Connect with us
Pubblicità

Politica

Il consiglio respinge la mozione di sfiducia a Kaswalder: «Io sempre imparziale. Ho risparmiato cifre a sei zeri nella gestione del Consiglio»

Pubblicato

-

La mozione di sfiducia al presidente del Consiglio provinciale, presentata dalle minoranze (meno Alex Marini), con Paola Demagri prima firmataria, è stata respinta dall’aula alle 18 di oggi, con 20 no e 11 sì.

Il presidente Walter Kaswalder e Marini (Gruppo Misto) non hanno partecipato al voto.

In apertura di discussione – stamane – Ugo Rossi (Patt) aveva proposto al presidente di passare al vicepresidente Alessandro Olivi la conduzione dei lavori durante la discussione della mozione.

Pubblicità
Pubblicità

E’ intervenuto Alessandro Savoi (Lega) auspicando che Kaswalder restasse invece al suo posto. Il presidente ha risposto che avrebbe presieduto la seduta, considerato che nella storia del Consiglio ci sono state altre situazioni analoghe e i predecessori Carlo Alessandrini (Pds, 1993-1996) e Mario Cristofolini (Civica Margherita, 1998-2003) rimasero al proprio posto durante l’esame della mozione di sfiducia nei loro confronti.

Solo Marco Giordani (Gruppo misto, 1996-1998) scelse di non presiedere il dibattito.

Prima della votazione Kaswalder ha spiegato di aver sempre «difeso con passione le istituzioni autonomistiche, ho sempre pensato che la democrazia partecipata e autenticamente popolare siano il presupposto stesso dell’autonomia. Credo nel ruolo del Consiglio come espressione diretta della partecipazione e come casa di tutti i trentini. Partendo da questo mio patrimonio ideale, credo di aver dimostrato imparzialità. Gli eventuali errori sono stati commessi in buona fede, sono una persona più passionale che diplomatica. Ho partecipato al noto incontro di Vigolo Vattaro solo perché invitato per un saluto dall’amministrazione comunale da me lungamente retta da sindaco. Non sono un presenzialista, rari sono i miei interventi sulla stampa e l’ultimo tendeva ad aprire un dibattito sulla situazione finanziaria della Provincia, non credo sia stato un atto eversivo. Quanto alla causa di lavoro, non è questa la sede per parlarne, ma il Consiglio ha diritto di pervenire al grado definitivo di giudizio. In questi mesi non ho rimpiazzato il segretario, evitando quindi costi aggiuntivi all’ente. Ho risparmiato cifre a sei zeri nella gestione generale del Consiglio, ho anche ridotto a 2 gli addetti alla Presidenza che prima erano 5. Vi chiedo di votare in coscienza».

Pubblicità
Pubblicità

Come detto sulla votazione nessuna sorpresa ad eccezione del voto in dissenso dal proprio gruppo (PATT) di Lorenzo Ossanna che invece ha rinnovato la fiducia al presidente. Il consigliere provinciale del PATT ormai è da tempo in dissenso netto con il movimento a tal punto che i rumors vociferano di una sua imminente uscita dalle stelle Alpine. 

Pubblicità
Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Dichiarazione redditi precompilata: quando scattano i controlli e come evitarli
    Dal 10 maggio l’Agenzia delle Entrate ha reso disponibile, nella sezione dedicata del sito internet, la dichiarazione dei redditi precompilata. Solo dal 19 maggio sarà invece possibile modificare, integrare ed inviare la Dichiarazione. In alcuni... The post Dichiarazione redditi precompilata: quando scattano i controlli e come evitarli appeared first on Benessere Economico.
  • Nasce Open-Es: la piattaforma per lo sviluppo sostenibile aperta a tutte le imprese
    Il tema del cambiamento climatico, obiettivo mondiale per i prossimi anni ha ribaltato l’intera economia compresa di piccoli investitori costretti ad organizzarsi verso il nuovo cambiamento. Questo è il motivo che ha spinto Boston Consulting... The post Nasce Open-Es: la piattaforma per lo sviluppo sostenibile aperta a tutte le imprese appeared first on Benessere Economico.
  • Professionisti e autonomi: esonero contributi e bonus ISCRO in arrivo
    A breve sarà operativo l’esonero dei contributi professionisti per l’anno 2021. Il Decreto attuativo firmato dal Ministro del Lavoro, Orlando dovrà dare operatività alla misura che consentirà di non versare per l’anno in corso contributi... The post Professionisti e autonomi: esonero contributi e bonus ISCRO in arrivo appeared first on Benessere Economico.
  • Mise, al via le candidature IPCEI: contributi fino al 100% per progetti digitali innovativi
    Il Ministero dello Sviluppo economico ha aperto le porte ad un bando più che mai attuale, rivolto a tutte le aziende che manifestano il proprio interesse a partecipare alla costruzione di un “IPCEI” nella catena... The post Mise, al via le candidature IPCEI: contributi fino al 100% per progetti digitali innovativi appeared first on Benessere […]
  • Al via la stagione del turismo spaziale, un’economia in crescita
    L’obiettivo di un’economia spaziale fondata anche sul turismo si sta avvicinando così velocemente, tanto da far annunciare la prima data per l’apertura dei viaggi turistici spaziali. Primo volo turistico La compagnia missilistica Blue Origin appartenente... The post Al via la stagione del turismo spaziale, un’economia in crescita appeared first on Benessere Economico.
  • Lavoratori dello spettacolo, in arrivo un Ddl con sostegni e tutele
    In arrivo un disegno di legge temporaneo per rimediare alla discontinuità del lavoro nel mondo dello spettacolo. Una sorta di bonus contributivo per pareggiare, dal punto di vista pensionistico i lavoratori dello spettacolo per gli... The post Lavoratori dello spettacolo, in arrivo un Ddl con sostegni e tutele appeared first on Benessere Economico.
  • Hotel Sonnenhof: un’oasi di wellness in una location strategica
    Hotel Sonnenhof si trova sulla strada del sole della Val Pusteria e spicca per un design alpino-moderno, un’oasi del wellness semplicemente stupenda e un panorama che non ha eguali. Il nome di questo hotel di Brunico è tutto un programma: soleggiata, infatti, non è solo la posizione del Hotel Sonnenhof – wellness hotel in Alto […]
  • Al Hotel Winkler al Plan de Corones il concetto di vacanza trova un altro livello
    L’Hotel Winkler al Plan de Corones non è un hotel qualsiasi, si tratta infatti di un hotel benessere in Alto Adige con 5 stelle, ma anche uno sport hotel nelle leggendarie Dolomiti, un family resort che propone tanto spazio per grandi e piccoli, un design hotel nel cuore della natura. La particolarità di questo hotel […]
  • Purmontes: uno chalet di lusso in Alto Adige
    Naturale. Autentica. Contemporanea. Senza tempo. Pregiata. Questi sono gli aggettivi che definiscono il nuovo modo d’intendere un’esperienza di villeggiatura esclusiva, nello chalet Purmontes, uno chalet di lusso in Alto Adige. Purmontes spicca per un concetto unico che fonde l’uomo e la natura in un Tutto armonioso. La modernità è sapientemente combinata al passato, le tradizioni […]
  • Hotel Lanerhof, in Val Pusteria per rilassarsi con ogni comfort
    “Sempre sorprendente, sempre diverso, sempre unico e assolutamente indimenticabile. Questa è la vera vacanza all’Hotel Lanerhof, alle porte delle Dolomiti!” Situato nel pittoresco paesino di Mantana, un luogo delizioso dove è possibile ritirarsi in totale distensione per godersi al meglio la magia della varietà. In questo hotel in Val Pusteria è possibile fare esperienze esclusive […]

Categorie

di tendenza