Connect with us
Pubblicità

Io la penso così…

Pergine: i soldi dimenticati al bancomat e una restituzione inaspettata

Pubblicato

-

Gentile Direttore,

Il 10 giugno, allo sportello del Bancomat delle Poste di Pergine Valsugana trovavo dei soldi (150 euro) dimenticati da qualcuno e li consegnavo ai Vigili Urbani: un semplice gesto civico.

La mattina del 16 giugno, una signora mi chiama ringraziandomi per aver consegnato ai Vigili i suoi soldi dimenticati distrattamente al Bancomat e mi dice di volermi dare una somma per quel bel gesto che mi faceva onore, che al posto mio nessuno lo avrebbe fatto ecc.

Pubblicità
Pubblicità

Io le rispondo dicendole di non aver fatto nulla di straordinario che mi basta la sua telefonata e non se ne parla di accettare soldi…

Ci tenevo a evidenziare, scrivendo questa lettera, come un gesto che dovrebbe essere considerato “normale”, venga invece visto come un’eccezione. Ecco, credo che questo debba farci riflettere.

Riccardo Ianniciello

Pubblicità
Pubblicità

Potete inviare le email al direttore da inserire nella rubrica «io la penso così» scrivendo a: redazione@lavocedeltrentino.it

 

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

di tendenza