Connect with us
Pubblicità

Trento

Sabato in Piazza Venezia la presentazione di Marcello Carli alla città. Con lui anche mezza Forza Italia

Pubblicato

-

Il candidato sindaco di Agire per il Trentino e dell’unione dei democratici di Centro (UDC) Marcello Carli sarà presente sabato prossimo in Piazza Venezia a Trento sostenuto anche dal polo «Rinascimento Trento» una sorta di lista del presidente.

Quella di sabato sarà l’ufficializzazione alla città di Trento della sua candidatura che ha preso forza durante l’emergenza sanitaria coronavirus.

La location non è stata scelta a caso, la presentazione infatti avverrà sotto la prestigiosa e imponente statua di Alcide De Gasperi, il tanto studiato statista trentino fondatore della DC  eretta nel 1955, sulla cui base sono state scolpite la giustizia, la diplomazia e la fede.

PubblicitàPubblicità

La cacciata di Agire per il Trentino dal polo di centro destra, decisa da Alessandro Baracetti, ha poi completamente spianato la strada e dato ancora maggiore forza alla sua discesa in campo.

Tale nuova coalizione vede al suo interno Agire per il Trentino, la Democrazia Cristiana di Renzo Gubert e la lista del così detto presidente chiamata Rinascimento Trento” con capo lista il consigliere comunale Dario Maestranzi uscito dagli autonomisti del PATT.

Nella lista del presidente è sicura la presenza di Martina Margoni vice presidente della circoscrizione del centro storico di Trento che negli ultimi anni ha lavorato molto bene sul territorio e probabilmente di alcuni esponenti di Forza Italia con in testa Maurizio Perego e Christian Zanetti. 

Pubblicità
Pubblicità

Carli vuole riportare alla politica molti personaggi di spicco che hanno lavorato negli anni scorsi dentro l’amministrazione comunale per così aumentare le conoscenze e le competenze dell’alleanza centrista di centro destra. Le sue ottime conoscenze del mondo cattolico potrebbero portare anche a qualche nuova clamorosa candidatura a breve.

Marcello Carli potrà anche contare su Maurizio Perego, che ha formalizzato il suo sostegno al polo di centro dopo le sue dimissioni da forza Italia che però ieri attraverso un comunicato al veleno di Michaela Biancofiore sono state smentite. «Per fare chiarezza – scrive l’amazzone Berlusconiana – Maurizio Perego non ha dato le dimissioni da Forza Italia, quindi la notizia è destituita di ogni fondamento. Attualmente a norma di statuto, è ancora il commissario provinciale e solo Roma può decidere diversamente e di certo non lo farà perché Perego appoggia Marcello Carli che era iscritto a FI, anche perché altri candidati non sono mai stati discussi nel comitato regionale e nel consiglio regionale del partito, preposti alle decisioni»

Tra Maurizio Perego e il consigliere provinciale Giorgio Leonardi non c’è mai stato grande feeling e se arriveranno le dimissioni il nuovo ruolo di commissionario tecnico sarò affidato a Ettore Zampiccoli.

Arriva anche la conferma che in lista con Agire per il Trentino ci sarà anche il consigliere provinciale e assessore regionale Claudio Cia. «Il nostro movimento è ormai quasi al completo per quanto riguarda i candidati. Io darò una mano ai ragazzi perché lo meritano e perché hanno lavorato per questo appuntamento elettorale da più di un anno. Mi sento di ringraziare il senatore De Bertoldi e Michaela biancofiore per il sostegno che mi hanno dato dopo la nostra cacciata voluta da Baracetti. Nel concreto questa volta la Biancofiore ha dimostrato una ottima visione e lungimiranza anticipando già quello che poi sarebbe successo.Noi stiamo lavorando molto ed in piena sintonia con tutti e siamo ottimisti, alcuni sondaggi infatti danno la coalizione che sostiene Marcello Carli al 20% e non siamo ancora partiti con la campagna elettorale, il che non è poco. Ma ripeto, io voglio un centro destra unito e motivato come alle politiche del 2018 che aprirono la strada del cambiamento in provincia. E per questo lavorerò fino alla fine. Ma certo per raggiungere l’obiettivo bisogna essere in 2 oppure 3 nel nostro caso».

Cia ha ricordato comunque che l’avversario non è Baracetti ma Ianeselli confermando che per Trento la vittoria della sinistra sarebbe una vera sciagura per una città già molto provata dall’emergenza sanitaria e dagli innumerevoli errori fatti negli ultimi anni dal sindaco uscente Alessandro Andreatta.

Sul fronte del centro destra trainato dalla lega in molti non hanno capito la diffusione della cartellonistica di Alessandro Baracetti senza nomi dei partiti che lo sostengono (foto sotto)

In molti infatti hanno pensato che ci possa essere un’ulteriore lista di centro destra sostenuta da altri partiti magari di estrema destra. A tal proposito sono arrivate molte e-mail al nostro giornale di chiarimenti nel merito alle quali rispondiamo che Alessandro Baracetti è il candidato del centro destra autonomista di cui fanno parte la Lega, Fratelli d’Italia e una parte di Forza Italia. 

Ricordiamo che se si voterà il 20 settembre il termine ultimo per la presentazione delle liste sarà il giorno 11 agosto.

Pubblicità
Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Coronavirus: Paziente Virtuale evita i test sugli animali
    Grazie alle diverse ricerche ed ai numerosi studi dell’Università di Catania, si rafforza il filo della comunicazione tra il clinico e il laboratorio, dando vita al progetto del Paziente Virtuale. Un progetto completamente italiano che potrebbe finalmente evitare la sperimentazione animale, necessaria per testare farmaci e vaccini anche contro il più recente Coronavirus. Infatti, per […]
  • Sconti e voli gratis ai viaggiatori se bambini piangono o disturbano in aereo, l’idea di una compagnia aerea americana
    Sembra incredibile, ma il binomio aereo – neonato, si posiziona tra i primi posti come motivo di fastidio e disturbo per molti viaggiatori, portando una compagnia area alla decisione di far volare gratis i passeggeri che si trovavano a viaggiare con bambini piangenti a bordo. Ad ovviare questo il problema è JetBlue Airways la compagnia aerea […]
  • Russia registra il primo vaccino al mondo contro il coronavirus
    Dopo mesi di test e di attesa è la Russia a battere tutti e registrare Sputnik il primo vaccino al mondo contro il Coronavirus. Sputnik, il vaccino sviluppato dall’Istituto Gamaleya di Mosca ha ricevuto il via libera dal Ministero della Sanità russo. Citando i media russi, Putin avrebbe rivelato che anche alla figlia è stata […]
  • Piccoli sottomarini privati, il nuovo sogno degli esploratori
    Dalle tranquille avventure sulla superficie dell’acqua all’eccitante esplorazione delle profondità dei fondali marini a bordo dell’ultimo e più sensazionale giocattolo marino: il sottomarino personale. Leggero da trasportare in macchina e comodo da tenere nei garage dei superyatch, il nuovo trend subacqueo prenderà il posto dei numerosi sport d’avventura fin’ora sperimentati. Costruito per esplorare i fondali […]
  • Prima lo adotti poi raccogli i suoi frutti, a Milano nasce la Food Forest, la foresta edibile
    Oltre 2.000 tra piante, ortaggi, piante officinali, alberi, arbusti da frutto e da legno ospitati nel cuore dell’immensa città metropolitana di Milano, con l’obbiettivo di ristabilire il rapporto primitivo tra l’uomo e i prodotti che Madre Natura gentilmente offre. Questo, starà alla base della nuova Food Forest, la foresta edibile  che in autunno prenderà vita all’interno […]
  • Ponte Tibetano e Cascate di Saent: che bella la Val di Rabbi!
    Costruito nel 2016 sopra il torrente Ragaiolo in Val di Rabbi, il ponte tibetano è ormai diventato una tappa fissa per tutti coloro che amano la montagna e la Val di Rabbi. Costruito in ferro e con una pavimentazione di grate di ferro, il ponte tibetano è adatto a grandi e piccini grazie anche alle […]
  • Si allunga la lista delle preziose aree naturali del Pianeta: l’Unesco aggiunge altri 15 Geoparchi da tutelare
    Riconosciuto a livello internazionale come un territorio che possiede un patrimonio geologico particolare e una strategia di sviluppo sostenibile, il Geoparco deve comprendere un certo numero di siti geologici di particolare importanza in termini di rarità, qualità scientifica e rilevanza estetica o valore educativo per essere definito tale. In particolare, si tratta di aree in […]
  • Samsung lancia l’idea: Prevenire gli incidenti grazie ad un camion attrezzato con schermi LCD
    Visibilità azzerata, traffico intenso, grandi mezzi e sorpassi azzardati sono tutti problemi autostradali che potrebbero trovare soluzione grazie ad un “camion trasparente” con grandi schermi LCD: Un‘ idea tanto semplice quanto potenzialmente utile che potrebbe facilitare le manovre di sorpasso dei grandi mezzi riducendo i rischi di incidenti. L’idea è stata presentata da Samsung con […]
  • Trentino Wild Park: il parco avventura più grande d’Italia
    Affrontare situazioni che non appartengono alla vita normale percorrendo una realtà diversa da quella urbana, attraversando ponti tibetani, liane e guardando il bosco tra le chiome degli alberi, sono la base di un intrigante situazione, lontana dalla vita cittadina ma alternativa ad un classico tour. La possibilità di vivere forti emozioni e sentirsi veramente immerso […]

Categorie

di tendenza