Connect with us
Pubblicità

Trento

FBK cerca 5 direttori per i suoi nuovi centri di ricerca

Pubblicato

-

Al via il nuovo modello organizzativo della Fondazione che punta sull’eccellenza scientifica, autofinanziamento e innovazione, con un particolare focus al marketing strategico e allo sviluppo business.

Sicurezza informatica, società digitale, salute e benessere, industria digitale ed energia sostenibile i domini dei nuovi centri.

Ampliare l’orizzonte delle responsabilità interne aumentando l’integrazione delle proprie linee e attività di ricerca e innovazione; acquisire nuove competenze manageriali; accrescere la capacità di finanziarsi con risorse proprie; rafforzare la propria abilità nell’attrarre e sviluppare talenti; avviare un riequilibrio generazionale e di genere.

Pubblicità
Pubblicità

Sono questi gli obiettivi dell’aggiornamento del modello organizzativo e operativo che la Fondazione ha avviato nei giorni scorsi, su mandato del proprio CDA.

“Digital Society” per lo sviluppo e la sperimentazione di piattaforme metodologiche e tecnologiche integrate per Smart Cities & Communities usando l’ICT come tecnologia chiave di trasformazione per migliorare la qualità della vita e l’inclusione sociale nei territori e comunità intelligenti;In quest’ottica, la Fondazione Bruno Kessler, affermata e riconosciuta per la qualità della sua ricerca scientifica e per la capacità di generare innovazione economico-sociale, lancia oggi una call internazionale per individuare cinque direttori o direttrici dei nuovi centri di Ricerca.

“Questi centri rappresentano una delle novità più evidenti di un ag “Digital Society” per lo sviluppo e la sperimentazione di piattaforme metodologiche e tecnologiche integrate per Smart Cities & Communities usando l’ICT come tecnologia chiave di trasformazione per migliorare la qualità della vita e l’inclusione sociale nei territori e comunità intelligenti;giornamento del modello organizzativo e di funzionamento di FBK, nato dalla volontà di continuo miglioramento e da un contesto di radicale cambio di paradigma nel sistema di relazioni tra uomo, ambiente e tecnologie – ha affermato il Presidente FBK, Francesco ProfumoLa sfida associata al nuovo modello passa inoltre attraverso un forte investimento nelle capacità di visione strategica, nel consolidamento delle competenze scientifiche, nel rafforzamento delle abilità manageriali, nella crescita della cultura dell’inclusione e della gestione delle diversità”.

Pubblicità
Pubblicità

Il bando lanciato oggi ha l’obiettivo di raccogliere le manifestazioni di interesse di quanti, uomini e donne, ritengono di saper interpretare un ruolo di leadership scientifica e manageriale, in un gioco di squadra ad alto valore aggiunto, nei nuovi centri dedicati a:

●      “Cyber Security” per lo sviluppo di soluzioni di sicurezza informatica altamente innovative in grado di diminuire le minacce e migliorare l’integrazione con le persone;

●      “Digital Society” per lo sviluppo e la sperimentazione di piattaforme metodologiche e tecnologiche integrate per Smart Cities & Communities usando l’ICT come tecnologia chiave di trasformazione per migliorare la qualità della vita e l’inclusione sociale nei territori e comunità intelligenti;

●      “Health & Wellbeing” per lo sviluppo e la sperimentazione di metodologie e tecnologie ICT per la prevenzione e la cura personalizzata nell’ambito della salute;

●      “Digital Industry” per lo sviluppo di strumenti e piattaforme ICT industriali volte a ottimizzare il lavoro delle risorse umane, la produttività, l’efficienza degli impianti e degli ambienti di lavoro a elevata automazione. Un’attenzione particolare sarà dedicata al design e alla messa in produzione di servizi innovativi in grado di sfruttare le competenze di Data Science per rendere più efficienti, autonomi, reattivi, intelligenti e flessibili i sistemi di produzione.

●      “Sustainable Energy” per la simulazione, la modellazione e il testing di sistemi di produzione, storage e distribuzione di energie rinnovabili.

I centri, in stretto coordinamento tra loro, attueranno in autonomia gli indirizzi stabiliti dal piano strategico della Fondazione grazie a una loro dotazione finanziaria e alle competenze assicurate da ricercatori e ricercatrici, tecnologi e tecnologhe, personale tecnico, dottorandi e da altri profili di affiliati.

Il profili ricercati per i direttori/direttrici dovranno annoverare esperienze internazionali e qualifiche scientifiche e/o manageriali avanzate, nonché di una comprovata rete di relazioni nelle comunità dei domini di riferimento.

Le manifestazioni di interesse, che saranno vagliate da una Commissione di valutazione nominata dal Consiglio di Amministrazione della Fondazione, dovranno pervenire tramite la pagina https://jobs.fbk.eu/  entro il 31 luglio 2020 sotto forma di:

–       curriculum vitae che documenti le pubblicazioni e/o ogni altro prodotto di ricerca e innovazione comunque denominato; le esperienze scientifiche e/o manageriali maturate; la rete di relazioni nelle comunità di riferimento

–       e di un elaborato nel quale i presupposti e gli obiettivi del nuovo modello di funzionamento (Piano Strategico della Fondazione 2018–2027; esigenti requisiti di eccellenza scientifica, autofinanziamento ed innovazione; rigorosi sistemi reputazionali e valutativi di ordine nazionale, e internazionale; un nuovo spirito manageriale; un rinnovato assetto di marketing strategico e sviluppo di business) saranno declinati, a tre e a sei anni, secondo la personale visione del candidato o candidata.

Tutti i dettagli e il testo completo del bando sono disponibili a questo link FONDAZIONE BRUNO KESSLER (FBK)

– BANDO PER LA SELEZIONE DELLE FIGURE DI DIRETTORE DI CENTRI DI RICERCA FBK NEI SEGUENTI DOMINI  : CYBER SECURITY; DIGITAL SOCIETY; HEALTH & WELLBEING; DIGITAL INDUSTRY; SUSTAINABLE ENERGY.

La Fondazione Bruno Kessler con i suoi 3.500 metri quadrati di laboratori e infrastrutture scientifiche e forte di una comunità di oltre 400 ricercatrici e ricercatori stabili, 140 dottorandi, 200 tra visiting e tesisti, 700 tra affiliati e studenti accreditati, la Fondazione Bruno Kessler opera come un vero e proprio distretto scientifico e tecnologico, ospitando nelle proprie sedi e sulle proprie piattaforme un vivace ecosistema di realtà co-locate, spin off, progetti ed opportunità formative.

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Imu 2021: esenzioni ed agevolazioni previste
    Il Governo potrebbe estendere l’esenzione Imu, ampliando la categoria di soggetti che non saranno tenuti a versare la prima rata. Imu 2021, chi rientra nell’esenzione Un nuovo emendamento al Decreto Sostegni Bis potrebbe andare incontro... The post Imu 2021: esenzioni ed agevolazioni previste appeared first on Benessere Economico.
  • P. A, lo Stato dice addio ai ritardi e paga in anticipo i suoi debiti
    I ritardi, tipici della Pubblica Amministrazione potrebbero presto diventare un lontano ricordo. La notizia è stata raccontata dai dati diffusi dal Ministero dell’Economia e delle Finanze riguardo i tempi medi impiegati durante l’anno 2020 dallo... The post P. A, lo Stato dice addio ai ritardi e paga in anticipo i suoi debiti appeared first on […]
  • Ritorna il Bonus Sanificazione: tutti i dettagli e le novità
    Con le riaperture torna anche il Bonus Sanificazione e DPI anche per il 2021 per una ripartenza in sicurezza. Il Decreto Sostegni bis ripropone l’agevolazione per i titolari di partita Iva, seppur in una percentuale... The post Ritorna il Bonus Sanificazione: tutti i dettagli e le novità appeared first on Benessere Economico.
  • Nuove P.Iva: le regole per i contributi a fondo perduto
    Con l’arrivo delle nuove agevolazioni a fondo perduto per le partite Iva, scattano anche le regole per l’accesso al contributo. Le agevolazioni Le nuove attività ed imprese economiche hanno diritto ad un contributo a fondo... The post Nuove P.Iva: le regole per i contributi a fondo perduto appeared first on Benessere Economico.
  • Nasce l’Osservatorio Fiscale Europeo, passo verso una tassazione più equa
    Come noto, nell’Unione Europea alcuni Paesi attuano politiche fiscali aggressive a scapito di altri. Di conseguenza, questa mossa consente loro di attirare molti investitori con una tassazione favorevole. In questo sistema si inserisce l’Osservatorio fiscale... The post Nasce l’Osservatorio Fiscale Europeo, passo verso una tassazione più equa appeared first on Benessere Economico.
  • Accordo storico al G7: tassazione minima al 15% per le multinazionali, quali conseguenze
    Dopo anni di pressione dell’Unione Europea, Whasington cede e apre la possibilità di una tassa digitale globale per le multinazionali del web. Di cosa si tratta e come funziona L’accordo parla di un’imposta minima del... The post Accordo storico al G7: tassazione minima al 15% per le multinazionali, quali conseguenze appeared first on Benessere Economico.
  • Valentino dice addio alle pellicce e corre alla ricerca di nuovi materiali
    Mentre a Parigi sfila l’alta moda,  la maison di Valentino si esibisce virtualmente a Roma a Galleria Colonna. Il contrasto tra sontuosità del luogo ed il minimalismo della collezione è netto e per la prima volta uomo e donna sfilano insieme, una moda che non ha bisogno di definizione. Una sfilata che racconta la celebrazione […]
  • Il futuro del mercato immobiliare passa dalla casa in legno: un’abitazione con molti vantaggi
    Il futuro del mercato immobiliare potrebbe spostarsi dal mattone ad un materiale tanto semplice quanto resistente e sostenibile, come il legno. In particolare, il legno è il materiale per eccellenza alleato della sostenibilità ambientale perché aiuta a raggiungere al meglio l’autosufficienza energetica, permettendo di ridurre gli sprechi. Infatti, grazie alla sua elevata capacità di isolare […]
  • Hotel Chalet Mirabell: lo spirito di Merano!
    Nell’esclusivo Hotel a 5 stelle Chalet Mirabell ad Avelengo vicino Merano è possibile trascorrere le giornate più belle dell’anno tra lusso e naturalezza alpina, ampi spazi aperti e natura incontaminata. “Qualche anno fa la nostra passione ci ha portati a trasformare il nostro residence alpino da 16 camere nell’hotel 5 stelle Mirabell in Alto Adige. Abbiamo […]
  • Tempo di vacanze: conoscete già l’Hotel Alpen Tesitin a Tesido?
    A Monguelfo si trova un eccezionale luogo di benessere e relax, dove ci si dedica ai piaceri della bella vita. Gli spazi inondati di luce e la piacevole sensazione di essere a proprio agio sono frutto dell’arte dell’accoglienza che si respira dal primo momento durante le vacanze in Val Pusteria all’Hotel Alpen Tesitin. La posizione […]

Categorie

di tendenza