Connect with us
Pubblicità

Alto Garda e Ledro

Tornano le spiagge piene sul Garda Trentino

Pubblicato

-

A pochi giorni dall’inizio ufficiale dell’estate le spiagge del Garda trentino tornano affollate nel weekend complice le belle giornate di sole e la temperatura mite, ancora non afosa, e ben ventilata, specialmente dopo mezzogiorno quando si alza l’Ora, il vento da sud tipico della zona trentina del Garda.

Anche il servizio Spiagge sicure, che permette il controllo della costa, è partito sabato 14 giugno.

“Sembrava non si potesse fare, o che partisse più tardi, magari in luglio”, dice un bagnino della spiaggia Porfiria, di Riva del Garda.

Pubblicità
Pubblicità

“Le regole prevedono un autocontrollo dei bagnanti per mantenere una distanza di sicurezza di almeno un metro”.

Inoltre ci saranno degli addetti che controlleranno eventuali assembramenti e persone che non rispetteranno queste disposizioni.

Anche le forze dell’ordine sorveglieranno in questa prima fase di apertura.

Pubblicità
Pubblicità

La fase tre dunque è iniziata, e quasi sembra un miracolo vedere le spiagge vive, come fosse l’anno scorso. “La raccomandazione principale riguarda tutti, e si tratta di seguire un principio di responsabilità, per cui bisogna avere attenzione e cercare di rispettare le regole”, ci dice ancora il bagnino.

Forse la preoccupazione maggiore può venire dai turisti stranieri, che, magari non informati adeguatamente, forse già in fase di lock down avanzata nei loro stati, magari presi dalla voglia di vacanza nello stupendo paradiso gardesano, non si rendono conto che ci sono delle regole basilari per evitari eventuali forme di contagio.

La temperatura ancora fredda dell’acqua, 16 gradi la mattina, non ha fermato i bagni. La caratteristica del Lago di Garda è proprio quella di avere una temperatura piuttosto fredda dell’acqua, e come ci spiega l’amico bagnino, dipende tutto dal vento.

“Se c’è un vento da nord, la temperatura si abbassa di molto, per poi risalire, con un vento più caldo da sud, e ovviamente con le temperature più elevate del pomeriggio.”

Anche i bar sulla spiaggia cominciano ad affollarsi, e questo è un bene, c’è voglia di divertimento, musica, sole, e nuotate, specialmente la mattina quando il lago è in calma piatta.

I prezzi sono in linea con il momento, un caffè sulla spiaggia si prende con 1,20 euro. I servizi sono ben curati, per cui lo standard delle spiagge rivane è in piena fase di rilancio estivo. In attesa dell’arrivo in massa dei turisti tedeschi, che, già sono presenti, e aumenteranno sempre più.

Anche le aiule della passeggiata lungo lago sono abbellite da fiori coloratissimi, e piante belle da vedersi. Il mondo della vela sta ripartendo, il 15 giugno sono ripartiti i corsi di vela per i ragazzi alla Fraglia della Vela di Riva.

Rimangono ferme le regate, cancellate per ora. Si pensa forse a settembre per qualche competizione. E’ un po’ tutto un incognita, e le decisioni verranno prese secondo le condizioni che si presenteranno nel corso della stagione.

Il popolo degli amanti del surf è in pieno ritorno, basta vedere i pomeriggi sul lago quando soffia l’ora. Anche il sentiero della Ponale, è un via vai di escursionisti, in M-bike e a piedi.

Sta tutto iniziando bene, e, si spera che non ci siano ritorni epidemici, che rovinerebbero i grandi sforzi dell’amministrazione e degli operatori, per adeguarsi ai nuovi protocolli, e per ricominciare l’attività.

La stagione è partita, e la fase 3 sembra aiutare il popolo del Garda trentino. Si spera che tutto vada al meglio.

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Criptovalute paragonate ai mutui subprime del 2008: l’allarme della Consob
    Il fenomeno criptovalute è così attuale e crescente, tanto da spingere il numero uno della Consob, Paolo Savona a lanciare un’allarme sulla situazione. La similitudine tra criptovalute e mutui subprime Savona infatti, ha dedicato un... The post Criptovalute paragonate ai mutui subprime del 2008: l’allarme della Consob appeared first on Benessere Economico.
  • Bonus Irpef 2021, 100 euro in più in busta paga: a chi spetta
    Il vecchio Bonus Renzi da 80 euro si evolve e diventa un Bonus Irpef da 100 euro. Con l’ultima legge di Bilancio infatti, vengono riviste le regole e il nome del vecchio bonus. A chi... The post Bonus Irpef 2021, 100 euro in più in busta paga: a chi spetta appeared first on Benessere Economico.
  • Imu 2021: esenzioni ed agevolazioni previste
    Il Governo potrebbe estendere l’esenzione Imu, ampliando la categoria di soggetti che non saranno tenuti a versare la prima rata. Imu 2021, chi rientra nell’esenzione Un nuovo emendamento al Decreto Sostegni Bis potrebbe andare incontro... The post Imu 2021: esenzioni ed agevolazioni previste appeared first on Benessere Economico.
  • P. A, lo Stato dice addio ai ritardi e paga in anticipo i suoi debiti
    I ritardi, tipici della Pubblica Amministrazione potrebbero presto diventare un lontano ricordo. La notizia è stata raccontata dai dati diffusi dal Ministero dell’Economia e delle Finanze riguardo i tempi medi impiegati durante l’anno 2020 dallo... The post P. A, lo Stato dice addio ai ritardi e paga in anticipo i suoi debiti appeared first on […]
  • Ritorna il Bonus Sanificazione: tutti i dettagli e le novità
    Con le riaperture torna anche il Bonus Sanificazione e DPI anche per il 2021 per una ripartenza in sicurezza. Il Decreto Sostegni bis ripropone l’agevolazione per i titolari di partita Iva, seppur in una percentuale... The post Ritorna il Bonus Sanificazione: tutti i dettagli e le novità appeared first on Benessere Economico.
  • Nuove P.Iva: le regole per i contributi a fondo perduto
    Con l’arrivo delle nuove agevolazioni a fondo perduto per le partite Iva, scattano anche le regole per l’accesso al contributo. Le agevolazioni Le nuove attività ed imprese economiche hanno diritto ad un contributo a fondo... The post Nuove P.Iva: le regole per i contributi a fondo perduto appeared first on Benessere Economico.
  • Nasce il primo superstore senza casse: Amazon conquista con l’innovazione
    All’interno dell’immensa panoramica della distribuzione organizzata, mette piede con estrema originalità il colosso Amazon che, potenziando ulteriormente la sua offerta apre il primo negozio senza cassa. Dall’idea senza dubbio originale e molto innovativa nasce un Fresh store in cui i clienti possono fare comodamente la spesa e uscire direttamente dalla corsia dedicata: “ senza pagare”. […]
  • Valentino dice addio alle pellicce e corre alla ricerca di nuovi materiali
    Mentre a Parigi sfila l’alta moda,  la maison di Valentino si esibisce virtualmente a Roma a Galleria Colonna. Il contrasto tra sontuosità del luogo ed il minimalismo della collezione è netto e per la prima volta uomo e donna sfilano insieme, una moda che non ha bisogno di definizione. Una sfilata che racconta la celebrazione […]
  • Il futuro del mercato immobiliare passa dalla casa in legno: un’abitazione con molti vantaggi
    Il futuro del mercato immobiliare potrebbe spostarsi dal mattone ad un materiale tanto semplice quanto resistente e sostenibile, come il legno. In particolare, il legno è il materiale per eccellenza alleato della sostenibilità ambientale perché aiuta a raggiungere al meglio l’autosufficienza energetica, permettendo di ridurre gli sprechi. Infatti, grazie alla sua elevata capacità di isolare […]
  • Hotel Chalet Mirabell: lo spirito di Merano!
    Nell’esclusivo Hotel a 5 stelle Chalet Mirabell ad Avelengo vicino Merano è possibile trascorrere le giornate più belle dell’anno tra lusso e naturalezza alpina, ampi spazi aperti e natura incontaminata. “Qualche anno fa la nostra passione ci ha portati a trasformare il nostro residence alpino da 16 camere nell’hotel 5 stelle Mirabell in Alto Adige. Abbiamo […]

Categorie

di tendenza