Connect with us
Pubblicità

Valsugana e Primiero

Cassa Rurale Valsugana e Tesino nella bufera per la richiesta d’aumento dei compensi del CDA

Pubblicato

-

Cassa Rurale Valsugana e Tesino nella bufera più totale. L’assemblea prevista per Giovedì 25 Giugno a porte chiuse (infatti non sarà possibile fisicamente ritrovarsi)  si svolgerà esclusivamente tramite il rappresentate designato con apposita delega.

I soci si sono visti recapitare in questi giorni la convocazione nelle 20 pagine dentro le quali sono contenute le istruzioni di voto, il modulo di delega al notaio, soggetto unico che potrà intervenire in assemblea ed il materiale con i vari punti all’ordine del giorno.

A far insorgere un coro di indignazionescoppiato” anche i social network in particolare su Facebook da parte dei numerosi soci circa 8.719 al fronte di 30.666 clienti  è stato il punto numero 6 che prevede la determinazione dei compensi e dei rimborsi spese degli amministratori e relativo Collegio Sindacale.

Pubblicità
Pubblicità

Il consiglio di amministrazione propone degli adeguamenti al rialzo non indifferenti a partire dall’aumento del gettone di presenza per le partecipazioni alle sedure del Cda e del Comitato Esecutivo da 150 a 200 Euro, passando per il raddoppio delle indennità di carica degli amministratori da 1.500 a 3.000 Euro, a questo si aggiunge l’aumento del compenso del Presidente del Collegio Sindacale dagli attuali 13.000 Euro a 18.000 Euro, ed ancora, l’aumento del compenso dei sindaci effettivi da 9.000 a 10.000 Euro ed infine l’approvazione di un nuovo compenso di 2.000 Euro per i menri dell’Organismo di Vigilanza.

Rialzi giudicati a dir poco “scandalosi” da numerosi soci e correntisti che hanno gridato alla vergogna senza mezzi termini.  In un periodo storico dove molte aziende e famiglie sono in difficoltà a seguito da una crisi economica presente da anni a cui si è aggiunta l’emergenza Covid 19.

Ad oggi nessuna replica del presidente Arnaldo Dandrea e del direttore Paolo Gonzo (nella foto).

Pubblicità
Pubblicità

Lo slogan “la banca della comunità” che campeggia in bella vista sul sito valsuganaetesino.net sembra l’ennesima beffa.

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità

Necrologi

  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Arriva la sedia per sedersi a gambe incrociate ed evitare fastidiosi mal di schiena
    Nonostante la frenesia che caratterizza ogni città, lo stile di vita sedentario di molte persone è piuttosto comune, visto che la maggior parte delle ore si passa fermi e seduti davanti alla scrivania. Questo con il tempo può portare danni più o meno seri al fisico. Infatti, il rischio di incorrere in spiacevoli mal di […]
  • La nuova vita dei treni notturni, viaggiare sostenibile e comodo
    Dopo anni i treni notturni tornano di moda. Ultimamente infatti, in Europa hanno rincominciato ad essere più frequentanti e richiesti i treni notturni che permettono di spostarsi tra le principali città durante la notte, dormendo in un vagone dedicato. L’aumento della domanda rispetto a questo servizio è stata tale da spingere molte imprese ferroviarie a […]
  • Panchine giganti in Italia: la ricerca di un’incredibile esperienza
    Colorate, grandi e affacciate su panorami mozzafiato. Si parla delle Big Bench, ovvero delle panchine giganti, un fenomeno ideato dal designer americano Chris Bangle che nel giro di pochi anni si è diffuso in tutto il Bel Paese. Queste installazioni fuori scala, posizionati in piccoli luoghi di sconosciuta bellezza, cambiano la prospettiva del paesaggio, rendendo […]
  • Allargare le braccia e toccare due continenti: le splendide possibilità dell’Islanda
    Per molti, l’America è quel continente lontano ore ed ore di volo, ma sulla Terra esiste un luogo dove Europa ed America sono talmente vicine da essere toccate contemporaneamente, semplicemente allargando le braccia. Questo luogo pazzesco si trova in Islanda ed è considerato uno dei luoghi più spettacolari del mondo. La Silfra Fissure, patrimonio naturale […]

Categorie

di tendenza