Connect with us
Pubblicità

Trento

Maturità 2020, da mercoledì 17 giugno 4.077 studenti sosterranno la prova d’esame

Pubblicato

-

“A conclusione di un anno scolastico che nessuno di noi dimenticherà per la violenza con la quale la pandemia di Covid 19 si è insinuata nelle nostre vite, voi vi accingete ad affrontare la prova più importante del vostro percorso scolastico. Nel complimentarmi con tutti voi per come nel corso di questi ultimi mesi avete saputo reagire con responsabilità e impegno a una situazione straordinaria, che ha messo a dura prova non solo il nostro sistema scolastico, ma anche la nostra quotidianità, auguro di affrontare questo momento importante di passaggio all’età adulta con serenità e con l’entusiasmo di una fase nuova della vostra vita che sta per iniziare”.

Questo il messaggio che l’assessore all’istruzione Mirko Bisesti ha voluto indirizzare agli oltre 4.000 studenti che, a partire da mercoledì 17 giugno 2020, si troveranno ad affrontare la prova colloquio per l’esame di Stato 2020.

Sarà un esame del tutto straordinario, come straordinario è stato l’anno scolastico che si è appena concluso, caratterizzato da un’emergenza sanitaria che per la prima volta ha costretto persino la scuola a sospendere le lezioni in presenza.

Pubblicità
Pubblicità

Quest’anno infatti l’esame consisterà esclusivamente in un colloquio orale approfondito, che avrà la finalità di accertare il conseguimento del profilo educativo, culturale  e professionale (PECUP) dello studente.

Nel corso del colloquio lo studente dovrà dimostrare di aver acquisito contenuti e metodi propri delle singole discipline, di essere capace di utilizzare le conoscenze acquisite e di metterle in relazione fra loro per argomentare in maniera critica e personale anche utilizzando la lingua straniera.

Il colloquio della durata di 60 minuti sarà dunque pluridisciplinare.

Pubblicità
Pubblicità

Nello specifico l’esame sarà articolato in 5 parti:

• Discussione di un elaborato concernente le discipline di indirizzo individuate come oggetto della prova scritta. (Argomento assegnato entro il 1 giugno dalla Commissione  ed elaborato trasmesso dallo studente entro il 13 giugno per posta elettronica )

• Discussione di un breve testo di lingua e letteratura italiana oggetto di studio ( tratto dall’elenco dettagliato riportato nel documento del consiglio di classe)

• Analisi del materiale scelto dalla commissione

• Esposizione da parte del candidato dell’esperienza di Alternanza scuola lavoro svolta nel percorso di studi

• Accertamento conoscenze e competenze maturate dal candidato nell’ambito delle attività relative a “Cittadinanza e Costituzione”.

Il punteggio finale complessivo in centesimi sarà costituito dalla somma dei punti attribuiti al colloquio per un massimo di 40 punti e dei punti acquisiti di credito scolastico per un massimo di 60 punti.

Il punteggio minimo per superare l’esame è di sessanta centesimi.

Gli studenti trentini che a partire da mercoledì 17 giugno affronteranno il colloquio per l’Esame di Stato saranno 4.077, di questi 3.648 (1968 femmine e 1680 maschi) hanno frequentato i corsi diurni, 220 (122 femmine e 98 maschi) il serale, mentre 209 studenti (97 femmine e 112 maschi) provengono dal percorso professionale (CAPES).

Per quanto riguarda gli indirizzi scolastici di provenienza 2.106 studenti provengono dai licei, 804 dagli istituti tecnico-tecnologici, 787 dagli istituti tecnico-economici e 171 dagli istituti professionali.

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Vinilia Wine Resort: immergiti nel cuore del Salento
    Vinilia Wine Resort è un’antica dimora risalente agli inizi del ‘900 quando era destinata ad essere la residenza estiva della nobile famiglia degli Schiavoni. Oggi, dopo un’attenta e raffinata attività di restauro conservativo, a cura della famiglia Parisi Lacaita, si appresta a diventare un punto di riferimento per l’accoglienza e per un’autentica esperienza nella terra […]
  • Natura, storia e paesaggi mozzafiato: questa è l’isola di Skye
    Skye è una delle migliori località da visitare in Scozia. È famosa per i suoi paesaggi mozzafiato e per la storia che ha alle spalle. L’isola di Skye è lunga 50 miglia ed è la più grande delle Ebridi Interne, ovvero un arcipelago situato al largo della costa occidentale della Scozia, a sud-est delle Ebridi Esterne. Insieme, […]
  • Tenuta Monacelli: che meraviglia il Salento!
    Masseria Monacelli, masseria fortificata del ‘600 e Masseria Giampaolo, esclusivo borgo del ‘400, si impongono con le loro torri di avvistamento nel cuore del Salento. Situate in prossimità dell’Abbazia romanico-bizantina S. Maria a Cerrate, oggi tra i beni del Fondo Ambiente Italiano, testimoniano tracce di storia. Entrambe custodiscono un prezioso frantoio ipogeo, le stanze di stoccaggio […]
  • Incanto e lusso al Castello di Guarene, in Piemonte
    Nel Settecento, il Castello fu la realizzazione di un sogno di Carlo Giacinto Roero, signore di Guarene. Il nobiluomo voleva una nuova e splendida dimora e se la costruì, la circondò di giardini e la arredò. Ne aveva la capacità e i mezzi: era un buon architetto, sia pure dilettante, un aristocratico di primo piano […]
  • Nina Trulli Resort: la masseria perfetta tra la Costa dei trulli e la Valle d’Itria
    Nina Trulli Resort è una masseria immersa nella tipica campagna pugliese, dalla Costa dei trulli a Valle d’Itria, e si trova a soli 5 Km dal mare. Nella zona di Monopoli, città dalle radicate tradizioni marinare anche conosciuta come Città delle cento contrade, è possibile fare letteralmente un tuffo nel passato pur senza mai rinunciare […]
  • Il paese più felice del mondo? La Finlandia!
    La classifica del World Happiness Report parla chiaro: per il terzo anno di fila il posto più felice del mondo sarebbe la Finlandia. Il World Happiness Report è una classifica redatta dalla United Nations Sustainable Development Solutions Network in base ai dati del Gallup World Poll. Mentre il primo posto vede i colori della bandiera […]
  • Il posto perfetto per staccare dal mondo? Le Isole Lofoten!
    Se pensi che i fiordi norvegesi siano belli, potrebbe interessarti fare una bella vacanza alle Isole Lofoten. Un luogo da sogno, un arcipelago simile a un’appendice di montagne frastagliate incredibilmente belle che si protendono nel Mare di Norvegia a ovest di Narvik. Le varie isole sono unite dalla E10, un’impresa di ingegneria altrettanto impressionante come […]
  • X-Bionic Sphere: in Slovacchia un vero paradiso per gli amanti del lusso e dello sport
    Non tutti sanno che a Samorin, in Slovacchia, esiste un vero e proprio paradiso per atleti e per appassionati di lusso e sport. X-Bionic® Sphere è un complesso di hotel e strutture sportive dove il lusso ed il comfort vanno a braccetto con tutte le esigenze di atleti, famiglie e visitatori. L’Hotel offre un servizio di […]
  • Boscareto Resort and Spa: ritrovate la giusta quiete tra vini, buon cibo e paesaggi mozzafiato
    Immerso tra le colline, il Boscareto Resort & Spa rivela la sua bellezza nell’incantevole panorama su cui si affaccia, nei colori dei vigneti e nel meraviglioso territorio delle Langhe, dichiarato Patrimonio Mondiale dell’Unesco. Alba è punto di partenza e di arrivo per chi viaggia nella zona, con i suoi caffè, le chiese, la storia romana […]

Categorie

di tendenza