Connect with us
Pubblicità

Politica

Carli candidato Sindaco si presenta a Trento: “Dalle parole ai fatti. Trento città da rilanciare lontano dall’immobilismo della sinistra”

Pubblicato

-

Un incontro formale per la presentazione della sua candidatura a Sindaco per la città di Trento, che si vuole però distinguere con un segno inconfondibile: quello della figura di Alcide De Gasperi.

Si apre così la campagna elettorale di Marcello Carli, candidato a primo cittadino del capoluogo con la coalizione Rinascimento Trento – Agire per il trentino e Unione dei Democraitci Cristiani.

Una compagine che Carli non esita a definire ‘una coalizione che si candida a governare la città perché pronta a farlo, e degna di questo ruolo“.

PubblicitàPubblicità

La prossimità dell’evento al monumento di De Gasperi in piazza Venezia non è casuale. C’è un grande progetto per la città. Grande quanto la figura del celebre Statista, tra i Padri fondatori della Repubblica italiana e dell’attuale Unione Europea.

Questa piazza, quando e se diventerò Sindaco, si chiamerà piazza Alcide De Gasperi. Il monumento fu donato proprio dalla Democrazia Cristiana nel 1956. Trento è una città che deve fare tesoro della sua storia e nel contempo rimettersi in contatto con la terza dimensione del tempo, che è il futuro. Da 25 anni Trento è ferma. Abbiamo un lungo persorso pregresso di amministazione di centrosinistra che ha fatto un ampio disegno sul piano regolatore generale, ma che non è mai riuscita a passare dalle parole ai fatti. Anche la situazione di sicurezza della città è precaria“.

Alla sinistra di Janeselli, c’è solo il vuoto

Pubblicità
Pubblicità

Non ha peli sulla lingua Carli quando deve parlare del futuro che aspetta la città sotto una possibile amministrazione che di preannuncia non solo più di centrosinistra, ma di ‘sinistra vera e propria’, con la proposta del candidato Janeselli.

In un Paese in declino e in rallentamento economico – afferma – Trento è stata sempre in cima, ma oggi rallenta al triste ritmo del Paese. Quella stessa città che rappresenta una fetta importante della realtà sociale trentina e dell’economia locale, oggi si è fermata con il Trentino intero. A partire dal progetto dell’interramento della ferrovia, mentre a Bolzano stanno già lavorando all’interramento dell’intero areale ferroviario e il Pil è salito a ben 3 miliardi in più sul prodotto interno lordo“.

Rimettere in moto l’economia, il turismo, la mobilità, la macchina che può assicurare la sicurezza della città e non ultimo, lo sport.

Se non rimetteremo in moto questa città saremo destinati ad un lungo e costante declino. Quello che si prospetta è un deciso governo di sinistra a livello comunale con tutto quello che ne consegue – non chiamiamolo sotto il suo nome di centrosinistra – il che significa riconsegnare Trento ad un destino di immobilità. Allora dobbiamo dire no e ridonare a Trento la possiblità di rimettesi in contatto con il futuro cominciando ad elaborare, oltre che alle idee, i fatti“.

Di fronte a due ipotesi per l’amministrazione cittadina, quella della sinistra e della destra, una tendenza decisa sarebbe auspicabile per la città, soprattutto dopo l’emergenza sanitaria che ha causato e rischia ancora di causare una crisi economica senza precedenti.

Una sedicente coalizione non si sa di quale sinistra dovrebbe governare nella realtà una città senza sapere nemmeno da che punto iniziare, dato il dubbio esistenziale sulla natura della coalizione stessa e sui candidati per una città che sta diventando insicura, quando i diritti fondamentali dei cittadini, soprattutto in realzione alla sicurezza dei giovani e di tutti coloro che vivono e lavorano qui, sono statuiti e chiari“, fa notare Carli.

Parola d’ordine per Trento quindi, tornare ad essere una città vivibile e a misura d’uomo. Senza eccezioni, ridonandole il contatto con la sua identità storica di città del Concilio.

Recuperare il valore del Concilio 1545.1563 e ridonare ufficialmente il marchio del Concilio all’identità comunale. Non dimentichiamo anche l’importanza del turismo religioso e che segue la storia per ricreare identità. Recuperare le infrastrutture perché il ruolo di città turistica non vada perso, per un centro abitato che conta più di un milione e duecontomila viaggiatori e avventori ogni anno (più le centinaia di migliaia di visitatori dei mercatini ndr) e che nonostante questo resta classificata come centro non abbastanza turistico“.

La società al centro

Famiglie, anziani e bambini. La società tutta con il suo diritto al futuro. Carli immagina una città ideale anche sul piano sociale, pianificando forme di integrazione, di coesione e rispetto tra la prima e la terza età a sostegno dei nuclei famigliari, per ridare alle persone il ruolo centrale nello sviluppo urbano e politico della città.

La parola ‘insieme”

Conclude il candidato sindaco: “Trento cresce e non deve fermarsi anche attraverso un modello da proporre anche all’esterno, non solo tra le generazioni ma anche tra le diverse etnie. Le prospettive sono tante ed importanti. Importante il recupero della coesione per definire insieme gli scenai futuri che aspettano la comunità“.

Pubblicità
Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Sconti e voli gratis ai viaggiatori se bambini piangono o disturbano in aereo, l’idea di una compagnia aerea americana
    Sembra incredibile, ma il binomio aereo – neonato, si posiziona tra i primi posti come motivo di fastidio e disturbo per molti viaggiatori, portando una compagnia area alla decisione di far volare gratis i passeggeri che si trovavano a viaggiare con bambini piangenti a bordo. Ad ovviare questo il problema è JetBlue Airways la compagnia aerea […]
  • Russia registra il primo vaccino al mondo contro il coronavirus
    Dopo mesi di test e di attesa è la Russia a battere tutti e registrare Sputnik il primo vaccino al mondo contro il Coronavirus. Sputnik, il vaccino sviluppato dall’Istituto Gamaleya di Mosca ha ricevuto il via libera dal Ministero della Sanità russo. Citando i media russi, Putin avrebbe rivelato che anche alla figlia è stata […]
  • Piccoli sottomarini privati, il nuovo sogno degli esploratori
    Dalle tranquille avventure sulla superficie dell’acqua all’eccitante esplorazione delle profondità dei fondali marini a bordo dell’ultimo e più sensazionale giocattolo marino: il sottomarino personale. Leggero da trasportare in macchina e comodo da tenere nei garage dei superyatch, il nuovo trend subacqueo prenderà il posto dei numerosi sport d’avventura fin’ora sperimentati. Costruito per esplorare i fondali […]
  • Prima lo adotti poi raccogli i suoi frutti, a Milano nasce la Food Forest, la foresta edibile
    Oltre 2.000 tra piante, ortaggi, piante officinali, alberi, arbusti da frutto e da legno ospitati nel cuore dell’immensa città metropolitana di Milano, con l’obbiettivo di ristabilire il rapporto primitivo tra l’uomo e i prodotti che Madre Natura gentilmente offre. Questo, starà alla base della nuova Food Forest, la foresta edibile  che in autunno prenderà vita all’interno […]
  • Ponte Tibetano e Cascate di Saent: che bella la Val di Rabbi!
    Costruito nel 2016 sopra il torrente Ragaiolo in Val di Rabbi, il ponte tibetano è ormai diventato una tappa fissa per tutti coloro che amano la montagna e la Val di Rabbi. Costruito in ferro e con una pavimentazione di grate di ferro, il ponte tibetano è adatto a grandi e piccini grazie anche alle […]
  • Si allunga la lista delle preziose aree naturali del Pianeta: l’Unesco aggiunge altri 15 Geoparchi da tutelare
    Riconosciuto a livello internazionale come un territorio che possiede un patrimonio geologico particolare e una strategia di sviluppo sostenibile, il Geoparco deve comprendere un certo numero di siti geologici di particolare importanza in termini di rarità, qualità scientifica e rilevanza estetica o valore educativo per essere definito tale. In particolare, si tratta di aree in […]
  • Samsung lancia l’idea: Prevenire gli incidenti grazie ad un camion attrezzato con schermi LCD
    Visibilità azzerata, traffico intenso, grandi mezzi e sorpassi azzardati sono tutti problemi autostradali che potrebbero trovare soluzione grazie ad un “camion trasparente” con grandi schermi LCD: Un‘ idea tanto semplice quanto potenzialmente utile che potrebbe facilitare le manovre di sorpasso dei grandi mezzi riducendo i rischi di incidenti. L’idea è stata presentata da Samsung con […]
  • Trentino Wild Park: il parco avventura più grande d’Italia
    Affrontare situazioni che non appartengono alla vita normale percorrendo una realtà diversa da quella urbana, attraversando ponti tibetani, liane e guardando il bosco tra le chiome degli alberi, sono la base di un intrigante situazione, lontana dalla vita cittadina ma alternativa ad un classico tour. La possibilità di vivere forti emozioni e sentirsi veramente immerso […]
  • Perserverance, la missione Nasa in cerca di vita su Marte
    Fa parte della natura umana esplorare, conoscere e spingersi sempre oltre i limiti terrestri, fino a Marte ad esempio, diventata ormai una delle migliori alternative alla Terra. Trovare tracce di una vita passata o presente sul pianeta rosso, raccogliendo campioni di suolo e studiando la superficie di Marte. Questo è il motivo che ha spinto […]

Categorie

di tendenza