Connect with us
Pubblicità

Politica

Agire per il Trentino presenta il candidato Sindaco Marcello Carli: «Forte identità e lungimiranza per pensare il futuro migliore per Trento»

Pubblicato

-

Progetti ed idee chiare per il futuro di Trento: di questo si è discusso oggi, 25 giugno alla conferenza del movimento “Agire per il Trentino” in cui hanno parlato Claudio Cia, il vice segretario Sandro Bordignon ed il coordinatore del capoluogo Mauro Corazza. Per il movimento erano presenti anche Michael Lumi e Cristina Chemelli

“La determinazione, la capacità di coinvolgimento, il carisma, il rispetto e l’educazione nei modi e nei termini messe in luce dalla persona Marcello Carli, hanno contribuito ad ottenere una valutazione positiva verso il sostegno a questo progetto anche da parte del coordinamento provinciale. E’ nostra ferma convinzione che attorno a questa figura si potrà costruire un programma serio e credibile per la città di Trento.” – esordisce così Claudio Cia durante la conferenza di presentazione del candidato Marcello Carli.

Nelle scorse settimane, a seguito della decisione di allontanamento di AGIRE per il Trentino dalla coalizione di centrodestra assunta unilateralmente da Alessandro Baracetti, i rappresentanti del coordinamento cittadino del movimento hanno deciso di avviare una serie di incontri conoscitivi con il dott. Marcello Carli, con la partecipazione estesa a tutto il coordinamento cittadino, unica via per permettere di raccogliere le proposte e le impressioni di tutti i suoi componenti.

Pubblicità
Pubblicità

«Questa serie di incontri hanno fin da subito segnato una profonda differenza rispetto a quanto avvenuto in esperienze precedenti, con confronti avvenuti a nomina – e conferenza stampa di presentazione – già avvenuta – hanno spiegato i vertici di Agire durante la conferenza stampa – i riscontri positivi, gli intenti comuni volti al presente e futuro della nostra città, nonché l’interesse che sta emergendo da parte della cittadinanza nei confronti di questo progetto, hanno rappresentato punti importanti nella formazione della volontà del coordinamento cittadino».

“Noi abbiamo degli obbiettivi molto ambiziosi per la nostra città ed assieme ad “Agire” e alle liste che saranno a mio sostegno rimetteremo Trento a contatto con il suo futuroSono sempre più convinto che per rimettere in moto la città, ormai spenta, sia necessario valorizzarne la sua identità e la sua storia per creare turismo.” – Spiega Marcello Carli

Secondo il candidato sarà anche  importante mettere veramente in contatto Trento  con gli universitari, che, a suo parere, non si sono mai integrati veramente.

Pubblicità
Pubblicità

Dal segretario del movimento Agire sono state invece fornite delucidazioni in merito alla separazione di “Agire” dalla coalizione per le comunali del centro-destra.

Secondo Cia, il suo movimento ha scelto un percorso diverso, un candidato diverso, non in contrapposizione al centro-destra ma per il bene della città; poiché secondo lui Carli è portatore di ottime idee per farla ripartire.

«Credo ancora profondamente nella possibilità di riunire tutte le forze di centro destra sotto un’unica alleanza – ha dichiarato Claudio Cia – perché ritengo questo un grande valore aggiunto che potrebbe portarci al governo di una città come Trento che dopo l’emergenza sanitaria ha bisogno di una vera svolta e di un grande cambiamento.»

Il coordinatore Mauro Corazza invece si è occupato dei progetti chiari e concreti del movimento: la riqualificazione in chiave turistica di zone come quella dell’ex italcementi e dello Stadio Briamasco.

Di grande importanza per il movimento è l’espansione del progetto dei lavori approvato in consiglio comunale del “Destra Adige” e molto altro, comprese delle modifiche ad alcuni lavori fatti di recente o che si faranno in futuro.

Il movimento prende atto della scelta già confermata di un ampliamento del parcheggio ex Sit «per il quale riteniamo però necessario rivedere l’ingresso (accesso unico da parcheggio San Lorenzo) e l’uscita (solo da via Canestrini) con lo scopo di regolamentare il traffico. L’area bus di lung’Adige Montegrappa non è degna di una città accogliente e turistica come dovrebbe essere Trento: per questo riteniamo si possa lavorare anche su piazzale San Severino, rendendolo idoneo a questo uso e centrale rispetto all’accesso alla città, al Muse e alla stessa area ex Italcementi. In questo contesto si considera importante la presenza di una nuova sede dell’APT. Lo spostamento dello stadio Briamasco, atteso da anni, lascerebbe quindi spazio all’impianto funiviario andando a creare un collegamento importantissimo tra il Muse e il Monte Bondone (orto botanico e non solo) contribuendo così anche al sostentamento economico delle realtà coinvolte. Infine, proviamo a immaginare tutto questo con l’interramento della ferrovia. La città di Trento deve riprendere a puntare in alto, ad essere ambiziosa, a porsi degli obiettivi che passo dopo passo possono essere realizzati ed essere motivo di orgoglio per tutti e in particolar modo per le nuove generazioni che ne potranno beneficiare».

La conferenza si è conclusa con un auspicio da parte del candidato sindaco e dell’intero movimento:”La città di Trento deve riprendere a puntare in alto, ad essere ambiziosa, a porsi degli obbiettivi che passo dopo passo possono essere realizzati ed essere motivo d’orgoglio per tutti e in particolar modo per le nuove generazioni che ne potranno beneficiare.”

 

Pubblicità
Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Bagno nel vin brulè con percorso benessere alle spezie: la calda e rilassante soluzione per la stagione invernale
    Il Natale, sicuramente il periodo più luminoso e scintillante dell’anno, accompagna con sé un’atmosfera che per molti è sinonimo di famiglia, addobbi casalinghi, luci, buon cibo e mercatini accompagnati da un bicchiere del caldo vin brulè. Le persone che amano particolarmente questa bevanda, potranno vivere un’esperienza davvero unica: immergersi completamente nella bevanda alcolica speziata all’interno di […]
  • Dalle centrali solari, al recente parco eolico: Sudafrica sempre più green e sostenibile
    Sono sempre di più le nazioni in Africa che utilizzano fonti rinnovabili per coprire il fabbisogno di energia, aumentando così la possibilità di sviluppo nel rispetto dell’ambiente. A partire dal sud del continente, dove Btswana e Namibia stanno collaborando alla costruzione di alcune centrali solari con l’agenzia americana Power Africa, per arrivare a guadagnare un […]
  • L’hotel di ghiaccio più grande del mondo, Ice Hotel e il fascino temporaneo dell’arte ghiacciata
    Ogni anno dal 1990 a soli 200 km dal circolo polare articolo, prende vita l‘iconica struttura temporanea che ha fatto del ghiaccio, delle sue immense forme e della natura che lo circonda punto di forza e di incredibile successo. Si tratta dell’Ice Hotel in Svezia, l’hotel di ghiaccio più grande del mondo, che ogni anno […]
  • Hyperloop, viaggiare a 1.000 Km/h: il primo test per il treno supersonico
    Un progetto nato con un solo obiettivo: battere tutti per sviluppare il treno più veloce al mondo. Si tratta di un progetto molto ambizioso nato nel 2013 da uno scritto di Elon Musk e sviluppato negli anni da diverse realtà tra cui la Virgin. Il treno promette di viaggiare a 1.000 km/h via terra su un […]
  • L’anima del Metallo. Luce e calore in un design d’autore
    L’entusiasmo esplosivo ed elegante di Laura Giorgi non passa inosservato. Dirigente aziendale, mamma, artista partecipa al successo dell’azienda di famiglia, metalcenter con il papà Luciano e la sorella Annalisa. Il suo racconto inizia con dei ricordi: “fin da bambina sento parlare e lavoro nel mondo dei metalli. Di loro mi sono innamorata, come può succedere per […]
  • Nasce il Giardino dei Sensi, il percorso sensoriale per scoprire profumi, sapori e rumori della natura
    Ognuno dei nostri sensi ci regala una visione unica del mondo. Quello che riesce a guidare il nostro inconscio più profondo, legando la sfera emotiva con ricordi e profumi è sicuramente l’olfatto, il più antico e potente dei sensi, l’unico che può aiutare ad acquisire un benessere psicofisico per allentare la tensione. In quest’ottica, è […]
  • Tesla lancia sul mercato una tequila di lusso: l’ultima folle idea di Elon Musk
    Dal colosso Tesla, a Paypal, fino alla rincorsa verso il pianeta rosso con Space X, Elon Musk, noto imprenditore della Silicon Valley,  ha fatto della sua stravaganza, della genialità e della voglia di innovare un marchio di successo, portando sempre sul mercato progetti brillanti e vincenti. Con l’ultima idea ha invece deciso di sorprendere, abbandonando […]
  • Sostenibilità metropolitana, Taipei offre il grattacielo ruotante e autosufficiente: appartamenti disponibili a 30 milioni di dollari
    Oggi come non mai, le grandi metropoli stanno ottimizzando i propri tempi e spazi rinnovando il proprio skyline cittadino con progetti futuristici programmati per essere sostenibili, e alimentati da energie rinnovabili, quindi totalmente ad impatto zero e autosufficienti. In questa visione di architettura verde, Taipei ha costruito un incredibile torre – grattacielo residenziale ecosostenibile: l’Agorà […]
  • Amazon mette in vetrina i big del lusso: arriva la nuova piattaforma “Luxury Store”
    In uno mondo ormai sempre più digitalizzato, il noto colosso dell’ e- commerce, Amazon sta per sbarcare anche sulle piazze più lussuose, lanciando una sua personalissima piattaforma dedicata all’abbigliamento di lusso: Luxury Store. La piattaforma, che dovrebbe debuttare inizialmente negli Usa per poi allagarsi a livello internazionale, ha l’obbiettivo di attrarre i grandi distributori in […]

Categorie

di tendenza