Connect with us
Pubblicità

Rovereto e Vallagarina

Rovereto: autista della Trentino Trasporti aggredito da tre richiedenti asilo

Pubblicato

-

Pubblicità

Pubblicità

Il segretario della Uil Trasporti Nicola Petrolli – attraverso un comunicato stampa – denuncia un altro episodio di aggressione a carico degli autisti della Trentino Trasporti.

Il 24 giugno l’autista di Trentino Trasporti, partiva da Bolognano in direzione Rovereto, arrivato alla stazione di Riva del Garda alle ore 19 e 11 effettuava le operazioni di carico e scarico utenti per poi riprendere la corsa in direzione Rovereto.

Mentre le persone stavano per scendere dalla corriera tre ragazzi di colore con fare arrogante e senza aspettare che le persone finissero di scendere sono saliti intralciando le persone che stavano scendevano.

Pubblicità
Pubblicità

Come da normativa aziendale prima della partenza l’autista verificava i titoli di viaggio e il rispetto delle normative Covit.

I tre individui avevano l’abbonamento come richiedenti asilo politico che da quindi il diritto di viaggiare gratuitamente sul trasporti pubblici di tutta la regione.

All’invito di portare obbligatoriamente le mascherine e di rispettare gli altri utenti, l’autista si è sentito sbeffeggiare e accusare che ce l’aveva con loro.

Pubblicità
Pubblicità

Dopo un tratto di percorrenza e visto che i tre non indossavano la mascherina e continuavano a disturbare e importunare gli altri passeggeri ha spiegato loro come ci si deve comportare, per tutta risposta è stato deriso.

Arrivati a destinazione a Rovereto, sono scesi, per poi risalire successivamente sulla stessa corriera un’ora più tardi e con lo stesso autista per il ritorno avvenuto intorno alle 20, 48.

Petrolli ipotizza anche che i tre abbiano fatto qualche affare poco consentito: «Non vogliamo immaginare in una sosta cosi breve alla città della quercia e avendoli visti nel parco quali affari possano aver concluso o magari, avevano solamente voglia di prendere una boccata d’aria vista la calura del Garda».

Purtroppo anche nel viaggio di ritorno i tre africani hanno continuato a mantenere un comportamento irrispettoso delle regole e delle persone continuando a disturbare l’utenza.

Durante il tragitto, l’autista incrociando una pattuglia dei carabinieri, si è fermato a segnalare il comportamento dei 3 individui.

I militari dell’arma hanno spiegato le regole e le sanzioni nel caso non rispettassero le normative ministeriali. Alla ripartenza l’autista pensava di aver chiarito il tutto, ma i tre individui hanno incominciato a minacciare e offendere l’autista arrivando anche vicino al contatto fisico.

Spaventato e preoccupato per la sua incolumità, non ha reagito alle offese nemmeno alle minacce.

«Come Uiltrasporti siamo profondamente amareggiati e condanniamo l’accaduto – denuncia Petrolli –  riteniamo che il rispetto delle regole e delle persone sia indispensabile per chiunque usi il mezzo pubblico a prescindere dalla nazionalità; è però purtroppo evidente che tale insubordinazione sia sempre da imputare a determinate fasce di persone. Auspichiamo che certe agevolazioni provinciali sui titoli di viaggio erogate a personaggi che non intendono rispettare doveri e normative, vengano congelate».

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
Alto Garda e Ledro54 minuti fa

Una giornata di festa per i vigili del fuoco dell’Alto Garda e Ledro

Politica54 minuti fa

Elezioni: il bilancio di Ugo Rossi

Arte e Cultura1 ora fa

Istituto Artigianelli: ieri la proclamazione e la consegna dei diplomi dell’Alta Formazione

Valsugana e Primiero2 ore fa

Levico Terme, al via la sistemazione delle intersezioni tra la provinciale 133 e le strade comunali

Italia ed estero2 ore fa

Fuori anche Lucia Azzolina la ministra dei banchi a rotelle: non l’ha votata quasi nessuno

Trento2 ore fa

Alessia Ambrosi e Sara Ferrari nominate deputate, bocciato invece Diego Binelli

Trento14 ore fa

Domani in aula la riforma sul Progettone

Val di Non – Sole – Paganella14 ore fa

Denno, muore mentre sta tagliando la legna: la vittima è Franco Berti di 70 anni

Io la penso così…15 ore fa

Enrico Letta: premio Nobel di “Harakiri politico”

Rovereto e Vallagarina16 ore fa

Grave incidente a Rovereto, si ferisce alla mano e all’addome mentre usa la mola a disco: un uomo elitrasportato a Trento

Val di Non – Sole – Paganella16 ore fa

Denno: ecco le indicazioni per la raccolta rifiuti dei lavoratori stagionali

Trento16 ore fa

Coronavirus, un decesso nelle ultime 24 ore in Trentino, 139 i nuovi positivi

Le Vignette di Fabuffa17 ore fa

Combattere il colosso Meloni con la demagogia: l’illusione del PD e gli isterici alleati

Trento18 ore fa

18 enne scomparsa: si cerca nella zona del Circolo Ippico “La Roccia” a Villazzano

Arte e Cultura19 ore fa

«Serenissima» al Castello del Buonconsiglio, apertura serale della mostra il 29 settembre

Trento5 giorni fa

Caro bollette, supermercati Eurospin: «Abbiamo perso ogni speranza»

Trento2 settimane fa

Caro energia: dalla provincia arrivano 180 euro per ogni famiglia

Trento2 settimane fa

Autovelox e semafori intelligenti in funzione dal 19 settembre. Ecco dove sono installati

Arte e Cultura2 settimane fa

A Riva del Garda Serena Dalla Torre si riconferma campionessa italiana di Body Painting

Rovereto e Vallagarina3 settimane fa

Rovereto: protesta per le urla alle Fucine, 72 enne massacrato dalla «Baby Gang»

Trento2 settimane fa

Dopo 20 anni di amore Tony Menegatti sposa la sua Laura

Valsugana e Primiero2 settimane fa

Impiccato in garage, i Carabinieri di Borgo compiono il miracolo

Trento1 settimana fa

Il comune fa cassa: 104 multe in sole 3 ore grazie ai nuovi semafori «intelligenti»

Alto Garda e Ledro4 settimane fa

Dopo il nubifragio a Riva del Garda spuntano le tartarughe – IL VIDEO

Trento2 settimane fa

Morto a soli 61 anni Luca Mazzalai, partecipò ad oltre 20 edizioni della Trento Bondone

Trento3 settimane fa

Trento, lavorare per le cooperative sociali a 4 euro l’ora: «Non ce la facciamo a vivere»

Politica1 giorno fa

Elezioni 2022, ecco i primi trombati eccellenti

fashion1 settimana fa

La 24 enne trentina Virginia Stablum eletta nuova “Miss Universe Italy”

Politica3 settimane fa

Un clamoroso video denuncia le «truffe» elettorali del PD sugli elettori italiani all’estero

Trento3 settimane fa

Trento: arrestati gli ultimi due tunisini ricercati per l’operazione «Maestro»

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza