Connect with us
Pubblicità

Trento

Scontro alla rotonda di via Berlino, un’auto finisce cappottata. 63 enne ferito lievemente

Pubblicato

-

Ennesimo incidente nel pomeriggio pochi minuti dopo le 17.00 alla rotonda di via Berlino.

Purtroppo la rotonda sta ormai diventando una vera roulette russa per chi decide di imboccare la strada che porta alla Vela.

Anche oggi in prossimità della discesa dal viadotto di Montevideo e la strada che porta appunto in Località Vela due autovetture si sono scontrate.

Pubblicità
Pubblicità

L’origine dell’incidente potrebbe essere una mancata precedenza, ma toccherà alle forze dell’ordine ricostruire la dinamica dell’incidente che poteva avere conseguenze anche tragiche.

Una delle due macchina infatti si è letteralmente cappottata su un lato colpita da quella che scendeva dal viadotto. 

Ad avere la peggio è stato un uomo di 63 anni che è stato ricoverato al santa chiara di Trento. Le sue condizioni non sono comunque preoccupanti.

Pubblicità
Pubblicità

Nell’incidente sono stati coinvolti anche altre 2 persone che sono state soccorse sul posto per delle lievi ferite e che hanno rifiutato il trasporto in ospedale.

Sull’incidente è intervenuta la consigliera provinciale della Lega Katia Rossato che sulla pericolosità della rotatoria aveva presentato un mozione all’attenzione della giunta: «Con un mio documento in Consiglio Provinciale ho richiesto la messa in sicurezza di tale intersezione. Speriamo quanto prima si riesca a sistemare e rendere questo tratto più sicuro, anche perché gli incidenti nell’ultimo periodo sono molto frequenti».

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

di tendenza