Connect with us
Pubblicità

economia e finanza

Limiti all’uso del contante: ecco cosa cambia dal primo luglio 2020

Pubblicato

-


L’apposizione di una soglia nel trasferimento di contanti ha quale funzione quella di contrastare l’evasione fiscale.

L’ attuale normativa che regola l’uso di contanti nel Paese è l’articolo 49 del d.lgs. 231/2007 che fissa i limiti all’utilizzo del contante.

In forza di tale disposto normativo, sino ad oggi, risulta essere vietato trasferire denaro contante e titoli al portatore in euro o in valuta estera a qualsiasi titolo tra soggetti diversi, siano esse persone fisiche o giuridiche per un valore pari o superiore ad euro 3.000.

Pubblicità
Pubblicità

Risulta parimenti vietato qualora il trasferimento di cui sopra, ossia in forma contante a qualsiasi causa e titolo, risulti effettuato in forma frazionata con più pagamenti, inferiori alla soglia fissata quale limite.

Va da se che tali pagamenti, per gli importi sopra citati, dovranno essere regolati ed eseguiti esclusivamente con mezzi tracciabili ossia tramite banche, Poste italiane S.p.a.

Tuttavia il MEF, proprio perché tali situazioni possono prestarsi a molteplici interpretazioni, ha precisato che tale limite di euro 3.000 non riguarda la movimentazione di contanti dal proprio conto corrente (quindi prelevamenti e versamenti).

Pubblicità
Pubblicità

E’ possibile trasferire somme tra due soggetti diversi per un importo superiore a 3000 euro di cui una parte risulti in contanti ed una parte con assegno, a condizione che il contante non superi il limite dei 3.000 euro.

Qualora secondo gli usi o in virtù di un accordo con il cliente il pagamento di prestazioni professionali prevedano pagamenti dilazionati è possibile pagare le singole rate anche se l’importo complessivo supera i 3.000 euro.

Tale normativa ha fissato regole anche per l’uso di assegni, vaglia e libretti al portatore. Infatti assegni di conto corrente dovranno indicare obbligatoriamente la clausola non trasferibile per importi superiori ad euro 1000. Allo stesso modo risulta vietato il trasferimento di libretti di deposito bancari o postali al portatore.

Ovviamente tali regole non si applicano per i trasferimenti in cui siano parte banche o Poste Italiane S.p.A., istituti di moneta elettronica e di pagamento, e i trasferimenti tra gli stessi in proprio o per il tramite vettori specializzati.

LIMITI ALL’USO DI CONTANTI DAL 1 LUGLIO 2020  – Dal 1 luglio 2020 tutti i limiti sopra descritti in ordine all’uso del contante sono da riferire non più ad euro 3.000 ma scendono ad euro 2.000. Il decreto fiscale del 26/10/2019 nr 124, modificando l’art 49 del precitato d.lgs. n. 231/2007, è dunque intervenuto a mutare i preesistenti limiti all’uso del contante.

Lo stesso articolo ha anche previsto (oltre al su indicato limite dal 1 luglio) anche un ulteriore limite ancora più restrittivo a decorrere dal 1 gennaio 2022 pari ad euro 1.000 per i già descritti trasferimenti ed operazioni.

SANZIONI – La sopra menzionata novella normativa ha inoltre determinato una modifica del quadro sanzionatorio mediante l’introduzione del nuovo comma 1-ter all’art 63 del d lgs 231\2007.

In particolare si prevede che “per le violazioni commesse e contestate dal 1° luglio 2020 al 31 dicembre 2021 il minimo edittale, applicabile ai sensi del comma 1 (dell’art. 49, ndr), è fissato a 2.000 euro. Per le violazioni commesse e contestate a decorrere dal 1° gennaio 2022, il minimo edittale, applicabile ai sensi del comma 1 è fissato a 1.000 euro”.

È utile segnalare che la condotta ritenuta illecita dal legislatore non è solo quella di chi effettua il pagamento sopra soglia bensì anche di chi lo riceve.

A tal proposito il legislatore ha prestato un’attenzione particolare nei confronti dei professionisti soggetti agli obblighi antiriciclaggio. Questi ultimi devono comunicare al MEF le violazioni rilevate nell’esercizio delle proprie funzioni, pena una sanzione per omessa segnalazione da 3.000 euro.

A ben vedere l’abbassamento del minimo edittale apportato dalla modifica normativa ha comportato un paradosso secondo cui chi commette l’illecito è punito meno gravemente rispetto a chi omette di segnalarlo.

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Una notte tra le Dolomiti e le stelle a 2055 metri di quota
    A pochi chilometri da Cortina tra cieli sconfinati e cattedrali rocciose esiste una camera che regala l’insolita emozione di ritrovarsi a dormire avvolti dall’affascinante magia di un paesaggio unico al mondo. La starlight Room, inclusa tra i dieci hotel più spettacolari del mondo, si trova infatti sopra al rifugio Col Gallina a 2055 metri in […]
  • “Vuoi costruire una piscina di pregio ma non sai bene da dove iniziare?” Comincia da qui
    Immagina un angolo di vacanza nel tuo giardino o terrazza, uno spazio accogliente e riservato dove poter dimenticare i problemi quotidiani e immergerti in momenti di benessere e relax da solo o con i tuoi cari. Magari è da un po’ che ci pensi ma qualcosa ti frena. Domande del tipo: “Da dove inizio? Mi […]
  • L’idea di rifugio si evolve in sostenibilità, design e tradizione
    Il giusto equilibrio tra sostenibilità, design e tradizione prende forma grazie all’innovativo progetto di due architetti italiani che, reinterpretando l’idea tradizionale di rifugio hanno progettato e realizzato “ The Mountain Refuge”. Si tratta di una piccola capanna modulare dalla forma semplice e minimale che vuole rievocare l’archetipo tradizionale mediante composizioni innovative e contemporanee. La struttura […]
  • Lindt realizza il sogno di ogni bambino: apre in Svizzera la Home of Chocolate
    La Lindt Home of Chocolate, in italiano “Casa del Cioccolato“, avrebbe dovuto aprire le porte al pubblico lo scorso maggio ma, a causa della pandemia di Covid-19 che sta ancora affliggendo la popolazione mondiale, Lindt ha dovuto rimandare questo dolce e atteso appuntamento al 10 settembre 2020. Questa Casa del Cioccolato, situata nella sede di Lindt& Sprüngli […]
  • Internet supera i confini del deserto con 30 palloni aerostatici
    Dal mondo della tecnologia arriva il primo passo verso una società più equa. Il 4G supera i confini del deserto e arriva in Kenya grazie a 30 palloni aerostatici alimentati ad energia solare per garantire una copertura di rete a 14 contee keniote altrimenti isolate. L’iniziativa è frutto di un accordo tra la compagnia telefonica […]
  • Percorso Kneipp: concludere le vacanze in Trentino in totale relax
    La strana e tanto discussa estate 2020 sta per giungere al termine. E, se ci si trova in Trentino Alto-Adige, cosa si può fare per concludere al meglio la propria vacanza? Una delle tappe da non perdere è sicuramente il Percorso Kneipp, Centro situato in Val di Rabbi, per la precisione nella Frazione S. Bernardo. Il […]
  • In Giappone trionfano le vacanze covid – Free, di girare il mondo su un aereo ma con la realtà virtuale
    Per ottemperare alle rigide restrizioni imposte per abbattere la pandemia da Coronavirus garantendo contemporaneamente l’emozione del viaggio in aereo, una compagnia aerea giapponese ha riconvertito la propria offerta proponendo ai clienti  eccentriche vacanze virtuali a bordo di aerei finti con occhiali per la realtà virtuale. L’ideatrice di questo stravagante progetto è la Tokyo First Airlines, che permette […]
  • Si viaggerà ad idrogeno anche in Italia: dal 2021 al via i nuovi treni
    Negli ultimi anni, le soluzioni green per il trasporto pubblico si sono moltiplicate e concretizzate sempre di più attraverso la produzione di treni riciclabili a basse emissione oppure con l’entrata in servizio di Bus ibridi. A questo si aggiunge l’ultimissimo accordo siglato tra uno dei maggiori colossi di infrastrutture energetiche, Slam e una delle più […]
  • La Nasa riprogramma la strada verso la Luna testando “il razzo più potente di sempre”
    Dopo l’ultima missione di Apollo del 1972, l’agenzia aerospaziale americana Nasa si prepara a riportare l’uomo sulla Luna, testando nel deserto di Utah quello che ha definito “ il razzo più potente di sempre”, lo Space Launch System. Questo razzo farà parte della missione Artemide che in un solo lancio riuscirà a portare l’equipaggio insieme […]

Categorie

di tendenza