Connect with us
Pubblicità

Trento

FBK cerca 5 direttori per i suoi nuovi centri di ricerca

Pubblicato

-

Al via il nuovo modello organizzativo della Fondazione che punta sull’eccellenza scientifica, autofinanziamento e innovazione, con un particolare focus al marketing strategico e allo sviluppo business.

Sicurezza informatica, società digitale, salute e benessere, industria digitale ed energia sostenibile i domini dei nuovi centri.

Ampliare l’orizzonte delle responsabilità interne aumentando l’integrazione delle proprie linee e attività di ricerca e innovazione; acquisire nuove competenze manageriali; accrescere la capacità di finanziarsi con risorse proprie; rafforzare la propria abilità nell’attrarre e sviluppare talenti; avviare un riequilibrio generazionale e di genere.

Pubblicità
Pubblicità

Sono questi gli obiettivi dell’aggiornamento del modello organizzativo e operativo che la Fondazione ha avviato nei giorni scorsi, su mandato del proprio CDA.

“Digital Society” per lo sviluppo e la sperimentazione di piattaforme metodologiche e tecnologiche integrate per Smart Cities & Communities usando l’ICT come tecnologia chiave di trasformazione per migliorare la qualità della vita e l’inclusione sociale nei territori e comunità intelligenti;In quest’ottica, la Fondazione Bruno Kessler, affermata e riconosciuta per la qualità della sua ricerca scientifica e per la capacità di generare innovazione economico-sociale, lancia oggi una call internazionale per individuare cinque direttori o direttrici dei nuovi centri di Ricerca.

“Questi centri rappresentano una delle novità più evidenti di un ag “Digital Society” per lo sviluppo e la sperimentazione di piattaforme metodologiche e tecnologiche integrate per Smart Cities & Communities usando l’ICT come tecnologia chiave di trasformazione per migliorare la qualità della vita e l’inclusione sociale nei territori e comunità intelligenti;giornamento del modello organizzativo e di funzionamento di FBK, nato dalla volontà di continuo miglioramento e da un contesto di radicale cambio di paradigma nel sistema di relazioni tra uomo, ambiente e tecnologie – ha affermato il Presidente FBK, Francesco ProfumoLa sfida associata al nuovo modello passa inoltre attraverso un forte investimento nelle capacità di visione strategica, nel consolidamento delle competenze scientifiche, nel rafforzamento delle abilità manageriali, nella crescita della cultura dell’inclusione e della gestione delle diversità”.

Pubblicità
Pubblicità

Il bando lanciato oggi ha l’obiettivo di raccogliere le manifestazioni di interesse di quanti, uomini e donne, ritengono di saper interpretare un ruolo di leadership scientifica e manageriale, in un gioco di squadra ad alto valore aggiunto, nei nuovi centri dedicati a:

●      “Cyber Security” per lo sviluppo di soluzioni di sicurezza informatica altamente innovative in grado di diminuire le minacce e migliorare l’integrazione con le persone;

Pubblicità
Pubblicità

●      “Digital Society” per lo sviluppo e la sperimentazione di piattaforme metodologiche e tecnologiche integrate per Smart Cities & Communities usando l’ICT come tecnologia chiave di trasformazione per migliorare la qualità della vita e l’inclusione sociale nei territori e comunità intelligenti;

●      “Health & Wellbeing” per lo sviluppo e la sperimentazione di metodologie e tecnologie ICT per la prevenzione e la cura personalizzata nell’ambito della salute;

●      “Digital Industry” per lo sviluppo di strumenti e piattaforme ICT industriali volte a ottimizzare il lavoro delle risorse umane, la produttività, l’efficienza degli impianti e degli ambienti di lavoro a elevata automazione. Un’attenzione particolare sarà dedicata al design e alla messa in produzione di servizi innovativi in grado di sfruttare le competenze di Data Science per rendere più efficienti, autonomi, reattivi, intelligenti e flessibili i sistemi di produzione.

●      “Sustainable Energy” per la simulazione, la modellazione e il testing di sistemi di produzione, storage e distribuzione di energie rinnovabili.

I centri, in stretto coordinamento tra loro, attueranno in autonomia gli indirizzi stabiliti dal piano strategico della Fondazione grazie a una loro dotazione finanziaria e alle competenze assicurate da ricercatori e ricercatrici, tecnologi e tecnologhe, personale tecnico, dottorandi e da altri profili di affiliati.

Il profili ricercati per i direttori/direttrici dovranno annoverare esperienze internazionali e qualifiche scientifiche e/o manageriali avanzate, nonché di una comprovata rete di relazioni nelle comunità dei domini di riferimento.

Le manifestazioni di interesse, che saranno vagliate da una Commissione di valutazione nominata dal Consiglio di Amministrazione della Fondazione, dovranno pervenire tramite la pagina https://jobs.fbk.eu/  entro il 31 luglio 2020 sotto forma di:

–       curriculum vitae che documenti le pubblicazioni e/o ogni altro prodotto di ricerca e innovazione comunque denominato; le esperienze scientifiche e/o manageriali maturate; la rete di relazioni nelle comunità di riferimento

–       e di un elaborato nel quale i presupposti e gli obiettivi del nuovo modello di funzionamento (Piano Strategico della Fondazione 2018–2027; esigenti requisiti di eccellenza scientifica, autofinanziamento ed innovazione; rigorosi sistemi reputazionali e valutativi di ordine nazionale, e internazionale; un nuovo spirito manageriale; un rinnovato assetto di marketing strategico e sviluppo di business) saranno declinati, a tre e a sei anni, secondo la personale visione del candidato o candidata.

Tutti i dettagli e il testo completo del bando sono disponibili a questo link FONDAZIONE BRUNO KESSLER (FBK)

– BANDO PER LA SELEZIONE DELLE FIGURE DI DIRETTORE DI CENTRI DI RICERCA FBK NEI SEGUENTI DOMINI  : CYBER SECURITY; DIGITAL SOCIETY; HEALTH & WELLBEING; DIGITAL INDUSTRY; SUSTAINABLE ENERGY.

La Fondazione Bruno Kessler con i suoi 3.500 metri quadrati di laboratori e infrastrutture scientifiche e forte di una comunità di oltre 400 ricercatrici e ricercatori stabili, 140 dottorandi, 200 tra visiting e tesisti, 700 tra affiliati e studenti accreditati, la Fondazione Bruno Kessler opera come un vero e proprio distretto scientifico e tecnologico, ospitando nelle proprie sedi e sulle proprie piattaforme un vivace ecosistema di realtà co-locate, spin off, progetti ed opportunità formative.

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Samsung lancia l’idea: Prevenire gli incidenti grazie ad un camion attrezzato con schermi LCD
    Visibilità azzerata, traffico intenso, grandi mezzi e sorpassi azzardati sono tutti problemi autostradali che potrebbero trovare soluzione grazie ad un “camion trasparente” con grandi schermi LCD: Un‘ idea tanto semplice quanto potenzialmente utile che potrebbe facilitare le manovre di sorpasso dei grandi mezzi riducendo i rischi di incidenti. L’idea è stata presentata da Samsung con […]
  • Trentino Wild Park: il parco avventura più grande d’Italia
    Affrontare situazioni che non appartengono alla vita normale percorrendo una realtà diversa da quella urbana, attraversando ponti tibetani, liane e guardando il bosco tra le chiome degli alberi, sono la base di un intrigante situazione, lontana dalla vita cittadina ma alternativa ad un classico tour. La possibilità di vivere forti emozioni e sentirsi veramente immerso […]
  • Perserverance, la missione Nasa in cerca di vita su Marte
    Fa parte della natura umana esplorare, conoscere e spingersi sempre oltre i limiti terrestri, fino a Marte ad esempio, diventata ormai una delle migliori alternative alla Terra. Trovare tracce di una vita passata o presente sul pianeta rosso, raccogliendo campioni di suolo e studiando la superficie di Marte. Questo è il motivo che ha spinto […]
  • Dalla Francia all’Italia:nel 2020 Il cinema estivo cambia forma e approda in acqua
    L’esigenza di migliorare sfruttando al meglio il nostro ambiente e il nostro territorio unito alla voglia di scongiurare l’arrivo di una prossima pandemia, ha spinto e obbligato molti organizzatori di eventi e molte aziende a ripensare gli spazi e quindi le attività dedicate al pubblico rispetto al distanziamento sociale. Dopo l’esperimento dal sapore vagamente vintage […]
  • Dall’America arriva lo “specchio della verità”, racconta quanto sei dimagrito e quanto sei in forma
    “Specchio spettro delle mie brame.”: iniziava così la celebre frase della matrigna di Biancaneve che intimava il suo specchio interrogandolo per assicurarsi ogni giorno il primato di più bella del reame nella nota favola. Se questa è la fantasia, uno strumento simile è ora disponibile anche nella realtà, dando un supporto concreto e mirato alla […]
  • Dall’amore per il bello alla passione per l’antico e il moderno: il mondo di Zanella Arredamenti
    Esistono alcuni luoghi agli angoli delle strade o nei piccoli borghi cittadini in cui la sola visita equivale sempre ad un’esperienza piena di ricordi, emozioni vissute e storia. Entrare in un negozio di antiquariato infatti, è un po’ come viaggiare nel tempo: scoprire un mondo di oggetti che non esiste più per qualcuno ma che […]
  • Uno sguardo a Kazan, un microcosmo di stili e culture che vivono in armonia
    A circa 820 kilometri da Mosca, dove i fiumi Volga e Kazanka si uniscono, si erge da oltre 1000 anni la splendida capitale della repubblica del Tatarstan: Kazan. Il suo splendore e le sue innumerevoli caratteristiche l’hanno portata ad essere nominata, nel 2005, la Terza Capitale della Russia (appellativo a cui può essere ufficialmente associata […]
  • Riscoprire il turismo lento in Italia, con le mini crociere fluviali
    Una parte della penisola Italiana è composta da un piccolo mosaico di isole e canali che insieme rappresentano la perfetta geometria di un mondo pieno di fascino. Riscoprire una dimensione lenta del turismo, attraverso gli imperdibili itinerari fluviali italiani è uno dei modi migliori per visitare questo mondo. Le crociere fluviali in houseboat sono in […]
  • Il rosmarino e le sue innumerevoli caratteristiche che fanno bene alla salute
    Il rosmarino è un arbusto perenne e sempreverde del genere della Salvia, originario dell’area mediterranea. Questa pianta, infatti, cresce nelle zone litoranee, macchia mediterranea, dirupi sassosi e assolati dell’entroterra, dal livello del mare fino alla zona collinare, ma si può trovare e coltivare anche nella zona dei laghi prealpini e nella Pianura Padana. Sin dall’antichità, […]

Categorie

di tendenza