Connect with us
Pubblicità

Rovereto e Vallagarina

Rovereto: autista della Trentino Trasporti aggredito da tre richiedenti asilo

Pubblicato

-

Il segretario della Uil Trasporti Nicola Petrolli – attraverso un comunicato stampa – denuncia un altro episodio di aggressione a carico degli autisti della Trentino Trasporti.

Il 24 giugno l’autista di Trentino Trasporti, partiva da Bolognano in direzione Rovereto, arrivato alla stazione di Riva del Garda alle ore 19 e 11 effettuava le operazioni di carico e scarico utenti per poi riprendere la corsa in direzione Rovereto.

Mentre le persone stavano per scendere dalla corriera tre ragazzi di colore con fare arrogante e senza aspettare che le persone finissero di scendere sono saliti intralciando le persone che stavano scendevano.

Pubblicità
Pubblicità

Come da normativa aziendale prima della partenza l’autista verificava i titoli di viaggio e il rispetto delle normative Covit.

I tre individui avevano l’abbonamento come richiedenti asilo politico che da quindi il diritto di viaggiare gratuitamente sul trasporti pubblici di tutta la regione.

All’invito di portare obbligatoriamente le mascherine e di rispettare gli altri utenti, l’autista si è sentito sbeffeggiare e accusare che ce l’aveva con loro.

Pubblicità
Pubblicità

Dopo un tratto di percorrenza e visto che i tre non indossavano la mascherina e continuavano a disturbare e importunare gli altri passeggeri ha spiegato loro come ci si deve comportare, per tutta risposta è stato deriso.

Arrivati a destinazione a Rovereto, sono scesi, per poi risalire successivamente sulla stessa corriera un’ora più tardi e con lo stesso autista per il ritorno avvenuto intorno alle 20, 48.

Petrolli ipotizza anche che i tre abbiano fatto qualche affare poco consentito: «Non vogliamo immaginare in una sosta cosi breve alla città della quercia e avendoli visti nel parco quali affari possano aver concluso o magari, avevano solamente voglia di prendere una boccata d’aria vista la calura del Garda».

Purtroppo anche nel viaggio di ritorno i tre africani hanno continuato a mantenere un comportamento irrispettoso delle regole e delle persone continuando a disturbare l’utenza.

Durante il tragitto, l’autista incrociando una pattuglia dei carabinieri, si è fermato a segnalare il comportamento dei 3 individui.

I militari dell’arma hanno spiegato le regole e le sanzioni nel caso non rispettassero le normative ministeriali. Alla ripartenza l’autista pensava di aver chiarito il tutto, ma i tre individui hanno incominciato a minacciare e offendere l’autista arrivando anche vicino al contatto fisico.

Spaventato e preoccupato per la sua incolumità, non ha reagito alle offese nemmeno alle minacce.

«Come Uiltrasporti siamo profondamente amareggiati e condanniamo l’accaduto – denuncia Petrolli –  riteniamo che il rispetto delle regole e delle persone sia indispensabile per chiunque usi il mezzo pubblico a prescindere dalla nazionalità; è però purtroppo evidente che tale insubordinazione sia sempre da imputare a determinate fasce di persone. Auspichiamo che certe agevolazioni provinciali sui titoli di viaggio erogate a personaggi che non intendono rispettare doveri e normative, vengano congelate».

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Bonus Sociale, dal primo di luglio via allo sconto automatico in bolletta: a chi si rivolge e come accedere
    Dopo le ultime correzioni dell’Authority Arera, il primo luglio è pronto a partire il bonus sociale che prevede uno sconto automatico in bolletta di luce, acqua e gas. Cos’è il bonus sociale Il bonus sociale... The post Bonus Sociale, dal primo di luglio via allo sconto automatico in bolletta: a chi si rivolge e come […]
  • Bonus Tv, fino a 100 euro senza limiti di Isee: come funziona
    Dal Ministero dello Sviluppo economico e dal Ministero dell’Economia e delle Finanze debutterà un nuovo decreto che prevede 100 euro, senza limiti di Isee per la rottamazione della vecchia “tv” Il cambio del digitale terrestre... The post Bonus Tv, fino a 100 euro senza limiti di Isee: come funziona appeared first on Benessere Economico.
  • Smart Money, contributi a fondo perduto per Startup innovative
    Con una dotazione totale di 9,5 milioni di euro, a partire dal 24 giugno potranno essere presentate le domande di agevolazione per Startup innovative dal Programma Smart Money. Smart Money, Cos’è Smart Money è una... The post Smart Money, contributi a fondo perduto per Startup innovative appeared first on Benessere Economico.
  • Codacons, proposta di risarcimento per somministrazione Astrazeneca agli under 60
    Il caos generato intorno al siero anti-covid, Astrazeneca che ha gettato nel panico, nell’incertezza e nella cattiva informazione migliaia di italiani ha spinto Codacons a lanciare un’azione collettiva per il risarcimento. Il caso Astrazeneca Uno... The post Codacons, proposta di risarcimento per somministrazione Astrazeneca agli under 60 appeared first on Benessere Economico.
  • Criptovalute paragonate ai mutui subprime del 2008: l’allarme della Consob
    Il fenomeno criptovalute è così attuale e crescente, tanto da spingere il numero uno della Consob, Paolo Savona a lanciare un’allarme sulla situazione. La similitudine tra criptovalute e mutui subprime Savona infatti, ha dedicato un... The post Criptovalute paragonate ai mutui subprime del 2008: l’allarme della Consob appeared first on Benessere Economico.
  • Bonus Irpef 2021, 100 euro in più in busta paga: a chi spetta
    Il vecchio Bonus Renzi da 80 euro si evolve e diventa un Bonus Irpef da 100 euro. Con l’ultima legge di Bilancio infatti, vengono riviste le regole e il nome del vecchio bonus. A chi... The post Bonus Irpef 2021, 100 euro in più in busta paga: a chi spetta appeared first on Benessere Economico.
  • Orange Wine: l’affascinante vino arancione torna di tendenza
    Il mondo dell’enologia non si divide solo in vini rossi, bianchi o rosati. Sempre più spesso infatti, grazie alla continua evoluzione nel settore arrivano sul mercato nuove tendenze particolarmente apprezzate. Questo è il caso dell’Orange Wine, il vino arancione, un vino che secondo molti sommelier regala gusti ed odori del tutto inaspettati. Infatti, nonostante l’Orange […]
  • Nasce il primo superstore senza casse: Amazon conquista con l’innovazione
    All’interno dell’immensa panoramica della distribuzione organizzata, mette piede con estrema originalità il colosso Amazon che, potenziando ulteriormente la sua offerta apre il primo negozio senza cassa. Dall’idea senza dubbio originale e molto innovativa nasce un Fresh store in cui i clienti possono fare comodamente la spesa e uscire direttamente dalla corsia dedicata: “ senza pagare”. […]
  • Valentino dice addio alle pellicce e corre alla ricerca di nuovi materiali
    Mentre a Parigi sfila l’alta moda,  la maison di Valentino si esibisce virtualmente a Roma a Galleria Colonna. Il contrasto tra sontuosità del luogo ed il minimalismo della collezione è netto e per la prima volta uomo e donna sfilano insieme, una moda che non ha bisogno di definizione. Una sfilata che racconta la celebrazione […]
  • Il futuro del mercato immobiliare passa dalla casa in legno: un’abitazione con molti vantaggi
    Il futuro del mercato immobiliare potrebbe spostarsi dal mattone ad un materiale tanto semplice quanto resistente e sostenibile, come il legno. In particolare, il legno è il materiale per eccellenza alleato della sostenibilità ambientale perché aiuta a raggiungere al meglio l’autosufficienza energetica, permettendo di ridurre gli sprechi. Infatti, grazie alla sua elevata capacità di isolare […]

Categorie

di tendenza