento

Turismo: il “Family in Trentino” esteso anche agli appartamenti turistici

Pubblicato

-

Il Trentino si vuole qualificare sempre di più come territorio accogliente e attrattivo per le famiglie, offrendo servizi e opportunità che rispondono alle aspettative sia delle famiglie residenti, sia di quelle provenienti da fuori.

L’attenzione alla famiglia e al suo benessere da parte delle attività turistiche è riconosciuta dal marchio “Family in Trentino”, nato dalla collaborazione fra Agenzia per la famiglia e vari attori del territorio, che da oggi può essere esteso anche alla categoria degli appartamenti turistici, secondo un disciplinare approvato dalla Giunta provinciale su proposta dell’assessore alla salute, politiche sociali, disabilità e famiglia Stefania Segnana.

Il provvedimento pone attenzione sull’offerta turistica extra-alberghiera, per consentire alle famiglie residenti ed ospiti di usufruire di una vacanza “easy”, con alloggio in appartamento o residence a misura di famiglia. “Nell’imminenza della stagione estiva ed anche a fronte dell’emergenza sanitaria Covid-19, che indirizza molti nuclei familiari a preferire una vacanza in appartamento o in residence, abbiamo voluto cogliere l’opportunità di far offrire al territorio delle unità abitative adatte alle famiglie, che rispondono a determinati requisiti sia strutturali che funzionali” ha commentato l’assessore Segnana.

Pubblicità
Pubblicità

Il nuovo standard famiglia per gli “Appartamenti turistici” è stato diviso in due sezioni, in base alla loro disciplina nella Legge provinciale sugli esercizi alberghieri ed extra-alberghieri e la promozione della qualità della ricettività turistica (L.P. 7/2002 e relativo regolamento di attuazione): “Alloggi per uso turistico” e “Case e appartamenti per vacanza”.

Sostanzialmente, nel primo caso si tratta di appartamenti resi disponibili da privati, che devono rispondere a determinati requisiti di abitabilità, e nel secondo caso di residence che dispongono anche di spazi comuni per gli ospiti, che devono rispondere anche a certi requisiti strutturali.

Gli alloggi riferiti ad entrambe le sezioni della categoria, per ottenere il marchio “Family in Trentino”, dovranno possedere standard obbligatori definiti a garanzia delle famiglie ospitate e requisiti facoltativi destinati ad alzare il livello qualitativo dell’offerta turistica .

Pubblicità
Pubblicità

Dalla presenza di aree gioco attrezzate, interne od esterne, alla dotazione di accessori baby come scalda biberon, mini stoviglie e bicchieri infrangibili, presenza di paraspigoli, vaschette per il bagno e riduttori WC, dalla possibilità di partecipare ad attività di socializzazione, al servizio baby sitting, dalla spesa su richiesta, alla messa a disposizione gratuita di attrezzature sportive, dai benefit di vario tipo, all’adozione di soluzioni che facilitino l’educazione ambientale dei piccoli ospiti (ad esempio bidoncini per la raccolta differenziata, informazioni sulla corretta gestione dell’appartamento anche per ordine e pulizia ecc.): sono solo alcuni requisiti che contribuisco ad accrescere la valutazione qualitativa, anche secondo la logica del “Distretto famiglia” laddove esistente sul territorio di riferimento, e a rendere questo tipo di alloggio il più gradito possibile a grandi e piccini, per una vacanza in Trentino all’insegna del benessere familiare.

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Al MART di Rovereto è arrivata la mostra “Caravaggio. Il contemporaneo”
    Michelangelo Merisi, in arte Caravaggio, è un pittore italiano nato a Milano nel 1571 e deceduto a Porto Ercole nel 1610. Questo incredibile autore, che si è formato a Milano e che ha lavorato a Roma, Napoli, Malta e in Sicilia fra il 1593 e il 1610, ha raggiunto la notorietà nel XX secolo dopo un […]
  • Arriva la crociera “ no where”: navigare in mare aperto senza scali né meta
    Dopo i voli verso il nulla annunciati da diverse compagnie aeree in Asia, ora, per riconquistare la fiducia dei viaggiatori e dei turisti di tutto il mondo arrivano anche viaggi in nave senza destinazione, le crociere “no where”. Si tratta di navigazioni in barca in mare aperto ma senza scali con andata e ritorno e […]
  • Il periodo di quarantena all’estero diventa un’opportunità di turismo: la Norvegia e il suo fascino
    Nonostante un periodo di limitazioni, viaggiare per turismo è diventato un imperativo, esiste infatti chi ha inventato proposte decisamente non convenzionali per trasformare l’attuale situazione di emergenza in una vera opportunità di turismo. Si parla in particolare del “Loften Quartine Tour”, un “pacchetto sicuro” pensato da Quality Group e marchiato da Il Diamante che punta […]
  • A Londra il vecchio taxi cambia stile: a bordo Playstation 4 e Apple TV
    Uno dei simboli della città di Londra, i tipici taxi neri Balck Cab dall’estetica retrò che percorrono le strade della capitale inglese, è stato finemente rivisitato in chiave moderna, realizzandone una versione di lusso ma fedele all’originale. Mantenendo la stessa funzione, un rivenditore di auto di fascia alta, ha realizzato un’edizione premium limitata di alto […]
  • Smart working in camere di lusso:la nuova tendenza è l’ufficio in hotel
    Per molte realtà imprenditoriali Il lavoro remoto sta diventando una soluzione sempre più stabile e di conseguenza si prefigura la necessità di renderlo meno casalingo possibile per preservare sia la produttività e soprattutto gli equilibri famigliari. Il metodo perfetto per conciliare le varie esigenze aumentando il rendimento del lavoratore senza gravare sulla famiglia, è stato […]
  • Pumpkin Spice Latte: le varianti più golose della ricetta più apprezzata durante l’autunno!
    Ideata da Starbucks nel 2003 e definitamente rivisitata nel 2015, la ricetta del Pumpkin Spice Latte è diventata negli anni uno dei must stagionali per quanto riguarda l’autunno. La bevanda, a base di zucca, caffè, latte e cannella, è particolarmente apprezzata negli Stati Uniti ma sta iniziando a farsi conoscere anche nel resto del mondo. […]
  • Botticelli va all’asta: raro dipinto, valore stimato 80 milioni di dollari
    La straordinaria stagione del Rinascimento italiano ammirato da tutto il mondo grazie al domino culturale, economico e sopratutto artistico di quegli anni, attira nuovamente l’attenzione a causa del recente annuncio d’asta di un capolavoro del Botticelli. La nota casa d’Aste Sotheby’s ha infatti comunicato che nel gennaio 2021 verrà messo all’asta un magnifico dipinto del […]
  • Domus Aventino: a Roma un museo archeologico all’interno del nuovo condominio, da novembre aperto a tutti
    L’Italia come sempre è una meravigliosa sorpresa. Durante dei lavori per la riconversione di alcuni uffici della Bnl in appartamenti di lusso nel centro di Roma, sono affiorati dei mosaici e una sontuosa residenza romana. La bellezza della scoperta ha spinto l’idea di valorizzazione del ritrovamento che convivesse sinergicamente con il complesso residenziale. Si parla […]
  • Spostarsi con un taxi volante: dal 2023 inizia il progetto Volocopter 2X
    Negli ultimi anni l’idea di mobilità cittadina sta cambiando ed evolvendo in nuovi modelli di business affacciandosi ed avvicinandosi sul mercato automobilistico. Per ovviare al problema del fiume di automobili e veicoli senza fine, tipici di un traffico congestionato, la compagnia tedesca Volocopter in parntership con la Japan airlines ha annunciato la possibilità di sfruttare […]

Categorie

di tendenza